Presentazione di:”Inside me” di Flora A. Gallert

Buongiorno Notters!

Oggi vi presentiamo il nuovo romanzo di un’autrice a cui noi di Notting ormai siamo affezionate… ovviamente stiamo parlando di lei: Flora Gallert con il suo “Inside me”!
Il suo nuovo libro vi trasporterà in un mondo magico, un modo che solo chi viaggia con la fantasia potrà scoprire…

E voi siete pronti ad immergervi in questa avventura?
Seguiteci 😉

divisorio

 

Inside Me.jpg

TITOLO: Inside me
AUTRICE: Flora A.Gallert
EDITORE: Self – Publishing
GENERE: Paranormal fantasy
FORMATO: eBook / cartaceo
PREZZO: €0,99 (Gratis con Kindle Unlimited) /  €9,99
LINK D’ACQUISTO: http://amzn.to/2ml47qZ

 

 

SINOSSI

Iris viene adottata all’età di 17 anni. La sua nuova famiglia si dimostra fin da subito dolce e comprensiva, soprattutto suo fratello Nathan, un ragazzo poco più grande che la ricopre di attenzioni. Ad Upper S School, lei è la novità: spezza la solita routine e sono tutti ben disposti nei suoi confronti. Tutti tranne uno.

Jared è un ragazzo alto, dai capelli scuri e pallido, che la evita e sembra odiarla. Eppure dove si trova lei, c’è lui. Ma tutti, compreso suo fratello, le intimano di stargli lontano. Le dicono che è pericoloso, strane storie, infatti, circolano su di lui. Lei lo cerca, lo vuole, lo desidera. Non ha paura, anche se le scoperte sono sempre più inquietanti. Perché, nonostante tutto, lui è sempre pronto a proteggerla e qualche volta cede… Ma perché si comporta così? Cosa nasconde? Ed è l’unico a nascondere qualcosa?

Jared è combattuto, non riesce a vivere in pace se lei gli è vicino, ma non riesce a trovare la pace se lei non gli è accanto. La fragranza del suo sangue lo scuote, lo attira, lo sconvolge. L’amore sarà più forte del desiderio di assaggiare quel sangue tanto bramato da qualsiasi vampiro? Riuscirà a portare a termine la missione di proteggerla da se stesso e da qualsiasi altro male?

ESTRATTO

“La situazione mi è sfuggita di mano. Io non dovevo innamorarmi di te, non dovevo affezionarmi perché la mia natura non mi consente di avere un rapporto normale con un’umana. Ma i sentimenti sono entrati prepotentemente dentro di me, tu sei entrata prepotentemente dentro di me. Mi scorri dentro, Iris. E potrei lasciarti, ma mai, mai smettere di pensarti, di desiderarti”

divisorio

Buona lettura!
Naty&Julie ❤

 

Annunci

Presentazione di:”Il cuore fragile di una strega”di Adele Ross

Buongiorno Notters!
Oggi vi presentiamo il romanzo di Adele Ross, “Il cuore fragile di una strega”.
Pronti a farvi stregare anche voi?
Seguiteci 😉

divisorio

cop_stregaDEF
TITOLO: Il cuore fragile di una strega
AUTRICE: Adele Ross
EDITORE: Self- Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 24 febbraio 2017
GENERE: Romance Young adult
FORMATO: eBook / cartaceo
PREZZO: €1,99 / €9,99

 

SINOSSI

C’era una volta un principe e c’era una volta una strega.
Ma questa non è una favola. O forse sì? Charlotte è una strega. Almeno tutti lo pensano.
Ethan è ciò che si avvicina di più all’idea di principe azzurro.
Jason è il migliore amico di Ethan ed è un bad boy.
Theo è il perfetto fidanzato di Charlotte ma le cose, a volte, non sono come appaiono…
perché non sempre le streghe sono cattive e non sempre i principi sono azzurri.
Un istituto scolastico prestigioso, un gruppo di ragazzi ricchi e viziati,
un segreto inconfessabile, un musical e il percorso di crescita di una ragazza che rifiuta ogni regola e che ha deciso di andare contro ogni convenzione… ma che vuole diventare donna, anche se diventare adulta la spaventa da morire…

Dall’autrice dell’apprezzatissimo Tutta colpa del matrimonio e di Tutta colpa di San Valentino, una storia d’amore e di crescita interiore, una commedia young adult delicata e romantica, per chi sta iniziando a sognare e per chi non ha mai smesso di farlo, anche se young non lo è più da tempo.

divisorio

Naty&Julie

Presentazione di:”La peggior settimana della mia vita” di Silvia Menini

Ciao Notters!

