REVIEW PARTY| Recensione: “La seduzione del proibito” di Ester Ashton

Ciao, Notters! Oggi vi parlo de: “La seduzione del proibito” di Ester Ashton. Primo libro di una serie, molto accattivante e seducente. 

divisorio notting hill books

FB_IMG_1578302621605

 

Titolo: La seduzione del proibito
Autore: Ester Ashton
Editore: Self-Publishing
Data Pubblicazione: 31/01/2020
Genere: Erotico/ Romance
Link: E-book

SINOSSI

Jay Hunt ex pilota aveva tutto: fama, ricchezza, un matrimonio felice e una moglie che amava. Ma quella vita perfetta si rivela essere un fragile castello di carte e ben presto si rende conto che tutto ciò che ha sempre creduto unirli, in realtà era solo un’illusione.
Ava Jenkins lavora come stagista al Denver post, ha una vita felice e dei genitori che adora, ma un incidente distrugge quella felicità e la catapulta in qualcosa di pericoloso.
L’incontro con Jay non sarà idilliaco, ma l’attrazione che sentono è forte. Riusciranno a resisterle o soccomberanno facendosi sedurre dal proibito?
Un segreto non rivelato, il passato che bussa alla porta e una minaccia incombente, turberanno le loro vite, tutto questo li unirà o li farà dividere per sempre?

RECENSIONE

Ava è una donna decisa a scoprire la verità. Prima del terribile incidente aveva tutto: una buona famiglia che le voleva bene alle spalle, un lavoro che la teneva occupata a cui lei dedicava tutto il suo tempo. In un batter d’occhio tutto cambia; l’incidente che ha ucciso i suoi genitori non è frutto di una pura casualità del destino. Qualcuno ce l’aveva con loro. Qualcuno voleva seminare il silenzio. Ma chi? Ava farà di tutto per scoprire chi ha rovinato tutta la sua esistenza.

Un incidente provocato da un SUV, con la ferrea determinazione di ucciderci. A volte avevo ancora gli incubi sugli ultimi momenti, ma l’unica cosa di cui ero sicura era la premeditazione e non uno sfortunato incidente come erano giunti al termine delle indagini svolte i colleghi di mio padre. Una conclusione, a mio parere, troppo affrettata, ed era stata proprio quella premura nel chiudere il caso che mi faceva sospettare che non fosse la verità. Era chiaro che ci avevano seguito sin da quando eravamo partiti, cogliendo l’istante giusto per far scattare la trappola.

Jay è un uomo che non crede più nell’amore. Un matrimonio fallito alle spalle ha fatto sì che si indurisse ancora di più il suo guscio. Jay era un pilota campione, popolare e bellissimo. Ormai gli incontri che ha con le donne sono prettamente sessuali: basati solo sul sesso senza nessun’ altra emozione. Finché non si imbatte in Ava. Da subito non passa inosservata agli occhi dell’uomo. La bellezza e la determinazione di lei, creano un tarlo rumoroso nella testa di Jay.

Era stata capace di penetrare nella mia mente, coinvolgere tutti i sensi e lasciarmi una crepa nella barriera che avevo innalzato dopo il fallimento del mio matrimonio. La mia vita sentimentale era ben divisa in compartimenti stagni, non c’era un vero e proprio sentimento dietro quegli amplessi ottenuti dopo una serata al club , di solito era solo piacere e bisogno primordiale, ma con Ava mi sentivo nudo e vulnerabile.

passione_lettoIn ogni storia ben scritta e ammaliante c’è sempre un però. Un rischio che incombe sui protagonisti alza l’asticella della suspance. La seduzione del proibito è un erotico ben scritto: lineare e non banale. La storia tra Ava e Jay è fatta di colpi di scena. La voglia di verità di Ava è molto palpitante, come lei vuole scoprire anche il lettore si trova a voler sempre di più e capire. Ester ha fatto un ottimo lavoro. Scritto molto bene, scorrevole e devo dire che anche l’impaginazione e i POV alternati sono la ciliegina sulla torta. L’erotismo non è pesante o volgare ma è davvero eccitante e sognante! Il finale aperto ha fatto crescere in me la voglia di continuare la lettura di questo bel libro… Quindi Ester non farci aspettare troppo. Nel frattempo a voi Notters vi invito a leggerlo ed a conoscere i personaggi e la loro seduzione. 

Naty 

e2510d61-4b9d-432c-8325-2e588c6c7e5a

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...