Recensione: “My name is Kane (And I came back)”

Buongiorno Notters!
Oggi cominciamo la giornata col botto perché, finalmente, vi parlo di lui, il libro che tutte noi abbiamo atteso, sognato, immaginato…
Vi parlo dell’incredibile “My name is Kane (And I come back) della nostra Silvia Gurieri!
Curiose di sapere cosa ne pensiamo?
Leggete qui! 😉
divisorio

16593853_10210237647150176_1617388284_o

TITOLO: My name is Kane (And I came back)

AUTRICE: Silvia Gurieri
GENERE: Romance
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 22 febbraio 2017
FORMATO: eBook
PREZZO: 1,99€
SINOSSI
Quasi quattro anni sono passati dall’ultima volta che abbiamo sentito parlare di loro.
L’amore/odio tra Markus e Porzia sembra essere più forte che mai.
Ma cosa succede quando tutte le certezze crollano inesorabilmente?
Falsità, intrighi, gelosie, tradimenti e segreti, sono solo alcuni dei mali contenuti all’interno di un “Vaso di Pandora”, che non avrebbe mai dovuto essere aperto.
RECENSIONE
“Il suo profumo mi inebria lo spirito e la sua mise costituita solo da semplici pantaloni di cotone neri, non mi lascia indifferente, «Mi sono svegliato e non averti trovato accanto a me non mi è affatto piaciuto», i polpastrelli delle dita della sua mano, disegnano sulla mia schiena cerchi perfetti, «Non rifarlo piccola», il suo bisbiglio sensuale e autoritario mi irrita e mi eccita come il primo giorno.”
unnamed
Li avevamo lasciati così, i nostri Markus e Porzia, innamorati più che mai, con due fedi al dito a suggellare una promessa eterna, con l’attesa di due nuove vite nel grembo di Porzia, e con i loro modi strani e stuzzicanti di dimostrarsi amore vero, amore puro.
Una storia che ha visto tanti momenti “no” come possibili ostacoli alla loro passione sfrenata che li ha uniti fin da subito.
Momenti che hanno visto una Porzia combattente ma sofferente, è un Markus dominante ma piccolo e fragile quando si tratta della sua anima gemella.
Momenti che hanno saputo prendere di petto e affrontare insieme, in nome del grande infinito sentimento che lì lega dall’attimo in cui i loro sguardi si sono incrociati.
Momenti che hanno solo scalfito la corazza di entrambi, rendendo però il loro rapporto più forte che mai.
E ora, dopo quattro anni, tutto sembra perfetto: la loro casa sul mare in Toscana, i loro splendidi e instancabili figli, i loro splendidi super amici, persino la tata che si occupa dei gemelli rende tutto ancora più speciale!
Per non parlare della presenza di nonna Yurico, la nonna di Markus, che riempie la casa di dolcezza ed allegria, una presenza di cui nessuno riesce più a fare a meno.
E loro, Porzia e Markus, non hanno smesso un attimo si essere loro: giochetti proibiti, provocazioni, gelosia estrema e testardaggine fanno e faranno sempre parte del loro piccante ma dolce rapporto, un rapporto che ha tutta l’aria di essere per la vita…
unnamed (1)

