Presentazione di: “Le fermate dell’anima” di Elisabetta Galvan

Ciao Notters!
Oggi vi segnaliamo un libro che ha il carattere di una donna in tutte le sue sfaccettature.
E’ una donna l’autrice, Elisabetta Galvan, ed è tutta al femminile la raccolta di racconti e poesie dal titolo: “Le fermate dell’anima”.

divisorio

 

937656587

TITOLO: Le fermate dell’anima
AUTRICE: Elisabetta Galvan
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 05 Luglio 2016
FORMATO: eBook/CArtaceo
GENERE: Racconti/Poesie
PAGINE: 72
PREZZO: € 0,99/€ 12,99

 

SINOSSI

Donne, volti, tante sfaccettature dell’anima in cui si intravedono le paure e i dubbi che le attanagliano. Donne che affrontano tutto con coraggio, dal desiderio di cambiamento alla realizzazione interiore, spinte dal desiderio di non smettere di credere nell’amore e nella consolazione della fede, nel mistero dell’ignoto. Alle loro storie si affiancano pensieri e riflessioni, brevi brani e poesie.

BOOKTRAILER

https://www.facebook.com/pg/shinediting/videos/?ref=page_internal

Questo slideshow richiede JavaScript.

divisorio
Buona lettura!
Naty&Julie 🙂

Annunci

Presentazione di: “Partiamo da qui” di Igor Damilano e Cinzia Lacalamita

Buongiorno Notters,
il libro che vi segnaliamo oggi è a cura di Igor Damilano e Cinzia Lacalamita, si tratta di una raccolta di racconti che, con le sole ordinazioni, si piazza già a quota 125 tra i bestseller Amazon nella categoria NARRATIVA.

divisoriounnamed

TITOLO: Partiamo da qui
AUTORI: Igor Damilano e Cinzia Lacalamita
EDITORE: Imprimatur Edizioni
DATA PUBBLICAZIONE: 23 Febbraio 2017
GENERE: Narrativa
FORMATO: eBook/Cartaceo
PAGINE: 128
PREZZO: € 6,99/€ 14,00

 

Undici racconti nati dalla penna di autori scelti durante i corsi di scrittura creativa emozionale tenuti da Igor Damilano e Cinzia Lacalamita. Racconti di vita e stacchi poetici che tengono in considerazione gli elementi primari della scrittura di qualità: passione, tecnica, onestà intellettuale, rispetto per il lettore.

Storie di uomini e di donne, ordinarie nello straordinario, straordinarie nell’ordinario.  Vite qualunque, vite uniche: maltrattate, invisibili, risorte dal nulla, accompagnate verso il tutto della rinascita interiore più prosperosa.  Anime maledette, benedette, bramose di parole, soggiogate da silenzi.  Storie di giorni persi, di anni ritrovati sul filo della poesia esistenziale. Perché il cammino è poesia, persino quando è assenza di armoniosa rima nel suo incedere incerto.  Storie crude, delicate, di umano coraggio e altrettanta umana pavidità.  Storie da amare, temere, emulare, da sincronizzare con il proprio sentire nel leggerle.  Storie   per   imparare   a   rialzarsi,   per   evitare   di   sbagliare   ancora   e   ancora   cedendo all’autocommiserazione, al vittimismo, alla sudditanza di una società cinica.  Storie per credere nell’impossibile che diventa possibile. Perché le parole non sono solo parole, sono te: (ri)trovati tra le righe.

GLI AUTORI

Igor Damilano, nato a Gorizia, è scrittore, speaker radiofonico e consulente del Sistema What’s Up per il benessere giovanile. Insegna scrittura creativa emozionale. È autore di Margherita   Hack.   La   stella   infinita   (Aliberti­-Imprimatur,   2013),   Solo   per   i   miei   occhi (Imprimatur,   2014),   Kintsugi.   Terra   di   mezzo   (Imprimatur,   2015)   e  Chiamami   Anam (Imprimatur, 2016).