Oggi vi presentiamo un nuovo romanzo dal mood ironico targato Rizzoli YouFeel, sto parlando di “La peggior settimana della mia vita” della bravissima Silvia Menini!
Pronti a farvi tante risate? 🙂

divisorio

 

la-peggior-settimana-della-mia-vita

TITOLO: La peggior settimana della mia vita
AUTRICE: Silvia Menini
EDITORE: Rizzoli YouFeel
DATA PUBBLICAZIONE: 24 febbraio 2017
GENERE: Romance ironico
FORMATO: eBook
PREZZO: € 2,99

 

SINOSSI

Se escludi ogni possibilità che la magia possa esistere, non la troverai mai.”
A trentaquattro anni Camilla è stufa del ruolo marginale e dello stipendio da fame che le sono riservati nell’azienda in cui lavora: ufficialmente area manager per un produttore di patate di ogni formato e sapore, in realtà si limita ad assicurare la quotidiana dose di caffeina alla sua tirannica responsabile. Sospettando una storia clandestina fra questa e il titolare dell’azienda, Camilla escogita un piano per incastrarli e costringerli ad accordarle quanto le spetta. Peccato che Camilla non sia dotata del fiuto di Richard Castle né dell’agilità delle eroine di Occhi di Gatto, il suo cartone animato preferito. Mentre il suo piano infallibile crolla miseramente, un irresistibile sconosciuto incrocia il suo cammino. Una volta. Due. Tre. Un caso? E se, oltre a lei, ci fosse qualcun altro che trama nell’ombra per realizzare i propri obiettivi?
Una storia divertente e rocambolesca, un intreccio di intrighi e malintesi in cui l’amore complica – e risolve – ogni cosa.
Mood: IRONICO – YouFeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.

L’AUTRICE

Silvia Menini nasce nel 1981 a Verona; quando torna in Italia dopo un lungo peregrinare in giro per il mondo, decide di unire al suo amore di sempre per la lettura una nuova passione: la scrittura. Frequenta la scuola Holden di Torino e poi scrive ben tre romanzi, che tiene custoditi nel cassetto sperando che un giorno qualcuno li tiri fuori. Giornalista pubblicista e sommelier, collabora con la rivista online “Mondo Rosa Shokking” dove scrive di vini, libri e un po’ quello che le capita; ha il blog “Il Cavalibri”, dove abbina a ogni libro un vino.

divisorio

 

Buona lettura!
Naty&Julie ❤

Presentazione di: “La quarta inquilina” di Paolo Capponi

Ciao Notters!
Vi presentiamo oggi un thriller mozzafiato di Paolo Capponi ed edito da Caracò Editore.

L’autore ci ha omaggiato anche di un breve estratto del primo capitolo… che dite, lo leggiamo insieme? 🙂

divisorio

51xi5zfhchl

TITOLO:  La quarta inquilina
AUTORE:  Paolo Capponi
EDITORE: Caracò Editore
DATA PUBBLICAZIONE: 16 giugno 2016
GENERE: thriller
FORMATO: ebook
PAGINE: 152
PREZZO: 4,99 €

 

SINOSSI

Nicole è fuggita dalle Marche per continuare l’università a Bologna, città che la travolge da subito con amicizie e tentazioni, tra cui il bel Filippo.
La sua nuova vita scorre come quella di un qualunque fuorisede, tra litigi con la coinquilina Genny e le difficoltà di mantenere una relazione a distanza con il fidanzato marchigiano; fino a quando, una notte, lei viene pedinata da uno sconosciuto che cerca di fotografarla di nascosto e Genny scompare nel nulla. Ed è allora che le cose cominciano a complicarsi.

L’AUTORE: PAOLO CAPPONI

Nato il il 4 luglio 1985, Paolo Capponi è un marchigiano recentemente trapiantato a Bologna.
Sin da piccolo, amante del pericolo, ha scelto di seguire le due carriere più ardite al mondo: lo scrittore e il docente di lettere.
Se la strada dell’insegnamento ha appena preso il via, la scrittura inizia a dare i primi risultati:

  • nel 2010 Paolo scrive diversi racconti per il manuale di Project Hope, gdr di genere Sci-Fi;
  • dal 2011 al 2014 i suoi racconti fantasy sono presenti nell’antologia annuale I mondi del Fantasy, Limana Umanìta Edizioni;
  • nel 2014 pubblica il racconto storico La strada del re nell’antologia Strade, edita da Fernandel in collaborazione con Gianluca Morozzi;
  • nello stesso anno apre un blog sperimentale di racconti da cento parole, Il Contagocce (ilcontagocce.com);
  • ancora nel 2014 vince il Premio Letterario Diverso Sarò io? indetto da Uaar col racconto storico Atto terzo;
  • sempre nel 2014 riceve una menzione speciale della giuria al concorso Streghe e Vampiri (Giovane Holden editore) col racconto Armida;
  • nel 2015 partecipa all’antologia AAVV, Treni persi, presi o sognati in cento parole, Giulio Perrone Editore, col racconto L’incontro.

