Presentazione di: “Rockstar Legend VOL. 1 – CYPHER” di Simona Liubicich|EVENTO PROMOZIONALE NATALE 2019

banner evento

Ciao Notters,
prima di salutarvi e lasciarvi godere i venerdì sera, vi lasciamo con la seconda presentazione promozionale e questa volta vi parliamo di lei, Simona Liubicich.


72627069_806712196451491_123870554783481856_n
SINOSSI

Che cosa possono avere in comune un’anestesista disillusa dalla vita e una star del rock? Niente… o forse più di quanto immaginano. Dopo un incontro-scontro all’ospedale San Camillo di Roma, la vita di Sofia De Sanctis si ribalta. Accettare di diventare responsabile dello staff medico del tour dei Death Scream, la rock band più famosa del mondo, è tanto allettante quanto pericolosa, ma Sofia non si è mai tirata indietro davanti a nulla. Non sa ancora che questa decisione stravolgerà la sua vita tra ritmi incalzanti, musica travolgente, soprattutto un sentimento che si farà strada dentro al cuore, contro ogni razionalità e ciò in cui crede. Contro l’ombra di un incubo passato che l’ha segnata in modo indelebile.

Cypher Blackwing, il frontman del gruppo, è tutto quello che le donne sognano: bello e perverso.
Esiste il posto per un amore vero in un mondo così al di sopra delle righe, corrotto fino all’osso e pieno di insidie e soprattutto ci si può innamorare a prima vista di un uomo apparentemente degenerato? Sofia vuole qualcosa che forse lui non sarà mai in grado di darle…

CARD

Questo slideshow richiede JavaScript.

Questo slideshow richiede JavaScript.

ESTRATTO

«Non sono mai stato bravo con le parole, se non quando compongo canzoni. È difficile e…»
«Calma… calma…» gli rispose, vedendolo sudare, visibilmente impacciato. «Posso ascoltare tutto quello che hai da dirmi e, a proposito, grazie per questo regalo meraviglioso» incalzò sfiorando l’abito che indossava. «È semplicemente stupefacente.»
«Non è l’abito. Sei tu che lo rendi tale, sei così bella che non riesco a respirare.»
Sofia abbassò lo sguardo.
«Non vergognarti. Non sto mentendo, lo vedi?» le disse, sollevando poi una mano che tremava leggermente. «Io non posso prometterti che sarò un uomo integerrimo, non è nella mia natura. Sono un animale selvatico ed essere ciò che sono non migliora il mio carattere, ma come ti ho detto, da quella sera in ospedale io non ho più toccato droghe, e non perché mi è stato ordinato. Sei tu. Stare vicino a te mi fa pensare solo a cose belle, mi sembra di poter toccare il cielo con un dito. Sono comunque avariato, Sofia, non un uomo perfetto.»
«Non ho mai desiderato nemmeno per un attimo un uomo perfetto, sai che palle?» sdrammatizzò lei.
«Meglio così.»
Sofia lo guardò alzarsi e venirle accanto. «C’è una cosa che vorrei donarti, però sappi che non è come pensi.» Lo vide estrarre dalla tasca dei pantaloni una scatolina nera di velluto. Le parve che il cuore le si dovesse fermare da un momento all’altro. Cy le prese la mano e la fece alzare, ma lei non era certa che le gambe l’avrebbero sorretta, in quel momento.
«Questo è per dimostrare il mio impegno. Nessuna donna ha mai avuto un regalo fatto col cuore da parte mia, nessuna tranne te… Non ti sto chiedendo di sposarmi, ma di una cosa adesso sono certo. Io… io… cazzo, io ti amo, Sofia. Jesus Christ, non pensavo che avrei mai potuto pronunciare queste due parole. Ti amo e ti chiedo di darmi la possibilità di essere il tuo uomo. Se saprò mantenere queste promesse, allora, e solo allora saremo certi di poter stare veramente insieme. Adesso, io metto la mia vita nelle tue mani, come quella notte in ospedale. Mi hai già salvato una volta, ora salvami nuovamente perché io possa amarti come meriti.»
Sofia si accorse delle lacrime che le scorrevano lungo le guance solo quando lui aprì la scatola. Un diamante nero brillava alla luce delle candele, montato su quello che le parve platino. Un gioiello unico, speciale. Suo.


BIOGRAFIA: SIMONA LIUBICICH

56922721_682229832233062_5983978659919167488_nSimona Liubicich, autrice di origini serbo-croate, vive in Liguria con il marito e la figlia in una casa affacciata nel verde della campagna ligure, tra gelsomini, limoni e ortensie.
Innamorata della musica rock, quando scrive si lascia trasportare dai ricordi e dalle emozioni che la musica le suscita. Nonostante la passione per la letteratura classica e contemporanea, l’autrice ha compiuto un ciclo di studi in lingue straniere e successivamente si è specializzata in infermieristica pediatrica e neonatologica. A chi le chiede il perché di queste scelte così differenti, ama rispondere di essere una persona poliedrica, eclettica e profondamente curiosa.
Per Harlequin Mondadori ha già firmato ‘Seduzione e Vendetta’, ‘Tentazione e orgoglio’, ‘Intrigo e Passione’, ‘Ossessione color cremisi’. Per Harper Collins, ‘Lo smeraldo di londra’ e una novità in arrivo nel 2020 ma di cui non può ancora parlare. Per Delos Books, ‘Come si scrive un romanzo erotico’.

 

In SP di seguito:

“Un bacio sotto il vischio” SP edizione TRADOTTA  in Portoghese e Spagnolo
 “La signora degli spiriti” SP edizione TRADOTTA  in  Spagnolo
“Oltre ogni limite” SP edizione TRADOTTA  in Portoghese e Spagnolo
“Una bisbetica sotto l’albero” SP edizione  TRADOTTA in Spagnolo
“Passione di mezzanotte” SP edizione TRADOTTA in Portoghese
“Una moglie da conquistare” SP
“Allo scadere della mezzanotte” SP
“Il silenzio della verità” SP edizione TRADOTTA in Spagnolo e Portoghese. TOP SELLER AMAZON per diversi mesi.
“La mercante di ricordi” in collaboration with Sara Purpura  SP
“ROCKSTAR LEGEND VOL. 1 – CYPHER  SP edizione in fase di traduzione in Portoghese


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...