Cinzia Lacalamita, nata a Trieste, è scrittrice, editorialista e consulente editoriale. Insegna scrittura   creativa   emozionale.   È   autrice   di   Daniele.  Storia   di   un   bambino   che   spera(Aliberti, 2009), L’uomo nero esiste (Aliberti, 2010), Volevo un marito (Aliberti, 2012), Margherita   Hack.   La   stella   infinita   (Aliberti­Imprimatur,   2013),   Solo   per   i   miei   occhi (Imprimatur,   2014),   Kintsugi.   Terra   di   mezzo   (Imprimatur,   2015)   e   Chiamami   Anam (Imprimatur, 2016).


Buona lettura!
Naty&Julie 🙂

Presentazione di: “Disconnect” di Ilaria Soragni

Ciao Notters 🙂
vi segnaliamo l’uscita di Disconnect 1 di Ilaria Soragni, dal 23 febbraio in ebook e dal 2 marzo anche in libreria.

Vi ricordiamo, inoltre, che sempre giovedì 23 febbraio usciranno in libreria La prima stella della notte di S.E. Phillips e Vendetta d’amore di Anna Grieco e Irene Grazzini.

divisorio

 

disconnect

 

TITOLO: Disconnect 1
AUTRICE: Ilaria Soragni
EDITORE: Leggereditore
DATA PUBBLICAZIONE: 23 Febbraio 2017
FORMATO: eBook/Cartaceo
GENERE: romance
PAGINE: 320
PREZZO: € 4,99/€ 14,90

 


SINOSSI

Hayley frequenta il secondo anno dell’high school a Baltimora, è una ragazza chiusa e non si è mai ambientata del tutto. Luke ha diciotto anni; alto, biondo e sprezzante, si abbatte come un fulmine su ciò che lo attira. Quando per caso nota Hayley ne rimane affascinato, tanto da decidere di conquistarla: la vita è una gara e lei sarà il suo premio. È Luke a guidare il gioco, seguendo Hayley e facendole credere che si tratti ogni volta di incontri casuali, fino a quando non raggiunge il suo obiettivo. Hayley è irrimediabilmente attratta, anche se qualcosa le dice che sarebbe meglio stare lontano da quel ragazzo. Ma il piacere della trasgressione è forte, fare la cosa sbagliata la fa sentire viva. Non sa ancora, però, che è solo l’inizio. Luke si nutre di adrenalina, di emozioni forti, e vuole Hayley al suo fianco in una sfida pericolosa, una gara di moto illegale di cui è nota solo un’enigmatica regola: tutti vincono e uno solo perde, tutti perdono e uno solo vince. Fin dove si spingerà il loro legame? Saranno disposti a metterlo a rischio ora che, giorno dopo giorno, sta diventando sempre più forte?

 L’AUTRICE

Il suo nick su Wattpad è inashtonsarms, ma nella vita reale lei è Ilaria Soragni, diciassettenne della provincia di Asti che sogna di diventare, un giorno, una psicologa forense. Per il momento si accontenta di scavare nella psiche dei suoi personaggi, attività che le riesce molto bene. Grazie alla scrittura, Ilaria ha l’impressione di mettere ordine nei suoi pensieri, ed è per questo che a quindici anni ha iniziato a scrivere su Wattpad. Scoprire che altre ragazze si appassionavano alle sue storie l’ha riempita di gioia, ma di certo non si aspettava di raggiungere milioni di clic!


Buona lettura cari notters!
Naty&Julie ❤

Presentazione di: “Come hai detto che ti chiami?” di Simona Fruzzetti

Ciao Notters!
Tra le segnalazioni di oggi non poteva mancare l’ultimo romanzo di Simona Fruzzetti, una chick lit romantica che vi farà sorridere e battere il cuore 🙂

divisorio

copertina-per-ebook

TITOLO: Come hai detto che ti chiami?
AUTRICE: Simona Fruzzetti
GENERE: chick lit (commedia romantica/ironica)
DATA DI PUBBLICAZIONE: 14 febbraio 2017
EDITORE: Self publishing – Amazon
FORMATO: eBook/Cartaceo
PREZZO: eBook € 3.89 – Cartaceo € 13.00
PAGINE: 356
LINK PER L’ACQUISTO: qui


Una famiglia come tante, qualche equivoco e un’irrefrenabile passione per i nomi.

