Le novità letterarie di gennaio edite Elister Edizioni!

Ciao Notters,
siamo arrivati all’attesissimo momento delle novità letterarie del mese!
In questo articolo ci concentreremo su Elister Edizioni  e sui due romanzi che saranno disponibili in questi giorni!

Seguiteci e non perdetevi questa opportunità! ❤

divisorio

 

Ti sposo ma non ti conosco
di Derek Stevens e Josephine Poupilou

“Ti sposo ma non ti conosco” è un romanzo ricco di suspense, mistero e azione con una vena comica e romantica. I lettori l’hanno definito originale, appassionante, coinvolgente e in grado di tenerti incollato fino all’ultima pagina.
Note: Questo romanzo è stato precedentemente pubblicato in self con il titolo “Raize Hotel. Amnesia a cinque stelle”.
CONTENUTO EXTRA in omaggio: il racconto natalizio di Josephine Poupilou “l giorno in cui ti ho incontrato”

ti-sposo-ma-non-ti-conosco

 

TITOLO: Ti sposo ma non ti conosco
AUTORI: Derek Stevens e Josephine Poupilou EDITORE: Elister Edizioni
FORMATO: eBook
DATA PUBBLICAZIONE: 26 gennaio 2017
PREZZO: € 2,99

SINOSSI

Cosa può essere accaduto a due perfetti estranei per ritrovarsi ammanettati al letto di un albergo a duemila miglia da casa? Lui non lo sa. Non sa nemmeno chi è. Lei non lo sa. Sa solo che non dovrebbe essere lì, vestita da sposa in una suite da luna di miele. Perché si trova lì? E come ci è finita in quell’abito bianco? Tutto sembra non avere senso e quando le cose sembrano andare meglio, ecco che compaiono documenti falsi per entrambi, una Colt semiautomatica, un test di gravidanza positivo e due loschi individui determinati a trovarli a qualunque costo! Non c’è tempo per pensare o per ricordare, ma solo per fuggire e riuscire a capire che diavolo è successo il giorno prima, di cui entrambi non ricordano nulla. Una fuga senza esclusioni di colpi, dove ogni certezza crolla miseramente, ogni ricordo viene stravolto da ciò che scopriranno e le carte del destino si rimescolano ogni volta. Un viaggio che porterà i due protagonisti a percorrere l’intera America fino al definitivo colpo di scena.

GLI AUTORI

Gli autori Josephine Poupilou è una viaggiatrice di mondo, amante di libri, scrittura, fotografia, musei, castelli, moda vintage bon ton e serie tv. Derek Stevens è un giovane autore italiano sotto pseudonimo. Adora passare il tempo libero davanti alla tv oppure a fare escursioni in montagna.


Isabella e Pedoni Danzanti – Il mondo oltre il quadro 
di Katherine Jane Boodman

Questo romanzo è un fantasy, un gotico, un horror, una storia oltre la realtà, insediata in un mondo folle e fantastico, dove non vi sorprenderete più di nulla. Qui troverete avventure, emozioni tra la solitudine che la distruzione della guerra ha portato, amori incondizionati ed egoisti, vergogne messe a tacere, e infine riscoprirete l’importanza delle parole.

isabella-e-i-pedoni-danzanti

TITOLO: Isabella e Pedoni Danzanti – Il mondo oltre il quadro (Vol. 1)
AUTRICE: Katherine Jane Boodman
EDITORE: Elister Edizioni
FORMATO: eBook
DATA PUBBLICAZIONE: 25 gennaio 2017
PREZZO: 2,99 €

SINOSSI

Isabella è una bambina di nove anni e vive con i suoi due genitori. Ogni giorno, dopo scuola, va dalla nonna in attesa che i suoi genitori finiscano di lavorare. Andare dalla nonna significa mangiare un sacco di dolci ma anche cacciarsi nei guai. Nella soffitta buia, tra polvere e termiti, su di una parete ammuffita, c’è un quadro raffigurante una strana scacchiera, un bosco tenebroso, una torre bislunga e un castello alle pendici di una montagna. Qual è stato l’errore di Isabella? Quello di toccare il quadro! Isabella si ritrovata così in un posto alquanto strano, dove il sole e la luna si alternano a loro piacimento, esistono valli senza suoni, le foto di bambini orfani parlano e si muovono, le belle fanciulle vengono chiuse in gabbie d’oro, i boschi sono disseminati di cadaveri, bestie assetate di sangue e morte. Si tratta di Marichon e che da cinquant’anni non vede che orrori e sofferenze. Una storia oltre l’incredibile, che dimostra quanto una semplice bambina sia in grado di fare la differenza. Un libro pieno di stranezze e di avventura, un posto dove ci si perde e non sempre si riesce a trovare la via di casa. Riuscirà Isabella a sopravvivere e a tornare a casa?

L’AUTRICE

Katherine Jane Boodman Pseudonimo dietro al quale si cela una Lettrice professionista, una sognatrice instancabile, una blogger accanita. Ha ventitre anni e nella vita di tutti i giorni recensisce libri, si fa largo tra montagne di pacchi pieni di libri e si tiene in forma correndo dietro a fantastici bambini con cui finge di essere Jane Eyre quando con loro non approda nel Paese delle Meraviglie. Vive in Italia ma appena le riesce, fugge per perdersi tra le vie del mondo.

divisorio
Buona lettura Notters!
Naty&Julie ❤

 

Annunci

L’isola di Alice di Daniel Sánchez Arévalo

Ciao Notters, il 9 Febbraio 2017 grazie alla Casa Editrice Nord approderà in libreria L’isola di Alice di Daniel Sánchez Arévalo. Finalista del premio Planeta.

divisorio

unnamed

Sai dove inizia una bugia, ma non sai dove ti porterà la verità

Daniel Sánchez Arévalo

L’ISOLA DI ALICE

Finalista al Premio Planeta

 

Un minuto dopo la mezzanotte, il mondo di Alice va in frantumi. Un attimo prima lei era a casa, serena, in attesa che Chris tornasse da Yale, dove si era recato per un importante incontro di lavoro. Un attimo dopo il telefono squilla e una voce gentile le annuncia che suo marito è morto in un incidente d’auto. E, all’improvviso, Alice si ritrova sola con una figlia di sei anni e un’altra in arrivo. A poco a poco, però, un’altra informazione si fa strada fra il dolore e lo sconcerto: quella voce gentile ha detto che la macchina di Chris non era nei pressi di Yale, bensì da tutt’altra parte, sulla strada che porta a Robin Island, un’isoletta vicino a Nantucket. Perché Chris le ha mentito? Cos’altro le ha tenuto nascosto? Possibile che il loro matrimonio fosse una menzogna? Alice ha bisogno di risposte e sa di poterle trovare solo su Robin Island. Quindi abbandona tutto, si trasferisce sull’isola e comincia a indagare. Ma ben presto si renderà conto che, in quella piccola comunità, tutti hanno dei segreti e che le bugie sono come massi che la stanno trascinando in un abisso di ambiguità e tradimenti. Un abisso in cui Alice rischia di annegare…

Una storia piena di suspense, in cui nulla è come sembra, e un autore che sa dare vita a personaggi complessi e sorprendenti: ecco perché L’isola di Alice ha conquistato i lettori e la critica di tutto il mondo, arrivando finalista al prestigioso premio Planeta e diventando in breve tempo un clamoroso bestseller internazionale.