«Promettimi una cosa», non so come mi ritornano alla mente le parole di Anna.
«Tutto quello che vuoi», annuendo, mi sorride, accarezzandomi.
«Promettimi che niente e nessuno distruggerà mai la nostra famiglia».
Lo vedo che corruga la fronte nel tentativo di capire da cosa scaturiscano le mie paure, «Piccola, perché mi chiedi ciò? È successo qualcosa?»
«No, però tu promettimelo».
«Te lo prometto, ora però smetti di far lavorare quella tua testolina e riposati, io mi faccio una doccia e preparo le valigie».
Annuisco un po’ più serena, perché so che importanza attribuisce alla parola data. 
La nostra Porzia ci si aggrappa a quelle parole, a quella promessa. Disperatamente.
Perché a volte si ha come la sensazione che tutto possa essere “troppo bello per essere vero”, che tutto possa improvvisamente finire da un momento all’altro, che la felicità possa esserti strappata via brutalmente e non restituita mai più.
E allora succede che le parole, quelle parole, le uniche che vuoi sentire, diventano la tua ancora, la tua boa in mezzo all’oceano, il tuo giubbotto di salvataggio.
Succede che ti aggrappi alla speranza, prepotentemente, perché del resto si sa…
” Che quando smetti di sperare inizi un po’ a morire” (Almeno credo – Ligabue).
Perché Markus, nonostante i mille segreti, nonostante la vita misteriosa che continua a condurre asta insaputa, è la sua vita.
La sua anima.
Il suo respiro.
Un respiro che, però, viene a mancare nel momento in cui Porzia riceve un messaggio.
Un messaggio duro, brutale.
Un messaggio che non lascia margine di dubbi.
Un messaggio che la mette in allerta.
Un messaggio che le fa accapponare la pelle.
Suo marito le sta nascondendo qualcosa di grosso, qualcosa che potrebbe cambiare la vita di entrambi.
Qualcosa che, forse, Porzia non è del tutto convinta di scoprire ma con cui, volente o nolente, si ritrova inevitabilmente a fare i conti, conti molto amari, ritrovandosi a mettere in discussione il suo rapporto con Markus, il padre dei suoi figli, il suo matrimonio, la sua vita.
«Tu mi hai già distrutto. Me lo avevi promesso. Avevi detto che niente e nessuno avrebbe mai distrutto la nostra famiglia, tu mi hai guardato negli occhi mentre lo giuravi. Perché mi hai fatto questo? Perchè?», con i pugni stretti sbatto più volte contro al suo petto, «Perché Markus? Spiegamelo. Sei solo un falso e un bugiardo», gli urlo spingendolo poi lontano da me.
Scappo fuori e comincio a correre lungo la strada senza effetti personali, senza giacca e soprattutto senza meta, ma dopo qualche metro la testa comincia a girarmi fino a farmi perdere i sensi. unnamed (2)
Fine.
Porzia vede impressa davanti a se dopo questa parola: fine.
Non esiste più lei con Markus.
Non esiste più Markus con lei.
Non esistono più loro due insieme.
Non esiste più il loro amore.
Solo un immenso castello costruito sulle milioni di bugie raccontate da lui, un castello che si è ormai distrutto.
E cosa resta a Porzia da fare se non raccogliere i cocci del proprio cuore rotto, se non risorgere dalle ceneri come fosse una fenice, se non tirare fuori il suo lato combattivo è forte che l’ha sempre contraddistinta?
E Markus, cosa potrà fare per farsi perdonare dal suo amore, sala sua anima gemella?
Riuscirà a riavere Porzia con se o sono destinati a dirsi addio?
Come per il primo capitolo di questa incredibile storia, Markus e Porzia tornano a far parlare di loro, tornano a far sognare il lettore di un amore incredibile, struggente, forte, doloroso, passionale.
Quell’amore che tutti, almeno una volta nella vita, meriteremmo di provare.
Quell’amore che fa battere il cuore, che fa trepidare, che fa vivere, semplicemente vivere.
Quell’amore che non potrà spegnersi mai, che brucia, che scorre nelle vene.
Markus e Porzia tornano a far parlare di loro, dei loro incontri bollenti sotto le lenzuola che demarcano una passione sfrenata e sensuale.
Tornano a far parlare della loro ossessione reciproca, che non é altro che paura di perdersi.
Tornano, e lo fanno più forti, più combattenti ma anche più fragili di prima, con una storia che vi rapita mente e cuore fin dal primo istante.
L’unica nota negativa? Che non torneranno più a far parlare di loro, perché di fondo con due personaggi così con si può che desiderate altri 10, 100, 1000 romanzi che parlino di loro.

Brava Silvia, mi terrò stretta questi due pazzi, e saranno i miei mentori, sempre. ❤

Edna 🙂

Il mio giudizio:

voto-bellissimo

Annunci

Presentazione di: “My name is Kane (And I came back)” di Silvia Gurieri|ANTEPRIMA!