Questi gli ingredienti principali di una commedia dai toni leggeri ma mai superficiali.

SINOSSI

Giulia fin da piccola ha dovuto fare i conti con qualcosa di scomodo: il suo nome che non è semplicemente Giulia, ma Giulia Agrippina Augusta. Appassionata conoscitrice del significato dei nomi, figlia di un insegnante di storia e di una istruttrice di pilates vegetariana fissata con la forma fisica, vive in un appartamento della nonna insieme al fratello gemello.
La comparsa di Erika, nuova fidanzata del fratello, e l’arrivo di Valerio, il nuovo coinquilino, scombineranno le carte e l’equilibrio già precario della sua vita.
Tra scontri per lo spazio della casa, gelosie, tradimenti e prese di coscienza, Giulia riuscirà nella difficile impresa di collocare al posto giusto tutti i pezzetti dell’intricato puzzle famigliare e a ricredersi sull’idea dell’amore.
Situazioni comiche, scene grottesche e personaggi bizzarri fanno da cornice a una commedia romantica, ironica e frizzante dove la famiglia ne esce protagonista in ogni sua sfaccettatura.

L’AUTRICE

Simona Fruzzetti vive in provincia di Pisa dove, oltre alla scrittura, si dedica al suo blog acasadisimo.blogspot.it. Ha vinto numerosi premi letterari e ha curato una rubrica di salute e benessere su un portale tutto al femminile. Dopo aver esordito in self publishing con “Il male minore” (2013) e “Chiudi gli occhi” (2014), è approdata alla casa editrice Piemme per la quale ha pubblicato nel 2015 “Mi piaci, ti sposo” e “Parigi mon amour” per la collana digitale In love.
“Come hai detto che ti chiami?” è il suo quinto romanzo

Blog dell’autrice: https://acasadisimo.blogspot.it/


ESTRATTO

Ciao, sono Giulia e sono sobria da un mese.
Ora voi tutti in coro dovreste dire «Ciao Giuliaaaaa» e mostrare un misto di ammirazione e compassione per il mio risultato.
In realtà sono quasi astemia, ma avrei almeno dieci motivi per trovare in una bottiglia di whisky tutto il conforto di cui ho bisogno.
Il primissimo motivo mi accompagna dalla nascita o meglio da quando ho avuto la facoltà di intendere e di volere, di capire che il mio nome in realtà non è solo Giulia ma… rullo di tamburi…
Giulia Agrippina Augusta.
Un minuto di raccoglimento, prego.
Agrippina Augusta. Nomi aggiunti che ometto sempre, ovviamente. Voglio dire, quale genitore sano di mente metterebbe un nome simile alla propria figlia? Nessuno, tranne mio padre che di mestiere fa l’insegnante di italiano e storia al liceo Pasteur di Roma. Sia chiaro, non lo sto giustificando, non potrei, visto che non si è limitato a dare alla sottoscritta un nome di cui vergognarsi a vita, ma ha segnato anche quello di mio fratello gemello chiamandolo Marco Aurelio.
Se mia madre non si fosse impuntata in tutta la sua vita mammesca a chiamarci semplicemente Giulia e Marco, a quest’ora non starei scrivendo la mia storia, ma sarei davvero davanti a un gruppo di persone racchiuse in cerchio davanti a me, a incolpare mio padre di avermi rovinato l’infanzia.
Ho trent’anni e ancora non mi sono arresa. Mi sono pure informata in Comune per cambiare una volta per tutte il mio nome, ma pare ci voglia una motivazione valida e Giulia Agrippina Augusta Randazzo evidentemente non lo è. Senza contare che mio padre mi avrebbe prima diseredato e poi ucciso il gatto.
Per mio fratello è diverso, lui non la vive male. Anche perché Marco Aurelio, detto con una certa intonazione, è anche molto figo. Peccato che addosso a lui stia bene come starebbe bene un rutto del Presidente della Repubblica in mondo visione.
E comunque tutto questo preambolo per dirvi che il nome è importante e può modificare la sorte di chi lo porta, creare scompiglio, cambiare le carte in tavola o far svoltare una serata. Credete che stia farneticando? Tzè, pivelli. Non sarei qui a raccontarvi la mia storia, se no.
E sono sicura che una volta finito di leggere tutto questo presterete molta più attenzione a una risposta. La risposta che vi daranno quando domanderete:
«Come hai detto che ti chiami?»