Breve estratto (primo capitolo)
CAPITOLO UNO

UNA CASA

Per la quarta volta, Nicole controlla l’indirizzo. Via G. La prossima svolta a destra ed è arrivata.
Si stringe nel cappotto, siamo alla fine di ottobre e già fa freddo. È un freddo diverso rispetto a quello della sua terra, vicino al mare Adriatico, quel vento bolognese è così tagliente, lo sente fin dentro le ossa.
Imboccata la traversa giusta, Nicole comincia la rassegna dei numeri civici. Dopo un po’ arriva il quindici.
Via G. si trova oltre il ponte di San Donato, fuori da quella che era la terza cerchia di mura: insomma, niente portici o torri medievali, niente magia, solo grossi condomini disposti uno di fianco all’altro.
Un anonimo cancello dà su un cortile in mattonelle rosa. Il suo palazzo si eleva per sei piani, massiccio e squadrato. Mostra un leggero gioco di rientranze e sporgenze, come se l’architetto si fosse accorto della bruttura che stava creando – praticamente una scatola di scarpe messa in piedi – e avesse voluto rimediare all’ultimo, movimentando un minimo la facciata.
Le ricorda molto il palazzo dove viveva con la sua famiglia, giù nelle Marche. E in quanto a brutture, beh, quel palazzone aveva fatto la storia del suo paesino. Avete presente un borgo medievale, abbarbicato sulla dolce cima di una collina? Il verde dei campi e il marroncino delle mura e dei campanili? Ecco, adesso prendete un parallelepipedo bianco e appiccicatecelo davanti. Bene, avete ottenuto l’attuale panorama di Colleverde. Un po’ come prendere una queen di Gucci, in tutta la sua eleganza, e impataccarla con una spillona di plastica di Pippo.
Ma ora è scappata a Bologna, non deve pensarci più. I prossimi anni saranno diversi, adesso che non è più a Colleverde.
Nicole comincia a scorrere i nomi sul citofono. Il palazzo non la fa impazzire e la zona, le hanno detto, non è delle più gradevoli. Sarebbe molto più fico vivere in centro, ma in centro centro. Ma in centro centro ha beccato solo bettole e l’unica casa carina era in via Broccaindosso, abitata però dalla versione punkabbestia degli amici di Friends. Un ragazzo mingherlino con occhiaie giganti e una sudicia maglietta di Kurt Cobain le aveva mostrato la stanza. Nicole aveva strabuzzato gli occhi: era ancora tutta arredata, scarpe in giro, vestiti e libri sparsi tra poltrona e letto, su cui c’erano addirittura le lenzuola. «Ma il vostro amico ci abita ancora?»
«No, è rimasto tutto così, gli sbirri l’hanno arrestato alle tre di notte e da allora non ci siamo più entrati. Era uno di noi, ma l’hanno beccato in un giro pericoloso.»
«Ah, wow» aveva risposto Nicole. «Ma la stanza è troppo piccola, grazie e arrivederci!»
Dieci secondi dopo se la stava dando a gambe levate.
Diciamo che il dipartimento di Filologia classica è vicino, riflette Nicole, premendo il dito sul bottone giusto del citofono, da qui saranno quindici minuti a piedi. E la casa, almeno dalle foto, sembra messa bene. Tanto vale tentare.

«Chi è?» gracchia il citofono.
«Sono Nicole Bianchi. Sono qui per la stanza in affitto.»
«Ah sì, sì, sali. Quarto piano.»
Il cancello si apre con lentezza.
Il cortile è ampio e silenzioso. Due grossi abeti scuri s’innalzano per tutta l’altezza dell’edificio.
Nicole prosegue guardinga. Cercare casa non è un scherzo, ci sono molti aspetti a cui bisogna fare attenzione: la zona, le condizioni del palazzo, se c’è l’ascensore o meno – cosa che va a incidere sulle spese condominiali – quanti appartamenti ci sono in totale… E Nicole ha solo pochi giorni: le prime lezioni della specialistica di Filologia classica sono già cominciate: non ha tempo da perdere.
Se questa casa va bene, la prendo.
La ragazza che la attende sulla porta dell’appartamento è una tipa grassottella tutta sorrisi e complimenti. Indossa una maglietta rosa di Hello Kitty e la saluta con calore.

«Ciao! E quindi tu sei Nicole!», dice con un accento del sud. Nicole non saprebbe definirlo, li confonde tutti; come anche quelli del nord. Non ha mai conosciuto molte persone non marchigiane.
«Sì, ciao, piacere» risponde con un sorriso di circostanza. Sa bene che quando in una casa universitaria c’è da rioccupare una stanza in tempi brevi, tutti si trasformano in un gioioso comitato di accoglienza, solari e affabili; ma la sola verità è che hanno l’urgente bisogno di dividere l’affitto con te.
La tizia la invita a entrare. «Io sono Genny, hai parlato con me al telefono!»
Le fa strada attraverso il corridoio. Le pareti rosa, tinteggiate di recente, sono piene di foto e cartoline dalle più disparate località del sud: Napoli, Ostia, Ischia, Gallipoli. Il culone di Genny volteggia davanti a lei come un dirigibile. Per fortuna non sono più così, sospira tra sé. Al solo ricordo di com’era prima, la bocca dello stomaco si serra come la porta di un convento. Stai calma. Ora sei magra e ci resterai per sempre.
Genny imbocca la prima porta a destra e va a spalancare la finestra per far entrare più luce. «Allora, qui c’è la cucina e lì il cucinino.»