Ciao Notters 🙂
Abbiamo il piacere di segnalarvi l’imminente uscita di un romanzo attesissimo dal pubblico femminile!
Si tratta di “My name is Kane (And I came back)” di Silvia Gurieri, il secondo volume della serie che vede protagonista l’affascinante e misterioso Markus Kane!

Siete pronte a re-incontrare Markus e Porzia esattamente lì, dove li avevamo lascati? ❤

divisorio

16593853_10210237647150176_1617388284_o

 

TITOLO: My name is Kane (And I came back)
AUTRICE: Silvia Gurieri
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 23 Febbraio 2017
GENERE: Romance
FORMATO: eBook
PAGINE: 250
PREZZO: € 1,99

 

 

SINOSSI

Quasi quattro anni sono passati dall’ultima volta che abbiamo sentito parlare di loro. L’amore/odio tra Markus e Porzia sembra essere più forte che mai. Ma cosa succede quando tutte le certezze crollano inesorabilmente? Falsità, intrighi, gelosie, tradimenti e segreti, sono solo alcuni dei mali contenuti all’interno di un “Vaso di Pandora”, che non avrebbe mai dovuto essere aperto.

ESTRATTO

“Avverto il vento, con il suo aroma di salsedine, scivolarmi tra i capelli, il suo fruscio, gradevole al mio orecchio, sussurra parole dolci prima di allontanarsi, e il sole, luminoso e caldo, risplende nell’azzurro cielo, accarezzandomi la pelle. A piedi nudi, passo dopo passo, affondo nella sabbia fresca del mattino, mentre i minuscolo granelli si insinuano tra le dita, provocandomi un piacevole solletico. Con le braccia stese lungo i fianchi, rivolgo il viso all’orizzonte e il rumore del mare in sottofondo che si infrange sulla spiaggia, accompagna i miei pensieri più intimi. Tutti ancora dormono e io, egoisticamente, mi godo questo momento solo mio di pace e tranquillità, prima di tornare alla vita frenetica che la mia famiglia mi regala ogni giorno, passeggio dinnanzi casa quando passi pesanti sopraggiungono alle mie spalle e un braccio mi afferra per farmi voltare e attirarmi a sè. Il suo profumo mi inebria lo spirito e la sua mise costituita solo da semplici pantaloni di cotone neri, non mi lascia indifferente, «Mi sono svegliato e non averti trovato accanto a me non mi è affatto piaciuto», i polpastrelli delle dita della sua mano, disegnano sulla mia schiena cerchi perfetti, «Non rifarlo piccola», il suo bisbiglio sensuale e autoritario mi irrita e mi eccita come il primo giorno.”



“Copiose goccioline d’acqua calda scendono per adagiarsi sul mio corpo e scivolare via, ma magistralmente vengono raccolte dalla lingua di Markus, inondando il mio essere di scariche elettriche. I nostri sospiri riempiono la doccia rendendoci ancora più eccitati e vogliosi, mentre la sua mano mi accarezza e mi esplora, «Sei così morbida», si inginocchia di fronte a me e si addentra, succhiando avidamente, «Mi fa impazzire il tuo sapore», alza il viso per guardarmi per poi riprendere a donarmi quel piacere che tanto bramo, fino al culmine, riempiendo la sua bocca dei miei umori. Lo seguo con gli occhi mentre si rialza, mi afferra le braccia e me le inchioda al muro, intrecciando le sue dita alle mie, chiudendole in una morsa. Le sue labbra mi rapiscono, la sua lingua incontra la mia, fondendosi in un’unica molecola di piacere e con uno scatto mi prende facendomi sua, «Vorrei rimanere così per sempre, sento il fuoco dentro di te che mi incendia l’anima, ora girati e appoggia i palmi sulle piastrelle, in alto, ben in vista e allarga le gambe». «Cosa vuoi farmi?», ansimo mentre gli parlo, cercando di capire le sue intenzioni. «Taci e obbedisci, alla fine mi ringrazierai», il suo respiro mi ubriaca e respiro a pieni polmoni l’aroma di menta e spezie che lo contraddistingue. Annuisco e lentamente mi volto, quando un sonoro schiaffo colpisce il mio sedere, «Ah», con le braccia alzate, butto indietro la testa visibilmente eccitata.”

divisorio
Un grosso in bocca al lupo a Silvia e quanto a voi, state pronti al click!