divisorio
Buona lettura!
Naty&Julie ❤

 

Presentazione di: “Forte come il mare” di Elena Vesnaver

Buongiorno Notters!
Nuova presentazione dal carattere romance storico. Si tratta di un libro di Elena Vesnaver dal titolo: “Forte come il mare” pubblicato da Delos Digital.

divisorio

9788825401066-forte-come-il-mare

Titolo: Forte come il mare
Autore: Elena Vesnaver
Editore: Delos Digital
Data pubblicazione: 14 febbraio 2017
Genere: romance storico
Formato: ebook (presente su tutti gli store)
Pagine: 119
Prezzo: € 3,99

 

SINOSSI

Lo sai chi era veramente Melusine? Era una maga di cui si era innamorato un mortale. Il poveretto ha fatto una brutta fine, ma io sono diverso, non sarai tu a divorarmi, te l’assicuro…
Cornovaglia, 1700.
Melusine vive nella locanda dello zio Abel, un ex contrabbandiere che ora fa il doppio gioco, e di sua zia Conwenna, una donna fragile e senza carattere. La ragazza vorrebbe andarsene da una casa dove sente di non essere niente più che una serva, ma i pochi soldi e i miseri gioielli che la madre le ha lasciato non sono sufficienti per andare da nessuna parte.
Una notte, durante una delle sue passeggiate, incontra Ryol Seznec, figlio bastardo di un lord e di una bretone venuta chissà da dove, che fa il contrabbandiere per ribellione e per far tacere i fantasmi di un passato arido e privo di amore.
Ryol è un uomo duro, che non cede ai sentimenti e alle emozioni, eppure Melusine gli resta nel cuore, pur non fidandosi di lei.
Melusine è una donna innamorata, testarda e passionale, certa che Ryol sia l’unico uomo che lei possa amare, contro tutto e tutti, soprattutto contro lui stesso.

Questa è la storia di un amore impossibile. Eppure invincibile e forte. Forte come il mare.

BOOKTRAILER

ESTRATTO

Si sentì stupido, perché Melusine non era graziosa, era bella, di una bellezza piena e conturbante che gli faceva perdere la testa ed era questa la ragione per cui doveva stare molto attento; per un istante gli parve che il vento gli portasse alle narici il profumo di lei, quello che aveva imparato a conoscere le volte che erano stati troppo vicini e che aveva sognato di respirare ancora.
– Perché non mi lasciate in pace?
Era una richiesta quasi disperata, fatta con una voce piccola e sottile, leggermente venata di pianto alla quale Ryol si sforzò di non voler credere e cercò una risposta sprezzante, qualcosa per ferirla, qualcosa per farle capire che sapeva benissimo chi era e cosa voleva, ma non la trovò e rimase in silenzio, a fissarla, straziato dal desiderio di avvicinarsi a lei, toccarla.
– Lasciatemi in pace – sussurrò di nuovo e si strinse al petto il pacco che teneva in mano, nemmeno fosse stato uno scudo per proteggerla.
– Non riesco.
Ryol si maledì per quella frase scappata dalle labbra arse e Melusine, guardando la guancia di lui che pulsava proprio sotto alla cicatrice che una notte aveva sfiorato con le dita, capì che era pazzo e incredibile, però era la verità. Dovette fare violenza su se stessa per non guardarlo più e scappare via.