La stanza è quadrata, non molto grande ma vivibile; la cucina vera e propria è un budello stretto e lungo. Però i mobili sono nuovi e l’ambiente ben messo e pulito.
Le altre case che ha visto lì a Bologna erano vecchie e contorte, divise come labirinti, una stanza dentro l’altra, soppalchi dove neanche immagini, bagni adatti forse per i lillipuziani e cucine che, a occhio e croce, sono state installate sotto la monarchia dei Savoia.
«Certo non è un salone gigante» spiega Genny rollandosi una sigaretta, «soprattutto la cucina là dietro; però basta solo organizzarsi e cucinare uno alla volta, che poi qui per mangiare ci si entra, non abbiamo mai avuto grossi problemi con gli altri coinquilini. Hai un accendino? Il mio non so dov’è finito!»
«No, mi spiace» dice Nicole stringendo le spalle, «io non fumo.»
«Ah, cavolo, allora forse ti dà fastidio?»
«No, tranquilla: mio padre è un fumatore, ci sono abituata.»
«Bene, meglio così.»
Genny si china a rovistare nel cestino sotto la tv, alla ricerca dell’accendino. «Noi qui fumiamo abbastanza, sia io che Tony. Marco però no, lui non fuma.»
«Sono gli altri inquilini?»
«Sì, Tony è il mio ragazzo» spiega Genny dondolando il grosso sedere davanti agli sportelli bassi della credenza, sempre alla ricerca dell’accendino. «Marco è l’inquilino della stanza di fronte alla tua, studia Matematica. Ah! Trovato!»
Solleva il piccolo accendino rosa come fosse il Santo Graal e ridacchiando si accende finalmente la sua sigaretta.
«Me lo perdo sempre questo cavolo di accendino! Ti piace? È di Hello Kitty!»
Nicole odia Hello Kitty. Se Nicole incontrasse Hello Kitty per strada la spingerebbe sotto un camion. Due gattine nel giro di pochi minuti sono troppe per i suoi gusti.
Ricorda, Nicole, stai cercando casa, questa cicciona potrebbe servirti per avere un tetto sulla testa. Così abbozza un sorriso e cambia subito discorso. «Tu e il tuo ragazzo studiate?»
«No, lavoriamo.» Genny soffia una nuvoletta di fumo. «Io faccio la barista, Tony lavora da un meccanico. Almeno per ora. Poi in futuro chissà?»
Nicole distoglie lo sguardo: da quando hanno chiuso la scuola di abilitazione per l’insegnamento, con buona pace di tutti i neolaureati in Lettere, il futuro è diventata una nebulosa macchia in fondo a un corridoio e la domanda “Che cosa farò dopo la laurea?” suona come l’enigma della sfinge.
«Posso vedere la stanza?»
«Sì, subito» salta su Genny. «Scusa, mi perdo sempre in chiacchiere. Da questa parte.»
Attraversa il corridoio, indicando le varie porte. Sulla parete di sinistra si affacciano in ordine: la stanza di Genny e Tony, il bagno e la stanza che Nicole è andata a visitare. A destra invece la cucina e la stanza di Marco, lo studente di Matematica. In fondo, dirimpetto alla porta d’ingresso, fa capolino la piccola porta dello sgabuzzino.
«È un appartamento molto grande» commenta Nicole.
«Sì, sì, è spazioso» replica l’altra. «In centro si trovano certe catapecchie! E pagheresti lo stesso affitto di questa camera qua.»
Spinge giù la maniglia con le dita tozze e apre la porta.
La stanza è grande, dipinta di azzurro, quadrata e luminosa: da un lato il letto a una piazza e mezza, dall’altro troneggia un grande armadio con ante a specchio; in fondo, scrivania e cassettiera. E anche qui è tutto nuovo.
«La camera è questa, hai tutto quello che ti serve, se poi hai bisogno di altri spazi ci sono anche i mobiletti in bagno. La porta ha la chiave, naturalmente, se devi chiuderti dentro per qualsiasi motivo. Unica cosa, te lo dico giusto per informazione, la padrona mi ha dato un passe-partout per le emergenze: se una volta – tocchiamo ferro – va a fuoco qualcosa in camera tua, io posso aprire la porta e intervenire. Ma, guarda, è stato usato una volta sola, su richiesta di un vecchio inquilino dell’altra stanza, perché voleva sapere se aveva lasciato un libro in camera o se l’aveva perso.»
«Sì, ho capito. Non è che l’idea mi faccia impazzire, lo ammetto.»

divisorio
Buona lettura!
Naty&Julie 🙂

Presentazione di: “La cura del cuore” di Mary McNear

Ciao, Notters!

Il 3 Novembre grazie a Leggereditore esce il terzo capitolo della serie Butternut Lake, dopo I desideri nascosti del cuore e Le scelte della vita arriva: “La cura del cuore” di Mary McNear.

divisorio

lacuradelcuore

TITOLO: La cura del cuore
AUTORE: Mary McNear
EDITORE: Leggereditore
DATA PUBBLICAZIONE: 3 Novembre 2016
FORMATO: Ebook/Cartaceo (17 Novembre)
PREZZO: € 4,99/€ 14,90

SINOSSI

Una storia commovente sulla forza dell’amore.