AUTORE

Daniel Sánchez Arévalo è nato a Madrid nel 1970. Ha iniziato a lavorare nel cinema alla  fine degli anni ’90, prima come sceneggiatore, per poi esordire alla regia nel 2006. A suo dire, però, «il suo film più bello» è L’isola di Alice, suo primo romanzo e finalista del premio Planeta 2015.

Daniel Sánchez Arévalo ha tratto da L’isola di Alice il cortometraggio Queimafobia, vincitore della Espiga de Oro alla Settimana del Cinema di Valladolid

«Una protagonista memorabile.» El País

«L’isola di Alice ha la suspense di un thriller e l’ampio respiro narrativo dei grandi romanzi.» El Mundo

«Il romanzo che ha rivelato il talento di uno scrittore d’eccezione.» La Vanguardia

«Una trama che conquista il lettore e non lo lascia più.» Planeta

divisorio

Naty&Julie

Presentazione di: “Tutto il tempo con te” di Sara Purpura

Heila Notters, il giorno 8 Febbraio 2017 tornerà con il seguito, Sara Purpura: “Tutto il tempo con te”. Des e Anais tornano a scaldare i nostri cuori in questo rigido inverno!

  • Tutto il tempo del mondo #1
  • Tutto il tempo con te #2
  • Tutto il tempo tra noi #3

 

divisorio

16145047_558527584353644_484663596_o

TITOLO: Tutto il tempo con te – A time for love Trilogy Vol. 2
AUTORE: Sara Purpura
EDITORE: Self- Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 8 Febbraio 2017
GENERE: New Adult
FORMATO: Ebook
PREZZO: € 0,99
LINK DI ACQUISTO: http://amzn.to/2kf7GwZ (Preorder)

 

 

SINOSSI

Li abbiamo lasciati così, Desmond e Anais, a guardare verso l’oceano e le sue onde che si infrangevano sugli scogli, come il destino stava facendo sulle loro vite. Tutte le ferite sono ancora aperte, su due cuori squarciati ora dagli sbagli. Nei ricordi resta il timbro della loro voce confuso nel vento, uno in particolare, quello di Des che allontana Anais sancendo il loro addio.
Alcuni mesi dopo il college è una salita dura da affrontare, se il rimorso tinge di nero ogni giorno. Desmond e Anais sono vicini eppure si sfuggono, ma quando si incontrano, ogni sentimento sepolto torna alla luce più struggente di prima. Sono cambiati, però, e Des ricade vittima di quel passato che credeva ormai archiviato.
Riusciranno a tenere a bada l’amore che li ha sconvolti una volta, o si lasceranno travolgere come un tempo, senza più colpe, promesse o sfide?
Tutto il tempo con te è il secondo volume della trilogia “A time for love”, atteso seguito di Tutto il tempo del mondo.

BOOKTRAILER

 

ESTRATTI

“Talvolta l’amore può essere la più buia delle prigioni.”

“Sul corpo si possono portare tanti segni, ma solo la persona che amiamo può lasciarci addosso il più indelebile.”

“Una parte di me ti appartiene da adesso. Il resto era tuo prima ancora che lo capissi.”

AUTORE: SARA PURPURA!

Sara Purpura nasce a Palermo nel 1981. Coltiva da sempre la passione per la scrittura, ma il destino la mette di fronte a una scelta ed è costretta a riporre le idee nel cassetto per un po’.
In questo frattempo non smette mai di scrivere, perché questo è il modo in cui si sente libera. Quando decide di farsi conoscere tramite i social network, inizia quest’avventura pubblicando per la Genesis Publishing. I suoi romanzi, Profumo di zagara e Oltre il buio, hanno ottenuto un discreto successo grazie al passaparola dei lettori.
Il dono della felicità è il suo primo lavoro da self, cui è seguito La mia luce sei tu, sequel di Oltre il buio, e Le ombre del cuore, l’ultimo capitolo della trilogia “Buio e Luce”.
Ha poi pubblicato Come il sole di notte: un romance ad ambientazione storica con cui si è misurata per la prima volta.
Tutto il tempo del mondo è il primo volume della sua nuova trilogia New Adult, “A time for love”. Tutto il tempo con te è il suo seguito.
Sposata e madre di due figli che adora, Sara ama leggere qualsiasi cosa. Per questo si definisce una lettrice onnivora.
Crea storie che le piacerebbe leggere e si emoziona mentre lo fa, sperando di riversare nei suoi racconti parte della trepidazione che prova scrivendoli.
Ama i romance, i grandi romanzi d’autore, i classici e gli storici.
Scrive, legge e ama. La sua vita si ciba di questo.

divisorio

#SavetheDate: 8 Febbraio, Des&Anais ❤

Naty&Julie

Presentazione di: “Fracture – Rya Series vol. 1” di Barbara Bolzan

Ciao Notters! 🙂
E’ il 15 Gennaio, la data in cui sarebbe dovuto uscire il nuovo, inedito, romanzo di Barbara Bolzan edito Delrai Edizioni, ma Amazon ci ha fregato sul tempo ed è dsponibile su Amazon già dal 13 Gennaio 2017.
Primo volume di una serie mozzafiato, la “Rya Series” è pronta a travolgervi in un mondo meraviglioso!
Seguiteci! ❤

divisorio

unnamed-1

TITOLO: Fracture – Rya Series vol. 1
AUTRICE: Barbara Bolzan
EDITORE: Delrai Edizioni
DATA DI PUBBLICAZIONE: 13 Gennaio 2016 (eBook)
PAGINE: 390
FORMATO: eBook/Cartaceo
PREZZO: € 2,99 eBook
Il cartaceo è disponibile in versione Deluxe ad € 16,50 o in versione economica ad € 9,90.