BIOGRAFIA

Nata a Trieste, Elena Vesnaver lavora come attrice per più di 20 anni e scrive adattamenti e testi teatrali. Dal 2004 si dedica esclusivamente alla scrittura, esplorando diversi generi letterari.
Tra i suoi ultimi libri, Le ragioni dell’inverno (A.Car ed.) e Il segreto della dire (Coccole Books). Collabora alla rivista Confidenze dal 2009 con romanzi e racconti.
Per Delos Digital ha pubblicato nelle collane Sherlockiana, Senza sfumature, History Crime e Passioni romantiche. È curatrice della collana Odissea Romantica.
Con il racconto La ragazza di via Sette fontane ha vinto il Premio Scerbanenco@Lignano (2015) e con Tutti mi chiamano bionda la prima edizione del Premio Verbania for Women (2016).

divisorio

Buona lettura!
Naty&Julie ❤

 

 

 

 

Presentazione di: “The Last Valkyrie: Tre Anelli – Tre Re” di Jennifer Sage

Ciao Notters!
Eccoci qui con una presentazione Dunwich Edizioni dal titolo: “The Last Valkyrie: Tre Anelli – Tre Re” di Jennifer Sage.

divisorio

jenniferbook2language

Titolo: The Last Valkyrie: Tre Anelli – Tre Re
Autore: Jennifer Sage
Editore: Dunwich Edizioni
Genere: Paranormal Romance / Fantasy Erotico
Pagine: 400
Prezzo: 3,99€ ebook 14,90 cartaceo
Data di Uscita: 13/02/2017
Link d’acquisto: qui

 

SINOSSI

Un genocidio ha spazzato via le Valchirie, le uniche messaggere capaci di viaggiare liberamente fino ad Asgard e nel Valhalla, oltre agli Dei. Allo stesso tempo, una magia nera tiene segregati gli Dei ad Asgard fino a quando il Ragnarok non sarà completo, e tutti gli Dei e i regni saranno distrutti, in modo che nuove divinità possano salire al trono.
La nascita di Kara su Midgard non è stata registrata e, dalla morte della sua stirpe, ha vissuto nascosta presso il Drago a cui darebbe l’anima. Il suo amore per Zane è un pozzo senza fondo e, nonostante la compagna del Drago sia morta nel genocidio, Kara non può fermare i suoi sentimenti. Non riesce a controllare il suo cuore più di quanto non riesca a capire come essere una Valchiria e liberare gli Dei. Zane è stato il suo mondo per più di due secoli, mantenendo segreti che potrebbero mandarla completamente in frantumi.
Rune ha concubine e contratti, ma adesso ha il compito di insegnare la magia a una Valchiria ormai sola per fermare la Nazione Pro Ragnarok, come lui stesso la chiama. Rune non prende parti, ma conosce il piacere… lo conosce molto, molto bene. Qualcosa di cui Kara ha bisogno da moltissimo tempo e che le è sempre stato negato.  Il suo cuore appartiene a Zane, il suo Drago, ma lui non è mai stato davvero suo, vero?

Un viaggio attraverso l’amore, il lutto, la magia e la redenzione nel più improbabile dei luoghi. Unitevi a Kara, l’ultima Valchiria, e scoprite insieme a lei verità, menzogne, lussuria e perdite mentre tenta di imparare come essere una Valchiria.

Kara darebbe la sua stessa anima per dimenticare i segreti che ha scoperto.

*** Consigliata la lettura ai maggiori di diciotto anni per i contenuti espliciti. Questo è il primo romanzo di una trilogia: tre inverni, tre libri. Alcuni elementi si concludono al termine di ciascun volume, ma si aggiungeranno molte domande fino al terzo libro, quando tutte le maschere cadranno.***

DICONO DEL LIBRO…

«Da dove cominciare? Questo romanzo ha tutto ciò che potreste volere per immergervi in un’avventura strepitosa. Romanticismo, suspense, personaggi sexy okay, sono personaggi MOLTO sexy. Momenti strappalacrime si alternano ad altri divertenti. Jennifer ha creato un mondo che mischia elementi reali con il fantasy e lo ha fatto in modo da farlo sentire vero.» (All About Books Blog)

immagine-val1

Illustrazione di Claudia Phatpuppy Art

«Quando leggo l’opera di un’autrice e me ne innamoro, in genere mi aspetto che il suo prossimo libro non mi sorprenda, non che mi sciocchi al punto da lasciarmi senza parole e con il desiderio di volerne ancora. Jennifer Sage riesce a farlo ogni volta con ogni libro!»
(Have You Heard? Book Blog)