Quando Mila Jones lascia Minneapolis alla volta di Butternut Lake, spera soltanto di ritrovare la serenità perduta e lasciarsi alle spalle un passato difficile. Non immagina che il destino la condurrà sulla strada di Reid Ford, segnato nel corpo e nello spirito da un grave incidente in seguito al quale ha allontanato da sé gli amici e gli affetti più cari. Mila accetta di lavorare per lui come assistente domiciliare, e se inizialmente è diffidente e spaventata di fronte a quell’uomo così pieno di rabbia, a poco a poco riesce a instaurare con lui un legame sempre più profondo, fatto di complicità e comprensione reciproca. Sullo sfondo incantevole di uno chalet immerso nei boschi che circondano il lago, Mila e Reid troveranno insieme la forza per affrontare un nuovo inizio, percorrendo fianco a fianco la via verso la guarigione. Fino a quando qualcosa non riemergerà dal passato, inesorabile e pericoloso, a minacciare la loro felicità…

 Mary McNear, autrice bestseller per The New York Times e usa Today, firma una storia intensa e commovente, il terzo volume della serie Butternut Lake.

BIOGRAFIA

Mary McNear vive a San Francisco con la famiglia. Scrive le sue storie comodamente seduta al tavolo di una pasticceria non lontano da casa. Da lì, osserva la vita degli abitanti del quartiere, sorseggia Diet Pepsi e cerca di resistere alla tentazione di mangiare troppi dolci appena sfornati. Per le storie e i personaggi dei suoi libri, trae ispirazione dai ricordi delle estati trascorse sulle rive di un lago nel Midwest. La cura del cuore è il terzo capitolo della serie Butternut Lake, dopo I desideri nascosti del cuore e Le scelte della vita.

divisorio

Naty&Julie ❤

Recensione di: “Il Giglio di Cristallo” di Alessia Garbo

Buongiorno Notters,
un mesetto fa vi ho parlato del primo volume de “Il Giglio Bruciato” (Recensione qui) di Alessia Garbo. Finalmente dal 15 Settembre è online il secondo volume, “Il Giglio di Cristallo”, che chiude il cerchio magico del mondo di Angelica e Gabriel!
ATTENZIONE: Se non avete letto il primo libro, non proseguite.

divisorio

14233441_1301319993220927_639559448_o

TITOLO: Il Giglio di Cristallo
AUTORE: Alessia Garbo
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 15 Settembre 2016
GENERE: Paranormal Romance
FORMATO: Ebook/Cartaceo
PREZZO: €2,99/€14,0 (Gratis con KU)
LINK DI ACQUISTO: http://amzn.to/2dwJmWb

 

SINOSSI

La neve che fiocca sul maniero dell’epoca Tudor, nel giorno in cui due anime stanno per legarsi, non è sufficiente a raffreddare il tumulto che si agita nel cuore di Angelica Giglio, circondata da amici e nemici, senza riuscire a distinguerli. E la passione che la divora può essere per lei il nemico più pericoloso.
Non c’è mai fine ai segreti, che rischiano di essere ancora più fatali, e questa volta non solo per Angelica.
Che cosa succede a chi custodisce una verità inconfessabile?
Si può sacrificare se stessi, ma non la vita di chi si ama. Abbandonare tutto e fuggire può essere la soluzione? Anche se ti strazia il cuore?
Dopo Il Giglio Bruciato, Il giglio di cristallo è il capitolo conclusivo della storia di Angelica e Gabriel.

RECENSIONE

Alla fine de “Il Giglio bruciato”, abbiamo lasciato Angelica e Gabriel sul divano di mamma Adele. Siamo rimasti un po’ tutti sospesi, lì seduti con loro dopo che Gabriel chiede la benedizione di mamma Adele. Il secondo volume inizia proprio così: dal grande giorno. Un matrimonio falso. Fatto a doc per proteggere Angelica o frutto di un futuro vero amore? Comunque, ci troviamo al maniero dell’ epoca Tudor sotto una dolce coltre di neve, Gabriel e Angelica pronunciano i loro voti. Tutto è magico, intenso e dolce… il perfetto matrimonio per nascondere la realtà.phoebe-tonkin

Sentivo che sposare Gabriel era una specie di pazza cosa giusta da fare, anche se non avevo ancora capito bene il perché, ma -era risaputo- la razionalità aveva deciso di abbandonarmi il giorno in cui l’avevo conosciuto. Davanti a lui ero solo cuore e sensi, niente di più.

Il Giglio di cristallo è suddiviso in due parti, la prima: Inizialmente il distacco di Gabriel, che soffoca il reale sentimento che prova per la sua Angelica. Momenti di solitudine della bella strega: si suddividono a momenti passionali, che vivono i nostri amati protagonisti. maxresdefaultLa prima parte è la conoscenza di Gabriel, chi è veramente lui e che cos’è stato nei precedenti quattrocento anni. Entriamo nei dettagli della vita privata del bel tenebroso Inquisitore. Viviamo un Angelica che ogni giorno tenta di crescere e di coltivare un buon rapporto con il suo amato, la vediamo combattere i suoi silenziosi sentimenti che pian piano vengono scoperchiati. Nella prima parte conosciamo anche un nuovo personaggio, a malapena introdotto nel primo romanzo: Victor. Un personaggio forte, che ha molto da raccontare. Il lettore si trova a provare una propulsione nei suoi confronti inizialmente, ma poi conoscendolo entrando nella sua vita non si può non amare. Vi svelo che amo più Victor che Gabriel! (Alessia, lo voglio per posta. Sappilo!).