Naty&Julie ❤

“Markus Kane” di Silvia Gurieri | Giveaway!

Ciao Notters!

Torniamo con nuovo giveaway tutto per voi!
Per festeggiare il primo mese del secondo romanzo di Silvia Gurieri “Markus Kane”, l’autrice ha deciso di regalare una copia autografata ai suoi fans! 🙂

“Markus Kane”

Data inizio evento: 2 Marzo 2016 alle ore 11:00
Data Fine evento: 5 Marzo 2016 alle ore 16:00

IMG_8611

PARTECIPARE è semplicissimo, basta eseguire questi cinque passaggi:

  1. Seguire il blog Notting Hill Books: trovate l’apposita sezione a destra sul nostro, cliccate “Iscriviti alla Newsletter”;
  2. Cliccare “mi piace” alla pagina Facebook di Notting Hill Books qui;
  3. Cliccare “mi piace” alla pagina Facebook dell’autrice qui;
  4. Condividere l’evento Facebook con privacy pubblica e taggare tre amici;
  5. Selezionare la voce “Parteciperò” e scrivere “Partecipo e Condivido” sulla bacheca dell’evento Facebook.

In caso di mancato o errato completamento di uno di questi passaggi, la partecipazione non sarà ritenuta valida.
A ciascuno di voi verrà assegnato un numero (tramite il sito Random.org).
L’estrazione del numero vincente verrà pubblicata il 05 Marzo 2016 sulla Pagina Facebook Notting Hill Books, sulla bacheca dell’evento e sul nostro blog.

In bocca al lupo e… partecipate numerosi! 🙂

Naty&Julie ❤

 

 

A tu per tu con: Silvia Gurieri!

Ciao Notters! 🙂

Avete letto “Markus Kane” di Silvia Gurieri, il successone del momento? No?! Beh, avete letto la recensione pubblicata lunedì? Vi siete incuriositi almeno un po sui bellissimi e stravaganti personaggi di questa storia? Se anche voi, come me, vi siete innamorati di Markus e del suo mondo… Venite a togliervi un po di curiosità leggendo l’intervista che ho fatto a Silvia! 😉

divisorio

1- Silvia, “Markus Kane” è una storia molto intensa, complicata e intrigante. Come è venuta fuori dalla tua penna una storia d’amore tale?

Sinceramente a volte mi stupisco anch’io, inizialmente ho pensato solo ai personaggi e ad un minimo di trama, poi mi sono seduta davanti al computer e ho iniziato a scrivere, non c’è stato nulla di programmato, le idee venivano fuori da sole man mano che la storia si evolveva.

2- Perché hai deciso di intitolare il tuo libro proprio con il nome di Markus nonostante il libro sia raccontato dal punto di vista di Porzia? 12508817_1067561263307006_7036142935984775372_n

Perchè volevo un titolo che attirasse l’attenzione e che non fosse il classico titolo scontato, e devo dire che Markus Kane di attenzione ne ha attirata parecchia.

3- Nel racconto, hai riservato un ritaglio importante al tema “amicizia”, cosa che personalmente ho apprezzato molto. Come mai questa scelta?

Perchè per me è importantissima, ho attraversato momenti difficili e se non avessi avuto le mie amicizie, non so se ne sarei uscita così facilmente.

4- E ora lui, Markus Kane. Hai letteralmente fatto palpitare il cuore di molte lettrici con questo personaggio! Com’è nato? Puoi svelarci qualche segreto su questo uomo tanto misterioso?

Io ho da sempre una passione per gli uomini orientali, hanno fascino, mistero, mi trasmettono calore e quindi perchè non scriverci un libro, ci voleva un personaggio diverso dal classico stereotipo, americano, biondo, con gli occhi di ghiaccio.

