REVIEW PARTY | Recensione di: “Inganno letale a Manhattan” di Brenda Mill

Ciao Notters,
siamo giunti al terzo appuntamento della serie degli Inganni, dove un evento che si tinge di bianco per celebrare l’unione dell’amore, sarà l’avvio di eventi che sfoceranno in dolore e sofferenza.


TITOLO: Inganno letale a Manhattan
SERIE: #3 The series of deceptions
AUTORE: Brenda Mill
GENERE: Romanzo suspence
EDITORE: self-publishing
DATA DI PUBBLICAZIONE: 26 febbraio 2016
FORMATO: ebook
PREZZO E-BOOK: 0,99
PAGINE: 242

SINOSSI

Il bene e il male, la verità e l’inganno, l’inizio e la fine, stanno per unirsi.
L’amore è un puzzle complesso in cui i nemici che l’ostacolano si incastrano magistralmente.
Lord Black vince. Vince sempre.
Le regole del gioco non esistono, non sono mai esistite.La sua vita è una fitta rete d’intrighi in cui lui stesso rischia di rimanere imbrigliato. Il capo della confraternita più discussa di Manhattan, infatti, ha rinunciato alla sua maschera con tutti i rischi a cui il gesto lo espone. Kendra Stevenson ha deciso di schierarsi con il partito dalle vittorie sicure. Tutti gli equilibri stanno per essere alterati. Le vite dei membri dell’alta società saranno sconvolte. Phoebe Stone intraprenderà il viaggio più importante di tutti che la legherà a doppio filo a ben quattro vite. Ecco esplodere una vera e propria guerra senza esclusione di colpi per salvare il bene più prezioso di tutti… A quale compromessi si è disposti a scendere per difendere la propria famiglia? E soprattutto quanti chilometri separano Phoebe, Daniel e Dereck dalla verità sulla più spietata confraternita newyorchese? Cosa si nasconde dietro la profezia? E soprattutto chi?
Ai vertici della bene vixit qui bene latuit manovra un losco soggetto che vuole insediarsi sulla poltrona più importante di tutte. Tra cadute e rinascite si combatte sino alla morte, la più infida e spietata dei nemici a cui porre rimedio.

RECENSIONE
***Attenzione possibili spoiler***

Una storia non giunge mai alla fine, quando il vero amoreriesce a sorvolare le montagne, attraversare il mare, sconfiggere la morte e sopravvivere nell’eternità. L’amore tra Phoebe e Daniel riuscirà a evitare gli ostacoli che incontreranno e soprattutto riconoscere i nemici che faranno di tutto per dividerli?

Nel terzo capitolo, Phoebe si mostra coraggiosa e combattiva davanti ad ogni ostacolo per proteggere chi le sta a cuore. Phoebe, nonostante la sua giovane età, è in procinto di vivere l’esperienza più bella per una donna: un nuovo capitolo della sua vita che la porterà ad essere madre di due gemelli, il frutto dell’amore con il suo amore perduto, Daniel Green. Il suo amato sta per sposare Julie Burton, la quale con una menzogna cerca di legarlo a sé.

Riuscirà Phoebe a dimostrare che Julie sta mentendo? Il destino sembra favorire Phoebe a discapito di Julie, la quale è costretta ad accettare il ritorno di Daniel tra le braccia di Phoebe. Daniel e Phoebe, riuniti dalla forza dell’amore, si rimettono insieme aprendo il loro cuore e svelandosi reciprocamente i sentimenti celati per orgoglio. Sembra che il destino li vuole vestiti a festa, lei in abito bianco che cammina verso il suo amato che l’attende per sigillare il loro amore. Un matrimonio emozionante che guarda al futuro, ad una nuova vita, insieme ai loro figli.

Dopo tanta gioia, il momento di felicità si affievolisce per dare spazio alla sofferenza e alla disperazione che i nuovi coniugi dovranno subire per colpa del loro grande incubo, Lord Black. La nascita dei gemelli, secondo una antica leggenda, è una minaccia per la confraternita. Lord Black, il fratellastro di Phoebe, rapisce i gemelli perché non può rischiare di perdere il potere acquisito. Da questo momento in poi, odio e amore, vendetta e giustizia, intrighi e verità diventeranno i fili della tela che la confraternita tesserà per ostacolare l’amore tra Phoebe e Daniel.  Un viaggio tra Hong Kong e New York, porterà Phoebe ha dichiarare vendetta alla confraternita che le ha portato via l’innocenza, l’emozione di essere moglie e poi madre.

Phoebe sarà affiancatada un prezioso alleato Maddox, alias Derek Moore che giocherà bene le sue carte per dividerla da Daniel. Daniel sarà pugnalato alle spalle, da un nemico che ha intenzione solo di rubargli l’identità, la vita, ma soprattutto l’amore di Phoebe. Questo personaggio che solo ai nostri occhi si mostra cattivo e al contrario docile e buono agli occhi di Phoebe, riuscirà ad insinuarsi nella sua vita e prendere il posto di Daniel. Una morte sospetta e tragica che nasconde un tradimento porterà Phoebe nelle braccia di Derek.

Passano gli anni, i gemelli crescono e Derek si gode una famiglia che non è sua. Il lieto focolare è messo in crisi con il ritorno di un personaggio che diventa scomodo per Derek e sconvolge Phoebe, perché per l’ennesima volta si è lasciata manovrare. 

Il terzo capitolo non delude, anzi porta i personaggi a vivere emozioni forti e intense, dove il dolore arriva a picchi insopportabili e la passione non si cela più. Ogni colpo di scena, ogni intrigo o problema si intrecciano, costruendo un quadro di colori che si legano tra di loro, sfociando in una lotta continua: l’amore contro l’odio, la vendetta contro la giustizia, la rabbia contro l’attrazione, il dolore contro la felicità. Una lotta che si conclude con un colpo di scena che spiazza tutti.

Carmela

Classificazione: 5 su 5.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...