 

SINOSSI

All’inizio di tutto, c’è un uomo. C’è sempre un uomo: Nemi. Lui che è il capo di un villaggio in lotta contro l’impero, lui che la salva mentre è ferita sulla riva di un fiume. Rya si risveglia a Mejixana e impara a vivere una nuova realtà, così diversa da quella a cui è abituata. La gente sembra accoglierla con benevolenza, mentre lei nasconde un segreto che potrebbe mettere tutti in grave pericolo, compreso il ribelle che la tratta in maniera sprezzante e non si fida della nuova arrivata. Tra loro c’è una lotta in corso di soli sguardi e niente è davvero come sembra: la frattura tra presente e passato rischia di confondere i sentimenti della giovane.
La storia di una ragazza che combatte per diventare donna e conquistare il diritto di poter amare in un romanzo che vi terrà incollati alle pagine per il susseguirsi dei colpi di scena con cui l’autrice riesce a pennellare il carattere dei suoi personaggi.
Benvenuti nel mondo di Temarin, benvenuti nel cuore di Rya.

ESTRATTO

“Sporse maggiormente il viso, il suo respiro mi accarezzava la pelle. Stava per baciarmi. A un tratto, però, i suoi occhi si inchiodarono nei miei. Vidi passare qualcosa, in quelle profondità verdi e gialle. Qualcosa che non conoscevo e che non sapevo chiamare per nome.
Era ancora di fronte a me, ancora vicino. Non potei fare a meno di fissargli le labbra, di chiedermi cosa avrei provato se si fossero posate sulle mie.
adesso, Nemi.”

L’AUTRICE

unnamed-4
Fate scrivere venti romanzi a Barbara Bolzan e non si tirerà indietro. Chiedetele di parlare di sé e vi guarderà come se foste alieni… quando invece l’aliena è lei. Affetta da una forma inguaribile di timidezza cronica, è più simile a una categoria dello spirito che a una persona in carne e ossa. Nonostante questo, collabora come editor, ghostwriter e illustratrice con diverse realtà editoriali e tiene corsi di scrittura creativa. Vincitrice di prestigiosi riconoscimenti letterari, ha già all’attivo varie pubblicazioni. Fracture è il suo primo romanzo per la Delrai Edizioni, un’edizione rivisitata e corretta di Rya, che ha già appassionato moltissimi lettori in attesa del seguito.


unnamed-3
La serie è composta di quattro libri:

FractureRya Series, data di uscita 15 gennaio 2017
SacrificeRya Series, data di uscita 6 maggio 2107
DeceptionRya Series, data di uscita 20 settembre 2017
Awaken Rya Series, data di uscita15 gennaio 2018

 

divisorio

Buona lettura Notters!
Naty&Julie ❤

Le novità letterarie di Leggereditore!

Ciao Notters,
torniamo a parlarvi di Leggereditore e delle novità letterarie di Gennaio 2017!
Approderà, nei maggiori store, a partire dal 05 gennaio, un romanzo di Flavia Cocchi che aveva spopolato tra le lettrici di Wattpad e ora…

divisorio

SEX OR LOVE? 1

FLAVIA COCCHI 

COVER_DEF..png

 

ebook (€ 4.99) e libreria (€ 14.90) dal 5 gennaio 2017

Più di 9 milioni di clic e 100.000 lettrici su Wattpad!
Una nuova e irresistibile storia è pronta a conquistare i vostri cuori.

 

SINOSSI

Luca e Beatrice non si sopportano, è risaputo. Lei è dolce e riservata, lui strafottente e sicuro di sé. Nonostante siano compagni di classe e condividano le stesse amicizie, è dal primo anno del liceo che non fanno che discutere e scambiarsi ripicche. E ora che il quarto anno è appena iniziato, la situazione non sembra destinata a migliorare. Eppure, dopo una festa in cui entrambi hanno bevuto qualche bicchiere di troppo, si risvegliano nello stesso letto. Nudi. Increduli. E soprattutto senza alcun ricordo di quanto accaduto. Ma una cosa è certa: da quel momento non riescono più a stare lontani. Irrimediabilmente attratti l’uno dall’altra, nonostante continuino a detestarsi, decidono di assecondare l’attrazione fisica che li lega. Gli accordi sono chiari e fissati in un vero e proprio decalogo antinnamoramento: sesso tutte le volte che vogliono, nel rispetto reciproco, nel totale segreto e senza mai lasciarsi andare a baci e altri atteggiamenti affettuosi. Luca e Bea sono certi che in questo modo il loro rapporto non possa degenerare in qualcos’altro… Ma sarà davvero così?

L’AUTRICE

Flavia Cocchi ha sedici anni, vive in un piccolo paese in provincia di Bologna, frequenta il liceo delle scienze umane e ama impegnarsi nel sociale. Sex or Love? è nato due anni fa, quando Flavia ha iniziato a postare i primi capitoli su Wattpad con il nickname leggimidentro00. Dopo oltre nove milioni di visualizzazioni e migliaia di ragazze che si sono appassionate alle vicende di Bea e Luca, si realizza il sogno di vedere la loro storia trasformata in un libro.

I profili social dell’autrice:
Instagram @leggimidentro00_
Twitter @leggimidentro00
Facebook Sex or love 


Buona lettura!
Naty&Julie ❤

“COME FUOCO SULLA PELLE” DI DEBORA C. TEPES| COVER REVEAL!

Ciao Notters,
bentrovati e soprattutto benvenuti al Cover Reveal di “Come fuoco sulla pelle” di Debora C. Tepes. 
Seguiteci e vi promettiamo che non ve ne pentirete! 🙂

divisorio

come-fuococover

TITOLO: Come fuoco sulla pelle
SERIE: Dangerous Souls Series #3
AUTRICE: Debora C. Tepes
GENERE: New Adult
DATA DI PUBBLICAZIONE: Febbraio/Marzo 2017

L’AUTRICE: DEBORA C. TEPES

Debora C. Tepes è innanzitutto una lettrice accanita, sognatrice e scrittrice. Ha pubblicato il suo primo romanzo “Predestined”, uno young adult paranormale, nel dicembre 2014 con la casa editrice Genesis Publishing. Il 20 luglio 2015 ha auto-pubblicato su Amazon “Sono sempre stata tua”, riscuotendo un enorme successo.
È stata prima in classifica per due mesi diventando bestseller amazon e ha venduto più di 4000 copie in poche settimane. Dopo le richieste delle sue lettrici, ha pubblicato il sequel “Sei tu il mio paradiso”. Adesso sta lavorando al terzo romanzo della serie Dangerous Souls.

Contatti 
https://www.facebook.com/DeboraC.Tepes/
https://deboratepes.wordpress.com/
https://www.goodreads.com/author/show/14124398.Debora_C_Tepes

come-fuoco

divisorio
Adesso che vi abbiamo svelato la cover non perdetevi le prossime novità!
#staytuned

Naty&Julie ❤

 

Afferrami di Margaret Mikki| Cover Reveal!