«Ho fatto un drammatico ed eccitante cambio di passo dalle mie solite letture quando ho voltato la prima pagina di The Last Valkyrie. Mi sono immediatamente imbarcata in un viaggio nel paranormal che mi ha tenuto inchiodata fino all’ultima parola. A differenza delle ultime opere paranormal che ho letto di recente, The Last Valkyrie è scritto splendidamente ed è un meraviglioso inizio per una grande storia.»
(Books2Blogs)


L’AUTRICE

Prima di diventare una scrittrice a tempo pieno, Jennifer Sage ha la­vorato nell’industria bancaria, ottenendo il titolo di Project Manager. Scrive da quando è in grado di tenere una penna, cominciando a ot­tenere riconoscimenti sin dalla seconda elementare, quando le è stato concesso il premio Giovane Autore nello Stato della Florida. Le sue poesie erotiche sono state pubblicate e condivise in tutto il mondo, e i suoi libri apprezzati a livello internazionale.
Nel 2011 è stato pubblicato il suo primo romanzo, Immortal Dreams, subito seguito da Immortal Bound. I due volumi sono parte di una serie fantasy/suspense/romance ambientata in uno scenario urbano. Jennifer Sage è un’esperta costruttrice di mondi e anzi l’am­bientazione è parte integrante dei romanzi quanto i personaggi che li animano. Il suo stile originale l’ha distinta dalle altre autrici del genere.
Keltor, il primo libro della serie The Guardian Archives, è stato pubblicato nel 2012. È stato inserito nella categoria dei paranormal romance. Anche questa serie prende vita in un mondo urbano, epico, e pieno di angeli, demoni e qualunque altra creatura tra i due estremi. I due seguiti, Ratha – la Magia Interiore e Dante – Parte Prima, sono stati pubblicati anche in Italia. È in arrivo in Italia la seconda parte di Dante nell’estate del 2017.

divisorio

Buona lettura!
Naty&Julie

Presentazione di: “My name is Kane (And I came back)” di Silvia Gurieri|ANTEPRIMA!

Ciao Notters 🙂
Abbiamo il piacere di segnalarvi l’imminente uscita di un romanzo attesissimo dal pubblico femminile!
Si tratta di “My name is Kane (And I came back)” di Silvia Gurieri, il secondo volume della serie che vede protagonista l’affascinante e misterioso Markus Kane!

Siete pronte a re-incontrare Markus e Porzia esattamente lì, dove li avevamo lascati? ❤

divisorio

16593853_10210237647150176_1617388284_o

 

TITOLO: My name is Kane (And I came back)
AUTRICE: Silvia Gurieri
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 23 Febbraio 2017
GENERE: Romance
FORMATO: eBook
PAGINE: 250
PREZZO: € 1,99

 

 

SINOSSI

Quasi quattro anni sono passati dall’ultima volta che abbiamo sentito parlare di loro. L’amore/odio tra Markus e Porzia sembra essere più forte che mai. Ma cosa succede quando tutte le certezze crollano inesorabilmente? Falsità, intrighi, gelosie, tradimenti e segreti, sono solo alcuni dei mali contenuti all’interno di un “Vaso di Pandora”, che non avrebbe mai dovuto essere aperto.

