Presentazione di: “Tutte le volte che ho detto Ti Amo” di Sara Gazzini| Harper Collins

Ciao, Notters!
In amore ci sono poche verità, ma sacrosante. Prima fra tutte: le donne vogliono conquistare sempre l’uomo sbagliato. Il 21 Maggio torna in libreria Sara Gazzini, stavolta con un manuale, non di regole ma di sbagli che si fanno in amore. Per provare a non farli più (o almeno a non fare sempre gli stessi).

Tutte le volte che ho detto Ti Amo

image004

Della gamma coloratissima dei sentimenti, non ce n’è uno che abbia tanto spazio e peso nella vita degli esseri umani quanto l’amore. Per molti di noi, l’amore è il primo pensiero del mattino e l’ultimo della sera. A lui leghiamo i nostri ricordi più indimenticabili, le gioie più grandi, il dolore più nero. E, per quanto possiamo essere diversi, ci troviamo comunque ad affrontare delle costanti universali. Alcune sono immutabili fin dai tempi della Preistoria, come: “Veniamo al dunque: uomini e donne sono due mondi paralleli destinati a non incontrarsi mai. Mondi lontani, fatti per amarsi ma non per capirsi”. Altre sono cambiate con le evoluzioni tecnologiche e comunicative, dai geroglifici a WhatsApp: “Dio, WhatsApp. Quanto impegno per codificare tutte le spunte e capirne i contenuti. Son dettagli, dite voi? No. Son problemi”. E Tutte le volte che ho detto ti amo mostra le costanti dell’amore e le illumina, tra leggi universali e ricordi personali. Partendo dalla sua vita (e da Candy Candy), Sara Gazzini, con la sua grande ironia che nasconde una non meno grande profondità, si mette a nudo e scrive il perfetto manuale degli sbagli che l’amore ci porta a fare. Un vademecum indispensabile, che cataloga e analizza tutti gli uomini che avremmo dovuto evitare e di cui ci siamo innamorate (quello che ha un’altra, il bugiardo cronico, il genio della conquista su Facebook, lo sfuggente e tanti altri…). Un libro irresistibile che ci fa sorridere e sa commuoverci, e ci ricorda che amare è anche sbagliare, spesso soffrire, ma poi ripartire, pronte a vivere e a sbagliare ancora. Perché di amare, comunque, vale sempre la pena. Perché amare è una cosa di cui vantarsi.

“Perché da Candy Candy in poi, noi, amiche, di amori sbagliati ne abbiam fatta una collezione. Ed io ho provato a descriverli con ironia e leggerezza, ma anche con tanta verità e un milione di batticuore.
Perché un trattato che possa spiegare i sentimenti, non esiste.
Ma uno che destabilizza lasciando da parte le bugie, forse sì.
Perché tra il dire ed il fare, c’è di mezzo l’amore.”

SARA GAZZINI è nata a Firenze nel 1976. Nel 2015 ha creato la pagina Facebook “La Gazza” che in poco tempo ha raggiunto migliaia di fan. Lavora in banca, ma è anche una voce nota di Rai Radio2 e di Radio RDF 102e7. Per HarperCollins ha pubblicato i romanzi C’è chi dice di volerti bene (2017) e Sette baci prima di dormire (2018).


Naty&Julie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...