Ciao Notters, benvenuti al Cover Reveal di Afferrami di Margaret Mikki. Seguite tutto l’articolo per scoprire la cover e la trama. Dal 9 Dicembre 2016 online su Amazon 🙂

Svelata la cover di AFFERRAMI, primo romanzo della duologia DANGEROUS GAME di Margaret Mikki, realizzata Dedalo Made.

 

Titolo: Afferrami Autore: Margaret Mikki Serie: Dangerous game Genere: Erotic – Romance Editore: Self publishing Data di uscita: 9 Dicembre 2016 Prezzo: €1,99

 

*Nota: Il romanzo contiene scene con sfumature dark, quindi consiglio la lettura solo a un pubblico consapevole.

TRAMA:

 

La mia vita è cambiata. Dall’essere una semplice studentessa mi sono ritrovata a fare la prostituta. Perché? Per un debito. Ora la mia vita appartiene a Jack Walker, un uomo ricco e spietato. Ogni mio respiro è suo, ogni mio movimento gli appartiene, la mia vita è nelle sue mani e non so come liberarmi da lui. Solo uno stramaledetto colpo di fortuna avrebbe potuto salvarmi la vita e il mio si chiama Neeyd Myers.

 

 

ESTRATTO SPECIALE:

 

1 CAPITOLO

 

LEI 

 

L’aria fredda di New York mi pizzica il viso. Avvolta nel mio cappotto di Chanel cammino tra i passanti con il vuoto dentro. Le uniche immagini che mi tornano alla mente ritraggono lui, nient’altro. L’umidità della sera si fa sentire, ma non m’importa, il mio corpo vuole scaricare la tensione camminando e dimenticando. Svolto l’angolo di Times Square e mi fermo all’istante, i miei occhi cadono prigionieri di una piccola porta sul retro di un locale. Una luce blu dall’interno incanta i miei occhi e la mia mente e la curiosità s’impadronisce di me. Con passo felpato e occhiate furtive, per assicurarmi che nessuno mi noti entrare dal lato sbagliato del locale, m’infilo all’interno. La luce che mi ha rapita arriva dal palco. Immobile con gli occhi vitrei guardo affascinata lo spettacolo che si svolge a pochi metri da me. Il locale è buio tranne per le poche luci che arrivano dal bar e dal palco.  

«Mi scusi signorina, non può stare qui. Deve sedersi ai tavoli». 

Con aria smarrita e anche un po’ impaurita guardo l’omone che mi sovrasta con la sua altezza. Con un piccolo sorriso forzato mi sposto dal retro del locale per avviarmi al bar. Stringendomi di più nel mio cappotto come se potesse nascondermi, guardo le persone con aria sfuggente. 

Raggiunto il bar, il barista biondo tutto muscoli mi si avvicina con uno sguardo ammiccante. «Buonasera, signorina. Benvenuta al Dixoy. Cosa posso servirle?».  

«Un gin-tonic, grazie». Quasi stento a riconoscere la mia stessa voce. Ho paura. Mi guardo intorno alla ricerca degli occhi che mi terrorizzano e che mi provocano brividi lungo la schiena. Mi troverà, questo è certo, posso solo sperare che non succeda subito. Ho bisogno di ritornare per qualche giorno alla vita di sempre, parlare con Clara e spiegarle quello che mi è accaduto, o meglio inventarmi una scusa, e spogliarmi da questi panni di ricca donna newyorchese che non mi appartengono. Nulla è più lontano e diverso da quello che sono realmente: una semplice ragazza americana che si è laureata da poco, facendo sforzi disumani e lavorando in uno squallido bar di periferia per far fronte alle spese. 

Bevo il drink tutto d’un fiato. Non amo gli alcolici, ma questa notte ne ho bisogno per scacciare via i pensieri e le paure. Alzo la mano verso il cameriere per ordinarne un altro. Ci andrò giù pensate. Ho capito una cosa in questa settimana di “semi prigionia”: l’alcool allevia i dolori e mette per un po’ a tacere i pensieri. 

Al quarto drink inizio a chiedermi come tornerò a casa. La testa gira e la pelle brucia grazie al calore che mi provoca, nonostante fuori la temperatura sia rigida. Devo cercare di ricompormi per non dare nell’occhio, perché so che i suoi uomini sono già sulle mie tracce. Avrà smosso la sua intera cerchia di fedeli per cercarmi. Non si arrenderà finché non mi riavrà con lui. 

Vado alla toilette e per fortuna non c’è nessuno. Getto il cellulare in uno dei water per non essere rintracciata, poi bagno il collo e i polsi con acqua gelida, cercando di rilassarmi. È difficile. Impossibile. 

Con la coda dell’occhio vedo un’ombra muoversi di fianco a me. La paura sale, il cuore inizia a palpitare forte e l’ansia prende il sopravvento. Alzo lentamente il viso verso lo specchio di fronte a me. Brividi mi corrono lungo la schiena. Non ho dubbi. I miei occhi incontrano i suoi riflessi nello specchio: verdi come pochi, glaciali come nessuno. Raccolgo tutto il coraggio che riesco a trovare e mi giro lentamente, assicurandomi di tenere le mani strette attorno ai fianchi. I miei occhi saettano in cerca di un’uscita, ma invano. Sono nel panico.  

«Buonasera, bambola. Finalmente ti ho trovata. Avevo paura che fossi scappata troppo lontano, ma come al solito le lepri si prendono senza correre». 

Vorrei davvero sputare su quella lurida faccia, ma sono consapevole che anche il minimo passo falso mi metterebbe in pericolo. Rimango in silenzio, con gli occhi puntati nei suoi e con la speranza che prima o poi qualcuno entri nella stanza per approfittarne ed usarlo come diversivo.  

«Non ho nessuna intenzione di tornare in quella topaia assieme a te. Te lo puoi anche scordare». Appoggio le mani al bordo del lavandino nel tentativo di sostenere il mio peso. In queste situazioni vorrei davvero conoscere qualche mossa di karate, potrei metterlo al tappeto senza che nemmeno se ne accorga.  

«D’accordo bambolina, non ho intenzione di scalfire il tuo bel faccino e spero che tu sia così intelligente da non farmi arrabbiare». 

La musica spinge contro le pareti come se stesse tentando di smontarle, ma l’unico rumore che riesco a percepire è il martellio del mio cuore. La sola strategia che conosco per difendermi e togliermi da questa brutta situazione è l’attacco. Mi avvicino molto lentamente all’uomo viscido che mi trovo di fronte, facendo ticchettare i tacchi e muovendo i fianchi in modo sensuale. Gli accarezzo il braccio coperto, salendo sino al petto e poi su per la gola. Avvicino la mia bocca al suo viso, con molta cautela, e gli lascio un bacio bagnato sul lobo destro.  