ESTRATTO

“Avverto il vento, con il suo aroma di salsedine, scivolarmi tra i capelli, il suo fruscio, gradevole al mio orecchio, sussurra parole dolci prima di allontanarsi, e il sole, luminoso e caldo, risplende nell’azzurro cielo, accarezzandomi la pelle. A piedi nudi, passo dopo passo, affondo nella sabbia fresca del mattino, mentre i minuscolo granelli si insinuano tra le dita, provocandomi un piacevole solletico. Con le braccia stese lungo i fianchi, rivolgo il viso all’orizzonte e il rumore del mare in sottofondo che si infrange sulla spiaggia, accompagna i miei pensieri più intimi. Tutti ancora dormono e io, egoisticamente, mi godo questo momento solo mio di pace e tranquillità, prima di tornare alla vita frenetica che la mia famiglia mi regala ogni giorno, passeggio dinnanzi casa quando passi pesanti sopraggiungono alle mie spalle e un braccio mi afferra per farmi voltare e attirarmi a sè. Il suo profumo mi inebria lo spirito e la sua mise costituita solo da semplici pantaloni di cotone neri, non mi lascia indifferente, «Mi sono svegliato e non averti trovato accanto a me non mi è affatto piaciuto», i polpastrelli delle dita della sua mano, disegnano sulla mia schiena cerchi perfetti, «Non rifarlo piccola», il suo bisbiglio sensuale e autoritario mi irrita e mi eccita come il primo giorno.”



“Copiose goccioline d’acqua calda scendono per adagiarsi sul mio corpo e scivolare via, ma magistralmente vengono raccolte dalla lingua di Markus, inondando il mio essere di scariche elettriche. I nostri sospiri riempiono la doccia rendendoci ancora più eccitati e vogliosi, mentre la sua mano mi accarezza e mi esplora, «Sei così morbida», si inginocchia di fronte a me e si addentra, succhiando avidamente, «Mi fa impazzire il tuo sapore», alza il viso per guardarmi per poi riprendere a donarmi quel piacere che tanto bramo, fino al culmine, riempiendo la sua bocca dei miei umori. Lo seguo con gli occhi mentre si rialza, mi afferra le braccia e me le inchioda al muro, intrecciando le sue dita alle mie, chiudendole in una morsa. Le sue labbra mi rapiscono, la sua lingua incontra la mia, fondendosi in un’unica molecola di piacere e con uno scatto mi prende facendomi sua, «Vorrei rimanere così per sempre, sento il fuoco dentro di te che mi incendia l’anima, ora girati e appoggia i palmi sulle piastrelle, in alto, ben in vista e allarga le gambe». «Cosa vuoi farmi?», ansimo mentre gli parlo, cercando di capire le sue intenzioni. «Taci e obbedisci, alla fine mi ringrazierai», il suo respiro mi ubriaca e respiro a pieni polmoni l’aroma di menta e spezie che lo contraddistingue. Annuisco e lentamente mi volto, quando un sonoro schiaffo colpisce il mio sedere, «Ah», con le braccia alzate, butto indietro la testa visibilmente eccitata.”

divisorio
Un grosso in bocca al lupo a Silvia e quanto a voi, state pronti al click!

Naty&Julie ❤

Presentazione di: “Cruel intention – Obsession (Vol. II)” di Scarlett Reese

Ciao Notters!
Torna Scarlett Reese con il secondo volume della serie “Cruel Intention” dal titolo “Obsession”.

divisorio

obsessionebook
TITOLO: Cruel intention – Obsession  (Vol. II)
SERIE: Cruel intention
AUTRICE: Scarlett Reese
EDITORE: Self-publishing
GENERE: erotico
FORMATO: eBook/Cartaceo
PREZZO: € 2,99 (Gratis con kindle unlimited)


SINOSSI

Emily ha deciso di chiudere con un passato che troppe volte l’ha fatta a pezzi  e ha finalmente trovato un equilibrio nella sua vita.
Ha una casa, un lavoro vero e delle persone su cui poter contare sempre.
Non ha  mai avuto così tante cose per cui essere grata, ma… sapranno bastarle?
Sceglierà di ascoltare ancora la testa di fronte alla verità…
O rimetterà tutto in discussione per seguire il suo cuore?
L’AUTRICE

Di me non c’è molto da dire. Sono una persona molto riservata che vive di musica e libri. Soffro d’insonnia, fumo come una turca e viaggio tanto, ma solo con la fantasia.