«Beh, questo è più o meno il motivo per cui Victor sta venendo qua.» Sbiancai in volto. «Che cosa?! Victor? Gabriel, come hai potuto invitarlo?»the-originals-daniel-gillies

La prima parte è molto dolce, passionale e cura nei dettagli i sentimenti di Angelica e Gabriel, ma come ogni libro degno di rispetto, il terremoto emozionale è pronto a travolgere la serenità, che con difficoltà sono riusciti a costruire. Una fuga dettata dall’amore, un sentimento forte che è pronto ad essere represso pur di salvare chi si ama. Una fuga che aiuterà a far capire ad Angelica e a noi, chi sono i suoi antenati e perché la mamma Adele ha tenuto nascosta la vera identità del padre di Angelica. Ritroveremo l’Inquisizione pronta a mettere i bastoni tra le ruote a Gabriel e consorte. Scopriremo chi è veramente Rebecca e perché è sempre stata così vicina ad Angelica. La seconda parte è quella che scioglie i nodi ingarbugliati che sono stati narrati nel primo romanzo.

Non c’era guarigione per me. Senza Gabriel ero un involucro pieno solo per metà.

Il Giglio di Cristallo, chiude perfettamente il cerchio di questa bellissima duologia. Non lascia nulla di sospeso. Alessia Garbo ha raccontato magistralmente la sua storia. Se il Giglio Bruciato è un paranormal romance, il Giglio di Cristallo è un miscuglio ben fatto di fantasy e romance suspense. Inutile dirvi che la scrittura di Alessia cattura, è ben articolata e non si perde nei classici cliché che a volte si ha tendenza di raccontare. Vi assicuro che è una duologia assolutamente da leggere!

Naty

Il mio giudizio:

IMG-20160606-WA0039

 

Presentazione di: “Nessuno è perfetto” di Daniela Jannuzzi

Ciao Notters!
Un’altra giovanissima pubblicazione di Omnia One Group Editore per voi!
Si tratta di Daniela Jannuzzi e del suo fantasy dal titolo “Nessuno è perfetto”.

divisorio

CopertinaFronteSingolaA5

TITOLO: Nessuno è perfetto
AUTRICE: Daniela Jannuzzi
EDITORE: Omnia One Group Editore
DATA PUBBLICAZIONE: 26 settembre 2016
GENERE: Fantasy
FORMATO: eBook
PAGINE: 53
PREZZO: € 0,99 Gratis con Kindle Unlimited
LINK PER L’ACQUISTO: QUI

 

SINOSSI

Trish, una giovane barista di venticinque anni, si divide tra casa e lavoro in una frenetica New York. Per caso, scopre che il suo vicino di casa ha la piacevole abitudine di spogliarsi davanti alla finestra. Un po’ per curiosità e un po’ per gioco, Trish comincia a spiarlo. Ma notte dopo notte, il gioco si trasforma in qualcosa di più pericoloso. Cosa nasconde il misterioso dirimpettaio? In un crescendo d’angoscia, Trish si troverà a fare i conti con qualcosa di imprevedibile. Cosa faresti se il tuo vicino di casa fosse un vampiro, e tu fossi la sua vittima potenziale?

I LETTORI NE DICONO…

“Questa storia vi lascerà a bocca aperta e, quando crederete di aver capito tutto, saprà sorprendervi ancora e ancora.” (Simona)

 


Buona lettura Notters! 🙂
Naty&Julie

Notting’s allert! OLTRE 2.000 EBOOK IN OFFERTA SPECIALE IL 19 LUGLIO a €1,99

Ciao Notters 🙂
Oggi abbiamo una fantastica notizia per tutti voi lettori! Una notizia che fa felici gli shopper dipendenti:

OLTRE 2.000 EBOOK IN OFFERTA SPECIALE

IL 19 LUGLIO a € 1,99

image003.jpg

Più di 2.000 titoli ebook in promozione domani, 19 luglio, al prezzo di 1,99€ ciascuno su tutti gli store. Un’offerta che comprende un’ampia varietà di generi, dai romanzi d’amore ai gialli, dai thriller ai romanzi d’avventura, dai classici alla saggistica, senza dimenticare i libri per i più piccoli. I cataloghi di Salani, Editrice Nord, Vallardi, Corbaccio, Ponte alle Grazie, TEA, tre60, Magazzini Salani, APE JUNIOR, NORD-SUD EDIZIONI e La Coccinella, saranno in promozione per un solo giorno su tutti i principali store. In promozione anche il catalogo dei romanzi pubblicati dal concorso letterario ioScrittore. Tra gli autori in promozione Robert Galbraith (pseudonimo di J.K. Rowling), Glenn Cooper, Marie Kondo, James Patterson, Jennifer Probst, Charlotte Link, JamesRollins, J. Lynn, Diana Gabaldon, Gianni Simoni, Giorgio Nardone, Albert Espinosa, Sarah Waters, Margaret Atwood.