«Non hai davvero pensato che volessi lasciarti in balia di quelle streghe, vero?», gli sussurro all’orecchio nel modo più sensuale che conosco. Per mia fortuna non è così furbo ed abbocca all’amo come farebbe un bambino con un cioccolatino. 

La porta del bagno si apre di colpo e sbatte contro il muro bianco, facendo cadere dei pezzi d’intonaco. Entrambi sussultiamo per il rumore inaspettato e Jack mi stringe il braccio così forte che ho paura voglia staccarmelo.  

«Non mi freghi, bambolina». Mi strattona verso l’uscita e per poco non cado addosso ad un uomo che nell’esatto momento in cui incrocia il mio sguardo sembra accorgersi di ciò che sta accadendo. Dopotutto, forse la fortuna è dalla mia parte. 

LUI 

 

La puzza di muffa che si sente nella stanza mi irrita. Non sopporto questo ufficio del cazzo e non sopporto questo demente che stasera mi sta rompendo i coglioni con l’ennesima ramanzina. La musica del locale rende l’atmosfera ancora più tesa. «Cosa pensi di fare con lei?». Non sono cazzi che gli riguardano! Josy deve restare qui sotto il mio controllo anche se questo vuol dire che dei maniaci mentali la guardano mentre fa vedere il suo corpo splendido. Qui posso tenerla al sicuro, lì fuori no.  

«Non penso di fare un bel niente. Josy è maggiorenne, se ha deciso che vuole fare questo non sarò di certo io a farle cambiare idea». Faccio finta che la decisione sia sua, Will penserebbe che sono fuori di testa se sapesse che sono io che le ho chiesto di farlo. Con gli occhi quasi fuori dalle orbite mi guarda confuso e con rabbia.  

«Cosa cazzo dici, Neeyd. Tua sorella mostra le chiappe a dei pervertiti che Dio solo sa cosa passa in quella mente depravata e tu te ne esci dicendo che non pensi di fare niente? Dov’è finito il tuo buon senso, amico?». 

Respira velocemente. È talmente agitato che si alza con uno scatto sbattendo la mano sulla scrivania di mogano. Si avvicina con aria minacciosa al mio viso.  

«No! Non ti permetterò di trascinare lei in questa merda. Non merita una vita da parassita, soprattutto non merita questa vita che le sta facendo fare suo fratello». 

Mi alzo anche io, imbestialito, e lo spingo con forza sulla sedia.  

«Will, tu non sai un cazzo!». Sbotto, non ce la faccio a trattenermi. Devo parlarne almeno con lui o impazzirò.  

«Josy si è immischiata in affari più grandi di me e te messi insieme. E non mi viene una fottuta idea per tirarla fuori». Giro per la stanza esasperato, mi avvicino al mobiletto dei liquori e mi verso uno scotch, sperando che allenti un po’ questa tensione. «Non voglio che Josy balli qui al locale, ma è l’unico luogo in cui posso tenerla d’occhio. Non vuole dirmi con che razza di gente si è messa nei guai. Posso solo supporre e tutto questo mi provoca confusione e tanta rabbia». 

Will rimane con gli occhi spalancati, incredulo, cercando di digerire ciò che gli ho appena detto. 

«Vado di là a darle un’occhiata, torno subito». 

Esco da quest’ufficio soffocante e vado al bagno, ho bisogno di sciacquare via la tristezza dal mio viso. 

All’interno della stanza m’imbatto in un uomo e una donna. La situazione non mi piace. Gli occhi color cioccolato della ragazza mi guardano sofferenti e il mio sguardo si posa sulla stretta possente dell’uomo su di lei.  

«Che succede qui?».

«Sto aiutando la mia signora, amico. Non è vero, Roxanne?». 

La ragazza sembra di fronte ad un bivio ed entrambe le strade la terrorizzano. Ha bisogno d’aiuto.  

«Non conosco questo tipo. Mi sta pedinano da tutta la sera». 

La stretta sulla ragazza aumenta e prima che me ne renda conto tolgo le luride mani di quell’essere meschino dalla pelle candida della donna. L’uomo mi spinge contro la parete e subito torna con le mani sulle braccia esili della ragazza. Senza pensarci due volte lo giro con forza verso di me e lo afferro per il colletto, sollevandolo di qualche centimetro dal pavimento.  

«Se solo la sfiori di nuovo stai certo che ti uccido». Non so da dove mi siano uscite queste parole. Inspiegabilmente sento di dover proteggere questa sconosciuta.  

«Amico, tu non sai in che guaio ti stai cacciando». L’uomo mi lancia un avvertimento che fingo di non ascoltare.  

«Nemmeno tu immagini in cosa ti stai cacciando venendo nel mio locale ad importunare una mia amica».  

«Una tua amica», ripete quasi sconvolto.  

«Adesso vattene prima che ti spacchi la faccia». Senza un secondo di esitazione va’ via, senza voltarsi indietro. Quasi come se mi fosse tornata in mente all’improvviso, mi volto verso la donna impaurita, piegata in un angolo. Mi avvicino a lei e le scosto i capelli dal viso, scoprendo dei lineamenti perfetti e gli occhi profondi color terra colmi di lacrime.  

«Va tutto bene», dico rassicurandola, mentre le accarezzo la guancia catturando qualche lacrima silenziosa. Con mia grande sorpresa mi ritrovo stretto in un abbraccio, che vuole essere un ringraziamento o più probabilmente un modo per riprendere il controllo. 

Riconoscerei una ragazza sola tra mille volti diversi e questa sconosciuta che piange come una dolce bambina sulla mia spalla è di sicuro sola nel combattere le sue battaglie. Qualcosa mi spinge a ricambiare quella stretta, forse il fatto che a tratti mi ricorda mia sorella. Non riesco a sciogliere questo momento, sento il bisogno di dimostrarle che non è sola, che può contare su qualcuno ora. Può contare su di me. È  una sconosciuta, ma sento di doverla aiutare. Il mio cuore di ghiaccio mi ripete che non posso abbandonarla. 

Lentamente la sollevo tra le mie braccia e percorro il corridoio che porta al mio ufficio con il suo viso nascosto tra la mia spalla e il collo. Vorrei accarezzarla, sfiorarle i capelli, baciare quella bocca umida. Con una scrollata elimino l’ultimo pensiero inopportuno, prima di entrare nella stanza e stenderla delicatamente sul divano di pelle nera. Noto che Will è andato via. Verso due bicchieri di whiskey e ne porgo uno alla ragazza che accetta senza esitare. 