Questo slideshow richiede JavaScript.

divisorio

Buona lettura!
Naty&Julie ❤

COVER REVEAL: “Effronté” di Tamila Danger

Ciao Notters,
con grandissimo piacere oggi partecipiamo al cover reveal di Tamila Danger e vi sveliamo cover e trama di questo romance erotico!
Siete pronti a farvi travolgere? ❤

divisorio

banner

 

Titolo: Effronté
Autore: Tamila Danger
Genere: Erotico
Editore: Self publishing
Data di pubblicazione: Marzo/Aprile 2017

 

SINOSSI

Elsie Mayer credeva di poter trascorrere una vacanza tranquilla in Francia, a casa della nonna che non vedeva da tempo.
Bella, giovane e carica di aspettative, in una delle città più belle al mondo, sperava di poter cambiare qualcosa nella sua vita ormai grigia e perseguitata da sentimenti burrascosi. Ma era all’oscuro di ciò che la città poteva nascondere ai suoi occhi. Perversione. Scandalo. Veleno. Entrando a far parte di un mondo nuovo per lei, trasportata dalla voglia di trasgredire alle regole che l’avevano bloccata ad una vita comune e da un sentimento più oscuro della lussuria stessa.
L’incontro inaspettato con Jean Perez, l’uomo più sensuale e seducente che lei abbia mai visto, le farà crollare tutte le certezze su cui la sua vita si era basata sin da quel momento.
Dal canto suo Jean dovrà avere a che fare con un sentimento nuovo, logorante.
La Passione.
Privo di intraprendere alcun tipo di legame che non abbia a che fare con il suo lavoro, disilluso dal rapporto ormai finito con una donna appartenente al suo stesso ambiente immorale, crede di non sapere più cosa sia il vero desiderio che alimenta due corpi che si posseggono l’un l’altro.
Abituato a tutti i tipi di donne, disposte a tutto, ad un mondo diverso da quello convenzionale, dovrà fare i conti con la semplicità di una ragazzina sfrontata e sfacciata.
A quel punto tutto sarà messo in gioco.
Nessun segreto.
Entrambi si troveranno vinti e al contempo vincitori della stessa battaglia.

teaser

CONTATTI

Facebook: https://www.facebook.com/profile.php?id=100013460803948&fref=ts
Instagram: https://www.instagram.com/sheistamila/

 

divisorio

Naty&Julie ❤

Segnalazione di:”Klove” Ilaria Militello

Ciao Notters!
Oggi abbiamo il piacere di segnalarvi un Romance da cardiopalma:”Klove” di Ilaria Militello.
Un libro che vi terrà incollati alle pagine, che vi catturerà, che vi…
Insomma, scopritelo con noi! 😉

divisorio

klove-e-book-1

 

TITOLO: Klove
AUTRICE: Ilaria Militello
GENERE: Romance Young Adult
EDITORE: Omnia One Group Editore
FORMATO: Ebook / Cartaceo
PREZZO: 2,99€ / 14,00€
Link d’acquisto: qui

 

 

SINOSSI

Chi avrebbe mai detto che quella vacanza in Corea del Sud avrebbe cambiato la vita di Elisa? Lei no di certo! All’inizio nemmeno ci voleva andare, il solo pensiero di passare tre mesi con Andrea e sua sorella gemella le faceva venire i brividi, ma quello che lei non sa è che saranno i tre mesi più belli della sua vita e tutto cambierà quando in un supermercato si scontra con Kevin, un ragazzo dolce che le rapisce il cuore.
Nessuno dei due può immaginare che l’uno è l’anima gemella dell’altra e sulle note delle canzoni del loro gruppo preferito, gli U-Kiss, giorno dopo giorno faranno nascere una storia d’amore che li travolgerà, una storia vera, importante.
Una storia che dovrà affrontare tempeste e maree per dimostrare che davvero il loro è vero amore, perché il vero amore supera le tempeste più dure, se non riesce, non è vero amore.
Chissà se Kevin ed Elisa saranno destinati a stare assieme oppure è solo una passione travolgente che si spegne dopo poco. Fra liti, amore e sogni da realizzare, i due ragazzi vivranno un’estate indimenticabile che li cambierà per sempre.

«Sai, alle volte non è detto che dobbiamo per forza aspettare che le cose avvengano, alcune volte dobbiamo farle accadere noi, magari dando loro una spinta»

divisorio

Buona lettura!
Naty&Julie ❤