5- Porzia è una donna con molto carattere, non si fa mettere i piedi in testa da niente è da nessuno. E ed è l’ultima tra i due a svelare i suoi sentimenti… Scelta coraggiosa, opposta a tanti altri romanzi. C’è qualcuno o qualcosa che ti ha ispirata per fare nascere Porzia?

Si, mi sono ispirata per certi versi un po’  a me stessa.

6- Domandone: ti senti più legata a Markus o a Porzia? E perché?

Direi a tutti e due in uguale maniera. Markus perchè potrebbe essere il mio uomo ideale e Porzia perchè un pò mi somiglia.

7- Nel tuo romanzo non mancano certamente colpi i scena e azione… Come è nato questo lato del libro? Hai scelto tu di intraprendere anche la strada della “criminalità” oppure è venuta fuori da sola, per ispirazione, mentre scrivevi?

All’inizio ho scelto di far divertare Markus un mafioso, quindi per forza un po’ di criminalità ci doveva essere, poi però la storia si è creata da sola.

8- Parliamo un po di te… Come e quando hai scoperto la tua vocazione per la scrittura?

Io adoro leggere e da ragazzina mi cimentavo spesso nella scrittura, però non ho mai avuto il coraggio di pubblicare qualcosa, poi un paio di anni fa, attraverso Facebook ho conosciuto tante ragazze scrittrici, ho letto i loro lavori, siamo diventate amiche e proprio loro mi hanno consigliato di provarci, ne ho parlato con il mio fidanzato e anche lui mi ha consigliato di provarci, così eccomi qua.

9- Ho letto dalla tua biografia che per il momento hai scritto due romanzi, entrambi rosa. Hai mai onesto di dilettanti con un altro genere?

Mi piacerebbe scrivere un fantasy e uno storico, ma al momento  non ne so abbastanza sull’argomento, vorrei leggere qualche libro del genere e poi provare.

10- E ora la domanda che tutti si aspettano, che tutti si stanno facendo: ci sarà un seguito su questa meravigliosa storia d’amore? Avremo ancora modo di leggere le avventura di Porzia e Markus?

Al momento no, però chissà, magari un giorno vi farò una bella sorpresa.

 

Edna<3

Recensione di “Markus Kane” di Silvia Gurieri!

Buongiorno Notters!
Questa settimana ho avuto il piacere e l’onore di leggere e recensire per voi una splendida e imperdibile novità: “Markus Kane” di Silvia Gurieri.
Una lettura che mi ha regolato emozioni molto intense, che mi ha permesso di distaccarmi dal mondo reale per qualche ora per entrare in una realtà maledettamente seducente.
E nel mentre, ovviamente, mi si formavano gli occhi a cuoricino! ❤
Fidatevi di me: non potete perdervelo! 🙂

divisorio

12508817_1067561263307006_7036142935984775372_n

TITOLO: Markus Kane
AUTRICE: Silvia Gurieri
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 02 Febbraio 2016
GENERE: Erotic Romance
FORMATO: eBook
PAGINE: 150
PREZZO: € 1,99

 


SINOSSI

Porzia è una giovane ragazza di 25 anni rimasta orfana troppo presto, lavora come impiegata in uno studio legale, nonostante i genitori alla loro morte, le abbiano lasciato un ingente patrimonio. E’ allegra, sfrontata e dispotica, con l’indole di cacciarsi spesso nei guai. Saranno proprio queste sue qualità a catapultarla nel mondo oscuro di Markus Kane. Lui è un uomo di origine asiatica, bello, ricco ed estremamente potente e pericoloso, tutta Bologna è ai suoi piedi.
Qualcuno ritornerà dal passato e una morte misteriosa dovrà trovare il suo colpevole.

Un’unica domanda: incidente o omicidio?