Faccio attenzione a non distogliere lo sguardo da quei due abissi che mi fissano. Occhi negli occhi buttiamo giù nello stesso istante il liquido che ci invade la gola, bruciando. Prendo il pacchetto di sigarette dalla tasca posteriore dei miei jeans, ne offro una alla ragazza che rifiuta con un gesto del capo. Inspiro profondamente quel fumo che riesce in qualche modo a tranquillizzarmi, mentre mi volto verso la finestra alle mie spalle. Guardare il cielo di notte mi ha sempre regalato un senso di pace. Non voglio metterle pressione e chiederle cosa volesse quell’uomo da lei. Sono sicuro che lo conosca benissimo. Dai suoi occhi tormentati potrei leggere la sua storia, ma voglio che sia lei a raccontarmela. 

«Immagino che tu sia Roxanne, giusto?». I miei occhi rimangono fissi verso il cielo scuro. Non voglio metterla in soggezione o spaventarla ulteriormente.  

«Sì. Per gli amici Roxxi». 

Il suo tono flebile mi arriva direttamente al cuore, facendomi vibrare tutto il corpo. Non pensavo che un essere umano potesse avere una voce così suadente.   

«Conoscevi quell’uomo?». Se è davvero intelligente come sembra non mi dirà mai la verità.  «No, mi ha importunata mentre ero al bagno. Voleva che lo seguissi». Brava bambina.  

«Ti puoi fidare di me. Io sono il proprietario di questo bordello e devo sapere che genere di gente vi mette piede. Se mi assicuri che è un pazzo maniaco, non aspetterò un secondo a comunicare ai miei dipendenti che deve essere bandito». 

Mi giro verso di lei e noto la sua espressione impassibile. Abbiamo una leonessa qui, a quanto pare. Un sospiro le scappa dalla bocca semichiusa e il mio basso ventre freme. Che diavolo mi succede?  

«Ti consiglio di non immischiarti in faccende che sono più grandi di te». La mascella contratta ed il tono di voce amaro mi suggeriscono tutto ciò che non vuole dirmi. Vuole fingersi forte, ma è sin troppo vulnerabile. 

«Tesoro, credimi, io sono ciò da cui le persone scappano. Io sono ciò che chiamano “roba grossa”. Non ho paura di qualche tirapiedi che usa le donne come se fossero degli oggetti». 

Un sorrisetto beffardo le incornicia il volto. Mi sta prendendo in giro. Così non va bene piccola, non va bene.  

«E allora le ballerine mezze nude che si stanno muovendo sul palco? Non è anche quello trattare le donne come oggetti?». 

Questo non lo accetto. Mi avvicino a lei e le riempio di nuovo il bicchiere. Prima di rispondere prendo tempo, assaporando la tensione che aleggia nell’aria. Prendo un’altra sigaretta e aspiro avidamente il fumo. Sotto le mie mani quella ragazzina disobbediente sarebbe già stata punita.  

«Non sai di che cosa parli. Io ho salvato queste ragazze da un futuro che nemmeno ti immagini. L’hanno deciso loro, te l’assicuro, quindi non paragonarmi più a quel pezzo di merda». Sospira di nuovo. Forse si sta sciogliendo.  

«D’accordo. Allora sappi che non ti conviene farlo entrare di nuovo qui dentro, altrimenti potrebbe finire molto peggio con qualche altra ragazza». Lo sapevo.  

«Perfetto, grazie. Tu dove l’hai conosciuto? Mi sembri una brava ragazza». E che ha sofferto più di quanto vuole far credere. 

Non risponde subito, ma con lo sguardo segue ogni mia mossa. Devo ammettere che se l’avesse fatto qualsiasi altra persona mi avrebbe infastidito, ma i suoi occhi su di me riescono solo a scaldarmi di più.  

«Non sono affari tuoi. Ora devo andare. Grazie per quello che hai fatto prima». Si sta alzando. No, non può andarsene.  

«Hai un posto dove stare?», la blocco, stringendole un gomito. Lei guarda prima la mia mano stretta su di lei, poi me. Se non fossi in un luogo a me così familiare, giurerei di essermi perso.  

«Non ti preoccupare, so cavarmela da sola». 

Non faccio in tempo a fermarla di nuovo che è già fuori dal mio ufficio. Cazzo. Questa ragazza sarà il mio incubo. Esco come una furia dall’ufficio e vado nell’ufficio di Dylan. Voglio assolutamente che faccia una ricerca su di lei. Devo ritrovarla. Devo scoprire chi è e da dove viene. E quando io voglio qualcosa, la ottengo sempre. 

 

Facebook: https://www.facebook.com/MargaretMikkiAutrice/

divisorio

#savethedate 9 Dicembre 2016

Naty&Julie

 

 

Presentazione di: “Stella Polare” di Paola Garbarino|ANTEPRIMA!

Ciao Notters,
torniamo a parlarvi di Paola Garbarino e della sua prossima ed imminente uscita: “Stella Polare”.
Stella polare è uno spin-off nato dalla Stars Saga (Come la coda delle comete; Black Hole; Supernova; Pulsar), la cui storia viene narrata dalla viva voce di Thorger e Lisa.

divisorio

 
TITOLO: Stella Polare
AUTRICE: Paola Garbarino
EDITORE: Self-Pulishing
DATA PUBBLICAZIONE: 01 Dicembre 2016
GENERE:
PAGINE: 617
FORMATO: eBook/Cartaceo
PREZZO: € 5,99/€ 14,99 (Gratis su Kindle Unlimited)

 

SINOSSI

Harald Kuehn ha ventiquattro anni e una vita apparentemente favolosa: italo-austriaco di Innsbruck, è passato dal suonare la chitarra nel garage di amici, a esibirsi davanti a milioni di persone. Col fratello gemello Thorger e gli altri componenti della band Supernova, ha lasciato l’Austria per trasferirsi a New York, tra celebrità e tappeti rossi. Ha uno stuolo di donne che lo vogliono. Ha un gemello col quale è sempre stato in connessione profonda. Ma basta una sera perché tutto cambi, per aprirgli gli occhi e fargli ammettere che molto di ciò che ha è soltanto apparenza: Thorger muore durante una notte di eccessi. Per ottantasette secondi il suo cuore cessa di battere ed è come se anche quello di Harald si fermasse, per poi ricominciare a pulsare ma in modo diverso.

Thorger lascia quel mondo per ritrovare sé stesso e Harald lo segue, lo supporta come ha sempre fatto da quando il padre, da bambini, se ne andò di casa.