“L’estate è il momento migliore per la lettura di ebook – commenta Alessandro Magno, Direttore area digitale GeMS – non solo perché si ha più tempo libero, ma anche perché la lettura digitale consente di portare in vacanza, su tablet, ereader o smartphone, un’intera biblioteca, senza appesantire la valigia. Per questo abbiamo pensato a una promozione irripetibile, in cui oltre duemila titoli, per un giorno, sono ad un prezzo incredibile, inclusi i maggiori best seller degli editori coinvolti. Tanti ebook per tutti i gusti, per chi non ha ancora scelto le letture per l’estate e per chi vuole provare la lettura digitale“.

La promozione è attiva su tutti gli store ebook. Di seguito i link ad alcuni dei principali:

IBS http://www.ibs.it/ebook/ser/serpge.asp?cpgn=1429&srt=pws
Kobo https://store.kobobooks.com/p/SaldiGEMS2016
Amazon/GiuntialPunto: http://goo.gl/41dBf2

Di seguito i link specifici ai cataloghi delle varie case editrici:

Casa Editrice Nord

IBS: http://www.ibs.it/ebook/ser/serpge.asp?cpgn=2659&srt=PWS
Kobo: https://goo.gl/S6tFKE
Amazon: https://goo.gl/7na4YR

Salani

IBS: http://www.ibs.it/ebook/ser/serpge.asp?cpgn=2663&srt=PWS
Kobo: https://goo.gl/yP35HO
Amazon: https://goo.gl/9v5Xw9

Vallardi

IBS: http://www.ibs.it/ebook/ser/serpge.asp?cpgn=2655&srt=PWS
Kobo: https://goo.gl/9pi6O8
Amazon: https://goo.gl/kmrmCp

Corbaccio

IBS: http://www.ibs.it/ebook/ser/serpge.asp?cpgn=2661&srt=PWS
Kobo: https://goo.gl/bd6xOa
Amazon: https://goo.gl/KxOPSy

Ponte alle Grazie

IBS: http://www.ibs.it/ebook/ser/serpge.asp?cpgn=2658&srt=PWS
Kobo: https://goo.gl/DELSPV
Amazon: https://goo.gl/sPVVaj

TEA

IBS: http://www.ibs.it/ebook/ser/serpge.asp?cpgn=2657&srt=PWS
Kobo: https://store.kobobooks.com/List/tea/nowfXkVVcsLumQjTq_7J_A
Amazon/GiuntialPunto: http://www.giuntialpunto.it/content/19-luglio-ebook-tea-offerta

Tre60

IBS: http://www.ibs.it/ebook/ser/serpge.asp?cpgn=2656&srt=PWS
Kobo: https://store.kobobooks.com/List/tre60/7DlndIrAKcdkYQjTq_5FPw
Amazon: http://goo.gl/41dBf2

 Magazzini Salani

IBS: http://www.ibs.it/ebook/ser/serpge.asp?edi=3159&txt=Magazzini+Salani&ep=
Kobo: https://store.kobobooks.com/List/magazzini-salani/6C9YyirzjcccoQjTq_3TWw
Amazon/GiuntialPunto:http://www.giuntialpunto.it/content/19-luglio-ebook-magazzini-salani-offerta

 IoScrittore

IBS: http://www.ibs.it/ebook/ser/serpge.asp?cpgn=2660&srt=PWS
Kobo: https://store.kobobooks.com/List/io-scrittore/tXXlJxLuEcGRHwjTq_2VEg
Amazon/GiuntialPunto: http://www.giuntialpunto.it/content/19-luglio-ebook-io-scrittore-offerta

La Coccinella

Kobo: https://store.kobobooks.com/List/la-coccinella/g2ahIFjZ6MOxAQjTq_3A3g
Amazon/GiuntialPunto: http://www.giuntialpunto.it/content/19-luglio-ebook-salani-nord-sud-ape-e-la-coccinella-offerta

APE JUNIOR

IBS: http://www.ibs.it/ebook/ser/serpge.asp?edi=2042&txt=Ape+Junior&ep
Kobo: https://store.kobobooks.com/List/ape/b8KsqyK_-MQYNQjTq_0wQQ
Amazon/GiuntialPunto: http://www.giuntialpunto.it/content/19-luglio-ebook-salani-nord-sud-ape-e-la-coccinella-offerta

NORD-SUD EDIZIONI

IBS: http://www.ibs.it/ebook/ser/serpge.asp?edi=738&txt=Nord-Sud&ep=
Kobo: https://store.kobobooks.com/List/nord-sud-edizioni/vmhrFoqDBMsysQjTq_3yZQ
Amazon/GiuntialPunto: http://www.giuntialpunto.it/content/19-luglio-ebook-salani-nord-sud-ape-e-la-coccinella-offerta

divisorio
Non fatevi scappare questa grande offerta!