RECENSIONE
***ATTENZIONE, POSSIBILI SPOILER***

Alcuni dicono che tra l’odio e l’amore ci sia solamente un filo sottile che li separa, che in realtà il confine tra l’uno e l’altro sia sfuocato, indefinito.
C’è chi dice che odio e amore possono convivere, uno accanto all’altro.
E c’è, invece, chi dice che chi ama, non può provare odio e viceversa. Mai.
Quella di Markus Kane più che una storia, è una scommessa.
Una di quelle scommesse difficili anche solo da pensare, perché la posta in gioco è davvero alta.
Una scommessa che vede come protagonisti proprio Markus e Porzia, questi due strani e meravigliosi amanti, che hanno il potere di fare sognare e trepidare il cuore di ognuno di noi.
Sono i protagonisti di una scommessa inaspettata, che si avventa sulle loro vite come fosse uno tsunami: può l’odio, diventare amore?
Questa domanda rappresenterà per loro solo l’inizio di un’intensa, drammatica, passionale, brutale, aggressiva, esagerata e bellissima storia d’amore.

87570307-a5bc-4089-81dc-32fa511b7dd3Porzia è una bellissima ragazza in carriera, lavora infatti in un importante studio legale nella sua città natale, Bologna.
Forte, indipendente e decisa, Porzia cammina sotto i portici della città con fierezza e determinazione, felice di quello che la circonda: una città che ama, una casa in pieno centro che condivide con i suoi due migliori amici Anna e Nicholas e un lavoro che le piace e che sa fare bene.
Gli anni di tristezza e di instabilità, in cui Porzia si è sentita mancare la terra sotto i piedi a causa della morte dei suoi familiari, sembrano ormai lontani anche se rappresentano una ferita nel suo cuore che continua a sanguinare.
Ma si sa, basta un attimo e la vita può cambiare… Per sempre.
Quell’attimo, nella vita di Porzia, è Markus Kane.

Ora voi starete sicuramente pensando: “beh dai, sarà sicuramente come tutte le altre storie in cui lei lo vede e si innamora all’istante!”.
Mi dispiace deludervi cari lettori ma… No.
L’incontro di Porzia con Markus è più uno scontro: a causa sua, Porzia perde il lavoro.
È infuriata, si sente umiliata e oltraggiata e non riesce a non provare che odio per quell’uomo che le ha incasinato la vita fino a quel momento quasi perfetta.
Ma Porzia non è una persona che ha paura di affrontare le situazioni e così, presa da un impeto d’ira, decide di affrontare direttamente Kane, giusto per fargli sapere quel che pensa di lui, fregandosene di tutto e tutti e ignorando di avere davanti a se l’uomo più ricco di Bologna.

“<<Scusate l’interruzione, ma devo assolutamente conoscere il responsabile del mio licenziamento per un errore che per altro, può capitare a qualunque essere umano.>>
<<Signorina Costantino, ma come ora entrare così nel mio ufficio, lei non fa più parte dello staff e se non se ne va subito, la faccio trascinare fuori dalla sicurezza>>, fa per alzarsi dalla sua poltrona in pelle quando Markus lo blocca e alzandosi, mi sovrasta con il suo corpo, avvicino il suo viso al mio.
Il suo alito profuma di menta e il suo corpo emana una fragranza speziata che mi fa girare la testa.
<<A cosa devo l’onore signorina…?>>
<<Come mi chiamo non è affar suo, volevo solo fare la sua conoscenza e dirle di persona quanto sia stronzo>>, cerca di intimorirmi con il sul sguardo di ghiaccio, ma con me non attacca e noto che questo spiazza. Non abbasso gli occhi, anzi li mantengo fissi suoi suoi.

Porzia ha, infatti, un vizio che le si ritorcerà contro: non legge giornali e non guarda la tv, quindi non ha assolutamente idea di chi sia in realtà Kane…

image (8)Markus è un maschio alfa in piena regola e decisamente pericoloso, troppo pericoloso.
Un uomo tutto d’un pezzo, orientale, con i suoi due metri di altezza, gli occhi oro, i capelli neri e spettinati e i suoi immancabili abiti eleganti, sprizza virilità e arroganza da tutti i pori.
Il mistero è sicuramente l’arma preferita di Kane, nonché estraneamente letale (sicuramente per tutte le donne del pianeta!) per lui e per chi ha accanto.
Un po come si dice di Attila, ovunque sia Markus, tutto viene eclissato dalla sua immagine, dalla sua presenza che è un qualcosa di magnetico e accattivante.
Insomma… Difficile resistergli!

