REVIEW PARTY | Recensione di: “Tra le tue braccia” di Ester Ashton

Ciao Notters,
oggi vi farò compagnia con Oliver e Abigail, due perfetti sconosciuti che saranno travolti dalla passione e dalla tempesta di nuove sensazioni che non sapranno gestire, se non lasciandosi trasportare dall’emozioni.



Titolo: Tra le tue braccia
Autrice: Ester Ashton
Genere: erotic romance
Editore: Self-publishing
Data di uscita: 14 Febbraio 2021
Formato: Cartaceo, Ebook, Kindle Unlimited,
Prezzo: 4,99/2,99
Pagine: 121

SINOSSI

20 centesimi di secondo è il tempo sufficiente a far scoccare un colpo di fulmine, Oliver Westmore l’ha provato utilizzando un ascensore per raggiungere il suo piano.
Abigail Cooper è riuscita a mettere in discussione tutto il suo mondo e le sue certezze in quei pochissimi istanti.
Vuole conoscerla, baciarla, amarla.
Sentimenti opposti con l’immagine del playboy che ha cucita addosso.
Abigail odia tutto quello che Oliver rappresenta: rapporti effimeri e superficiali, consumati giusto per placare un impulso fisico, eppure è bastato un bacio di Oliver per annientare ogni sua sicurezza.

RECENSIONE
***Attenzione possibili spoiler***

Uno scontro casuale, in ascensore, diventa l’inizio di una battaglia di sguardi, di sensazioni, di fughe, ma soprattutto un gioco che innesca una fiamma di sensualità tra un incallito dongiovanni, Oliver Westmore e Abigail Cooper, una donna che si sente trascurata dal suo compagno.

L’attrazione tra loro si innesca subito, nell’atmosfera si sprigionano scintille, quando i loro corpi entrano in collisione. Se per Oliver, non ci sono problemi ad esternare i suoi desideri, Abigail non nasconde il suo disgusto verso la categoria di uomo che Oliver rappresenta: un playboy.

La tensione sessuale, nonostante il rifiuto di Abigail, aumenta in occasione di una cena, dopo che lei scopre che Oliver è il capo della sua amica Faith. Arriva il primo contatto, il primo bacio che sconvolgerà Abigail. Si innesca un vortice di emozioni che non lascerà indifferente sia Oliver, che è sempre più intenzionato ad averla e sia Abigail che deve combattere tra tentazione e ragione, tra desiderio e senso di colpa, tra resistere alla passione o cedere all’attrazione.

‘Non volevo che accadesse, quell’uomo riusciva a destabilizzarmi. Sembravo creta nelle sue mani: poteva modellarmi come voleva, per quanto tentassi di ostacolarlo. Con lui era come se il mio corpo vivesse di vita propria.’

Abigail è legata a Jamie, un playboy che si nasconde grazie alle sue assenze e alle sue mancanze. Abigail non sembra accorgersi di essere solo una pedina nelle sue mani e sfoga la sua frustrazione e malessere su Oliver.

Oliver è abituato a essere circondato solo da donne bellissime e attratte dal suo conto di banca, ma trova in Abigail una sfida, una donna che per la prima volta lo rifiuta, lo ignora, che non cede e senza volerlo lo cattura nella sua trama.

Per la prima volta in vita mia, ero ammaliato da una donna che non si poneva alcuna remora di rispondermi a tono, infischiandosene di quello che dicevo. Una boccata d’aria fresca come non mi succedeva da qualche tempo, attorniato com’ero da donne che si prodigavano per accontentarmi e avere in cambio solo ciò che ero disposto a dare: una notte di sesso e infinito piacere.”

Sfuggire alle emozioni e al cuore che batte più forte ogni volta che i suoi occhi incrociano quelli di Oliver, è una lotta, una tempesta che Abigail sta combattendo contro sé stessa e contro la paura di abbandonarsi a delle sensazioni che non aveva mai provato.

Riuscirà Oliver a mostrare il suo lato dolce e non solo la passione che brucia nei suoi occhi ogni volta che incontra Abigail, per far sì che lei si abbandoni tra le sue braccia? Abigail riuscirà a comprendere di non voler vedere quello che in realtà è sempre stato sotto i suoi occhi, che per paura di soffrire ha sempre ignorato?

Tra le tue braccia” è un racconto breve, con una scrittura leggera, che vi farà scoprire cosa significa avere un colpo di fulmine e la paura di amare, affidarsi agli altri e la passione intesa come unione di due anime gemelle, che si incontrano per caso, ma che devo riconoscersi, perché l’amore arriva quando meno te lo spetti. Un amore che ti cambia la vita solo se tu sei disposto a cedere e lasciarti amare.

Carmela


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...