Naty&Julie ❤

Presentazione di: “L’amore è un rischio” di Luigi Mancini

Buonasera Notters! ❤

è ONLINE su Amazon il nuovo libro di Luigi Mancini: “L’amore è un rischio”.
Inoltre per l’occasione il suo primo libro è completamente gratuito! (…quindi non perdetevi questa occasione!) :p

divisorio
l'amore è un rischio_piccolo jpeg

TITOLO: L’amore è un rischio

AUTORE: Luigi Mancini
EDITORE: Butterfly Edizioni
FORMATO: eBook
PAGINE: 120
PREZZO: € 1,99 (a € 0,99 fino al week end)
Disponibile anche su kindle unlimited
SINOSSI

L’amore non chiede mai permesso, l’amore devasta. 

Daniele non è più il ragazzo di una volta: la prigione l’ha reso irascibile e ostile. Dopo aver pagato per colpe non sue, aver perso la fidanzata, il lavoro e il rispetto, una volta fuori il suo obiettivo è quello di vendicarsi del torto subito. Il destino però lo condurrà a Valencia per dargli una possibilità di riscatto e dimenticare il passato: sua cugina Paola, che gestisce un rinomato Night, decide di assumerlo come buttafuori e autista.
Claire è una giovane ballerina che però non ha coronato il suo sogno e, dopo aver perso i suoi genitori in un incidente, è finita a fare la spogliarellista per potersi mantenere. Sensibile e riservata, vuole tenersi lontana dagli uomini, soprattutto da Daniele che irruente invade la sua vita: quello sconosciuto – pieno di tatuaggi e muscoli, dal sorriso beffardo e gli occhi tristi – è antipatico come pochi e maledettamente attraente…

Ma il passato non perdona e vecchi rancori bussano alla porta e manderanno in crisi il labile equilibrio costruito dai due…

Nessuna armatura impedirà mai all’amore di accadere. 
La forza di quei baci le impediva qualsiasi tentativo di ragione… 

Scopri gli altri ebook della Butterfly Edizioni, ecco gli ultimi pubblicati:

– “Maledetta voglia di averti” di Mia H.
– “Amore a seconda (s)vista” di Alexandra Maio logo butterfly pallina farfalla
– “Regalami un sorriso” di Antonella Maggio
– “Una sorpresa per te (in ogni tuo respiro)” di Rujada Atzori
– “Sfida d’amore a San Valentino” di Antonella Maggio
– “Come vento ribelle” di Francesca Prandina
– “Amarti è il mio destino” di Margaret Privitera
– “Prova a guardare col cuore” di Antonella Valletta
– “Anima dannata” di Massimiliano Bellezza
– “L’amore nei tuoi occhi” di Rujada Atzori
– “Manchi solo tu” di Antonella Maggio
– “L’eco del mio cuore” di Annarita Pizzo
– “Scrittore innamorato nei guai” di Mirko De Gasperis

… e tanti altri!

Le novità letterarie!

Ciao Notters,
anche questa settimana siamo arrivati velocemente alla nostra rubrica del venerdì: Le Novità Letterarie!
Le maggiori uscite disponibili negli store online e librerie dal 30 al 6 Febbraio 2016. (Ricordiamo che sono in continuo aggiornamento)

wp-1452260200513.jpeg

divisorio

 

51o1pKo7Y5L__SX306_BO1,204,203,200_

TITOLO: My dilemma is you 2 (Leggereditore)
AUTORE: Cristina Chiperi
EDITORE: Leggereditore
DATA: 4 Febbraio 2016
FORMATO: Ebook/Cartaceo
PREZZO: € 4,99/€ 12,67

 

 

51GXOYL3rvL__SX319_BO1,204,203,200_

 

TITOLO: Al centro dell’universo (eNewton Narrativa)
AUTORE: Morgan Matson
EDITORE: Newton Compton
DATA: 4 Febbraio 2016
FORMATO: Ebook/Cartaceo
PREZZO: € 4,99/€ 12,OO

 

514Glf1jOTL__SX320_BO1,204,203,200_

 

TITOLO: La libreria dei desideri (eNewton Narrativa)
AUTORE: Claire Ashby
EDITORE: Newton Compton
DATA: 4 Febbraio 2016
FORMATO: Ebook/Cartaceo
PREZZO: €4,99/€ 10,20

 

 

51-iW2w3zTL__SX323_BO1,204,203,200_

 

TITOLO: Il profumo dell’orchidea

AUTORE: Florencia Bonelli
EDITORE: Mondadori
DATA: 2 Febbraio 2016
FORMATO: Ebook/Cartaceo
PREZZO: € 9,99/€ 17,00

 

51H7iwCG0sL__SX331_BO1,204,203,200_

 

TITOLO: Cercami (Coprimi Vol. 3)
AUTORE: L.A. Witt
EDITORE: Triskell Edizioni
DATA: 5 Febbraio 2016
FORMATO: Ebook
PREZZO: € 3,49

 

 

41mVmf2d90L__SX355_BO1,204,203,200_

 

TITOLO: L’altrove quotidiano
AUTORE: Stefano Iatosti
EDITORE: Enzo Delfino Editore
DATA: 31 Gennaio 2016
FORMATO: Ebook
PREZZO: € 3,99

 

 

divisorio

Buon fine settimana con queste fantastiche uscite! Ah… #staytuned a tra poco con gli Imperdibili 😉

Naty&Julie ❤