Eppure Porzia non ce la fa, non riesce a guardare Markus con uno sguardo che non sia dispregiativo.
Beh certo, ne riconosce la bellezza, l’effetto che fa un suo solo sguardo o il suo tocco, del resto è pur sempre una donna!
Ma quell’arroganza e prepotenza che fanno da padrone al carattere irruento di Markus, non permettono alla nostra Porzia di lasciarsi andare, di provare a capire cosa c’è sotto quella corazza da uomo rude che indossa ogni giorno Kane.

Ma Markus ha altri piani, altri progetti per lei, e non si risparmia ne nel dirglielo ne nel dimostrarglielo…

“Succede tutto in un attimo.  Markus irrompe nella toilette, chiudendo la porta a chiave dietro di se e afferra ndomi i polsi, me li blocca dietro la schiena provocandomi dolore. «Che cosa vuoi, lasciami bastardo»,  cerco di divincolarmi ma lui è troppo for te e non riesco a muovermi. Si avvicina al mio orecchio,  i nostri corpi sono come incollati e posso sent ire la sua erezione contro il mio sedere, «Io e te abbiamo una questione in sospeso, e io odio avere questioni in sospeso». Una lacrima mi riga il viso, «Non farmi del male, ti prego», tremo e ho paura di non riuscire ad uscire dal  bagno sulle mie gambe. Mi gira di scatto e mi ritrovo schiacciata tra il muro e il suo corpo di marmo. «Se avessi voluto ucciderti saresti già morta, voglio solo chiudere questa storia », mi guarda per poi prendermi il viso tra le mani e baciarmi con passione e trasporto,  sento la sua erezione farsi sempre più possente. «Non avresti dovuto offendermi,  tanto meno baciarmi ragazzina, ora voglio le tue scuse e poi voglio il mio cazzo dentro di te ».”

Comincia così un gioco tra i due in cui ogni momento è quello giusto per sfidarsi, per far prevalere l’uno sull’altro, per non abbassarsi mai al volete dell’altro, proprio per evitare il rischio di spezzarsi definitivamente.

image (9)

“Sento il suo respiro affannato nel mio orecchio «TU SEI MIA», mi dice in tono grave.
«NO».
«SI ».
«NO ».”

Ben presto, però, Porzia si ritroverà a fare i conti con la potenza di Kane e, inevitabilmente, si ritroverà nel suo appartamento, nel suo letto, nella sua macchina, con tanti vestiti nuovi e… Un anello.
Ma ben più importante, si troverà davanti Markus con il suo cuore in mano.
E in quel momento, Porzia, si ritroverà a fare i conto con i suoi dubbi, le sua domande.
Resistergli o cedere?
Lasciarsi andare o chiudersi in se stessa?
Aprire anche il suo cuore o mantenerlo chiuso per sempre?

Mi sto veramente sforzando per non dirvi di più, per non svelare quello che succede ai nostri due eroi, che si ritroveranno ad affrontare non solo le proprie paure ma anche minacce esterne che minano fin da subito il loro rapporto.
Vi basti sapere che questa storia regala emozioni.
Regala sorrisi, regala arrabbiature, grattacapi, lacrime e sogni ad occhi aperti.
Vi basti sapere che…

image (10)“La sensazione di sentirsi  un corpo solo e di toccarsi solo scambiandoci sguardi.
E non c’è mai una fine, e poi mi fai morire stringimi forte amore stringimi forte e non sentirò più niente ma solo il tuo cuore
spogliati e non parlare convinci pure il sole che, che ci potrà bruciare e che la pioggia non bagnerà anche se arriva un temporale ”
[Non è mai una fine – Modà.]