Thorger decide di andare in Italia, a Genova, come studente erasmus e là, da rockstar in incognito, conosce Lisa, una delle sue coinquiline. La vita dei due fratelli è colpita in pieno da questo incontro che cambierà per sempre le loro esistenze e il rapporto che hanno sempre avuto.

Che cosa si è disposti a fare, per amore di una donna? E cosa, per amore di un fratello?

“Avevo letto che esistono lame, di cui non ricordavo il nome, che quando penetrano nella pelle tagliano e quando escono la strappano: era così che mi sentivo quando venivo dilaniato contemporaneamente dal desiderio per Lisa e dal senso di colpa verso mio fratello.”

Questo slideshow richiede JavaScript.


Questa è la storia di Harald, la sua vita, che inizia prima degli eventi narrati in Come la coda delle comete.
È per tutti quelli che hanno amato la Stars Saga, per chi vuole scoprire cosa ne sia stato degli altri protagonisti una volta chiusa l’ultima pagina di Pulsar e anche per chi non ne ha ancora letto nulla.
E per tutti quelli che avrebbero voluto uno svolgimento diverso tra Harald e Lisa, alla fine del romanzo c’è Starburst, cinquanta pagine di alternativa.

 L’AUTRICE: PAOLA GARBARINO

Paola Garbarino è nata a Genova il 30 novembre 1974. Ha studiato Letteratura e Arte e insegnato a lungo nella Scuola pubblica. Ha viaggiato molto e vissuto in Finlandia, Corea del sud e Inghilterra. Attualmente vive in un esotico luogo del mondo assieme al marito e alle due figlie e sta scrivendo una nuova storia.

“Come la coda delle comete” è il suo primo romanzo pubblicato. Oltre alla Stars Saga ha pubblicato il romance-fantasy “Il popolo dei Sogni”.

I CONTATTI

paolagarbarinowriter@gmail.com
http://paolagarbarino74.wixsite.com/author-site
https://web.facebook.com/paolagarbarinowriter
https://twitter.com/paolagarbarino2
https://it.pinterest.com/paolagarbarino5/
https://www.instagram.com/labyrinth74/

I SUOI LAVORI

Star Saga (Le cose che non sapevamo di noi)

 

“Il popolo dei Sogni”

 

The Golden Light

 

divisorio

Non ci resta che augurarvi di perdervi nella storia di Paola! 🙂

Naty&Julie ❤

Novità Delrai Edizioni|Novembre!

Buongiorno, Notters! Oggi vi mostriamo le novità firmate Delrai Edizioni, e così facendo inauguriamo la collaborazione tra Notting Hill Books e la fresca e frizzante Casa Editrice. Ora, bando alle ciance e seguiteci per vedere le novità del mese di Novembre.

unnamed.png

divisorio

unnamed

 

TITOLO: Apri gli occhi e comincia ad amare
AUTORE: Elle Eloise
EDITORE: Delrai Edizioni
DATA PUBBLICAZIONE: 17 Novembre 2016
FORMATO: Ebook/Cartaceo
PREZZO: € 2,99/ € 16,50 Deluxe € 9,90 Economica

SINOSSI

Un destino che non ha scelto e la vita che le scivola tra le mani: questa è Sara. Andare via è l’unica cosa che conta per lei, lontano, fuori dall’Italia, in un luogo che non le susciti brutti ricordi, privo di giudizi. Così, seduta al tavolo di un pub austriaco, i suoi occhi incontrano quelli verdi di Isaak, e si chiede com’è possibile che un ragazzo possa avere un sorriso così letale e un aspetto altrettanto attraente. Lui, di certo abituato ad avere qualsiasi ragazza, non una che ha mille piercing sulla faccia e il trucco pesante sugli occhi, soprannominata Calimero dagli amici. Eppure Isaak sembra leggerle dentro, riesce a farle sentire emozioni che Sara credeva sopite, impossibili da riprovare. Lui la fa sentire di nuovo viva e la trascina piano piano in un vortice di delicata passione e amore che le ridona speranza. Perché Sara ha un’anima e un corpo feriti, ma Isaak riesce a guardare oltre la patina che si è costruita, raggiungendo il suo vero io.
Un sentimento che infrange barriere apparentemente insuperabili, dove un ragazzo e una ragazza si incontrano, si capiscono, si cercano e provano insieme a unire le loro anime, per superare qualsiasi ostacolo. Quando la vita non fa che accoltellarti, allora dovrà essere qualcos’altro a salvarti: l’amore, quello vero.

ELLE ELOISE 

Elle Eloise è una grande sognatrice. unnamed-1Si circonda di semplicità e tranquillità, è un po’ il suo modo di vivere, e la caratterizza. È nata a Cuneo nel 1981 e vive in un paesino vicino a Torino; di giorno si occupa di formazione aziendale, la sera, invece, veste i panni della scrittrice e appassionata lettrice. Chi la conosce, dice di lei che il sorriso sempre pronto e il modo in cui affronta ogni cosa la rendono una persona davvero speciale. Apri gli occhi e comincia ad amare è il suo romanzo d’esordio per la Delrai Edizioni, il primo autoconclusivo della serie How to Disappear Completely. Puoi seguire l’autrice su Facebook (Elle Eloise) o sul sito web whoiselle.com

***  ***  ***

unnamed-2

 

TITOLO: Ribelle
AUTORE: Cristina Zavettieri
EDITORE: Delrai Edizioni
DATA PUBBLICAZIONE: 17 Novembre 2016
FORMATO: Ebook/Cartaceo
PREZZO: € 2,99/ € 16,50 Deluxe € 9,90 Economica

SINOSSI

Napoli, 1795.

Un ribelle e un’anticonformista. Federico Dalla Croce è un uomo dal carattere impossibile e dalla sensuale bellezza. Figlio illegittimo del re di Napoli, non crede ai suoi occhi quando Bianca di Albano lo infilza con una freccia per rimetterlo al proprio posto. Come osa sfidarlo? Dal canto suo, Bianca non ha mai conosciuto un nobiluomo tanto arrogante, capace con un solo sguardo di irritarla. Attraente, ma privo di ogni morale. Lei sa che non potrà mai appartenergli.
Tuttavia la passione esplode e i due si ritroveranno ad affrontare un matrimonio di convenienza. La lotta ha inizio: la tentazione di cedere è forte, ma l’orgoglio di più. Sembra quasi che l’amore non sia sufficiente ad appianare le divergenze delle anime ribelli.
Un romanzo dove la tensione erotica riesce a trasportare il lettore nella storia per fargli vivere il fuoco di un’emozione totalizzante, che lo lascerà senza fiato.

CRISTINA ZAVETTIERI

Cristina Zavettieri è nata nell’estremo sud della bella Calabria ventotto anni fa. unnamed-1Ama tutto ciò che la ispira e la fa sentire viva: l’arte in generale, il disegno, la lettura e la scrittura. L’animo sognatore e sensibile le ha permesso di non abbandonare mai la creatività e di rimanere a contatto con la natura amandone ogni aspetto. Adora la buona musica che le permette di immergersi nel suo mondo fatto di tantissime sfumature colorate. Ribelle è il suo romanzo d’esordio per la Delrai Edizioni, ma non la prima opera in cui si è cimentata e con cui si è fatta conoscere nel web. Il futuro per Cristina? Tanti nuovi romanzi per i suoi lettori e, ovviamente, un nuovo colore per la sua vita.

***  ***  ***

unnamed-3
TITOLO: Di te – Piacere Russo
AUTORE: Malia Delrai
EDITORE: Delrai Edizioni
DATA PUBBLICAZIONE: 17 Novembre2016
FORMATO: Ebook/Cartaceo
PREZZO: € 5,99/ € 19,90 Deluxe € 15,60 Economica
SINOSSI
Carnefice o salvatore? Selene non si capacita ancora di ciò che le sta accadendo. Nuda e indifesa, si trova senza volerlo in una stanza d’albergo, attorno a lei solo potenziali compratori. Uno tra questi la osserva con attenzione e le parla in tono pacato. La colpisce la bellezza dell’uomo, ma anche la pericolosità che emana il suo fascino: le dice di volerla, a patto che lei diventi sua. Selene non ha altra scelta, viene comprata dallo sconosciuto ed è costretta a seguirlo in una villa. L’attrazione che prova per lui va oltre ogni legge morale, non riesce, infatti, a resistergli e cade nelle spire del piacere per la prima volta nella sua vita. Roman le insegna a fare l’amore e non ammette un rifiuto.  Roman la guarda e la fa sentire donna. Roman la possiede e le dona ciò di cui ha bisogno. Selene ha paura, paura di innamorarsi, paura di lasciarsi andare davvero a un mafioso russo che sembra privo di qualsiasi scrupolo.

La trilogia di successo Piacere russo, riproposta in un unico volume: Potrei morire di te, Vorrei vivere di te, Tutto di te. Perché l’amore supera qualsiasi limite e confine tra giusto e sbagliato, bene e male.

***  ***  ***
unnamed-4
TITOLO: Roman – Piacere Russo
AUTORE: Malia Delrai
EDITORE: Delrai Edizioni
DATA PUBBLICAZIONE: 17 Novembre 2016
FORMATO: Ebook/Cartaceo
PREZZO: € 5,99/ € 19,90 Deluxe € 15,60 Economica
SINOSSI
Lui è un mafioso russo, un uomo senza valori, un capo privo di morale. Non esistono mezze misure in un’esistenza fatta di eccessi, il suo unico punto fermo sono i Lupi di Tambov, gruppo criminale di San Pietroburgo. Quando i suoi occhi incrociano quelli di una ragazza indifesa, venduta da trafficanti, decide d’impulso di comprarla e di farla sua. Ma nella vita di Roman Aleksandrovic Nevskij non c’è posto per l’amore, perché è un sentimento che non conosce e non saprebbe come gestire. Il passato torna a galla e lo ferisce con la lama di ricordi terribilmente vivi. Lei lo guarda come se si aspettasse da lui qualcosa di più, lo fa sentire nudo e sguarnito, nonostante sia uno degli uomini più potenti di tutta la Russia, e lo ama come non è mai stato amato, perdonandogli ciò che nessun essere umano potrebbe riuscire a perdonare.

La trilogia Piacere russo dal punto di vista di Roman, riproposta in un unico volume: Roman, Alex e Nevskij. Perché l’amore riesce ad annullare qualsiasi peccato, anche quando pesa come un macigno sul cuore di un uomo.

divisorio
In bocca al lupo per questo fantastico esordio, Elle Eloise! Avanti tutta, Cristina Zavettieri… Ad maiora, Malia Delrai 🙂
Naty&Julie ❤

Torna Amy Plum con il capitolo conclusivo della storia d’amore tra Kate e Vincent. “If i should die”!

Ciao Notters, abbiamo una buona notizia da darvi, soprattutto per gli amanti del fantasy. Infatti il 15 Novembre, sempre per DeAgostini, tornerà nelle librerie Amy Plum con il terzo e attesissimo volume, della saga che racconta la storia d’amore di Kate e Vincent.

  • Die for me #1;
  •  Until I die #2;
  • If I should die #3.

divisorio51b0n-ivdal

TITOLO: If I should die – Vol.3
AUTORE: Amy Plum
EDITORE: DeAgostini
DATA PUBBLICAZIONE: 15 Novembre 2016
GENERE: Fantasy
FORMATO: Ebook/Cartaceo
PREZZO: € 6,99/€ 13

 

SINOSSI

L’ultimo attesissimo capitolo della storia d’amore tra Kate e Vincent, i protagonisti di Die for me.

Com’era la vita di Vincent prima di incontrarmi, prima di scoprire l’amore? Decenni di dolore e sacrificio, passati ad appagare la sua natura di revenant, a morire e a risorgere per salvare migliaia di innocenti. E proprio ora che credevamo di avere il futuro nelle nostre mani, siamo stati traditi nel peggiore dei modi da chi consideravamo un’alleata e un’amica. Mi fidavo di Violette, e lei ha portato via il mio amore per annientarlo e assorbire così i suoi poteri. Ora, senza più un corpo in cui tornare, Vincent vaga in forma di spirito sulla Terra. Non potrò più vederlo, toccarlo, sentire le sue dita che mi sfiorano i capelli… non potrò più rifugiarmi tra le sue braccia e annegare nei suoi baci. Eppure sento che non tutto è ancora perduto. Per salvarlo sono disposta a pagare qualunque prezzo, anche a immolare la mia anima. Perché non posso immaginare di trascorrere un solo giorno senza di lui. Non dopo tutto quello che abbiamo condiviso e sofferto. E adesso che i nostri nemici hanno compiuto la loro mossa, non mi resta che una cosa da fare: combattere.

“Una storia ricca di amore, pericolo e imprevedibili colpi di scena, sullo sfondo di una romantica Parigi” – Voya

AUTORE: AMY PLUM!

Amy Plum è cresciuta a Birmingham, Alabama, e ha vissuto prima a Chicago, poi a Parigi, a Londra, a New York e nella Valle della Loira. Ora, stufa di viaggiare, si è finalmente stabilita a Parigi insieme alla sua famiglia. Die For Me e Until I Die sono i primi due romanzi di una straordinaria trilogia paranormal.

divisorio

Naty&Julie ❤