Vi è mai capitato di provare delle emozioni, sensazioni talmente intense e forti da non riuscire a comprendere e spiegare?
Quelle emozioni che solo a gesti si possono spiegare?
“Markus Kane” di Silvia Gurieri, è in grado di regalarvele.
Un ritmo incalzante, una scrittura fresca e ammaliante, un colpo di scena dietro l’altro, l’attenzione che viene inevitabilmente posta sul profondo sentimento che lega Markus e Porzia sono le carte vincenti di questo libro che è, come direbbe Morgan ad xfactor, davvero “una bella storia”.

Edna ❤

12508817_1067561263307006_7036142935984775372_n

     Markus Kane

picsart_01-08-01.48.46.jpg

image

“Markus Kane” di Silvia Gurieri|Anteprima!

Ciao Notters ❤
Oggi è il 02 Febbraio e per noi divoratrici di libri non è una giornata come un’altra.
Oggi approderà su Amazon una nuova storia che ci farà battere il cuore, una storia che ci strapperà lacrime e sorrisi sinceri, una di quelle storie per le quali passeremo notti insonne e ci ritroveremo, incantate, a fare lunghi sospiri.
Oggi Silvia Gurieri pubblicherà il suo secondo romanzo Self-Publishing, un romanzo passionale, in grado di dare tanto e di togliere tutto.
E’ Markus Kane” e come dice la nostra Silvia: “entrare nel suo mondo è stato semplice, uscirne sarà impossibile!!!”

divisorio

12508817_1067561263307006_7036142935984775372_n

 

TITOLO: Markus Kane
AUTRICE: Silvia Gurieri
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 02 Febbraio 2016
GENERE: Erotic Romance
FORMATO: eBook
PAGINE: 150
PREZZO: € 1,99
LINK PER L’ACQUISTO: QUI

 


SINOSSI

Porzia è una giovane ragazza di 25 anni rimasta orfana troppo presto, lavora come impiegata in uno studio legale, nonostante i genitori alla loro morte, le abbiano lasciato un ingente patrimonio. E’ allegra, sfrontata e dispotica, con l’indole di cacciarsi spesso nei guai. Saranno proprio queste sue qualità a catapultarla nel mondo oscuro di Markus Kane. Lui è un uomo di origine asiatica, bello, ricco ed estremamente potente e pericoloso, tutta Bologna è ai suoi piedi.
Qualcuno ritornerà dal passato e una morte misteriosa dovrà trovare il suo colpevole.

Un’unica domanda: incidente o omicidio?

ESTRATTI

IMG_7714

«Visto che per l’appunto è il mio bagno e questa è la mia casa, sei pregato di lasciare sul tavolo della cucina la copie delle mie chiavi prima di andartene, non ti permetto di andare e venire a tuo piacimento», entro nella doccia sbattendo l’anta in cristallo, senza attendere una sua reazione, «Stronzo», penso a voce alta, fiondandomi sotto al getto caldo.

La porta si spalanca all’improvviso, facendomi sobbalzare. Mi afferra per un braccio e mi attira a se così velocemente che riesce a non bagnarsi, i suoi occhi mi fissano, «Ringrazia che non ho tempo piccola, altrimenti ti avrei dato una bella lezione e te lo puoi scordare che io ti restituisca le chiavi. Se stai pensando di far cambiare la serratura, non farlo, sarebbe tempo perso, non immagini neanche quanto io sia influente. Esigo e pretendo di averti come e quando voglio, perché sei mia, non dimenticarlo se ti venisse in mente di fare qualche altra sciocchezza», mi fa l’occhiolino e se ne va.

Sbuffo  e lancio uno dei miei urli di sfogo « IO TI DETESTO MARKUS KANE».

 

IMG_7723

«Piccola svegliati» strofinandomeli, apro gli occhi e la
 prima cosa che vedo è il suo viso serio «Siamo arrivati» stiro i muscoli e mi guardo attorno.
«Dove siamo?» il paesaggio è coperto da una coltre di neve scintillante al chiarore della luna e immersa nel mezzo di una distesa di pini noto una baita con in cima al tetto un camino in pietra fumante, è bellissimo, quasi da togliere il fiato.
Mi giro verso Markus che ovviamente non risponde «Volevo dirti che, forse ho avuto una reazione esagerata poco fa, il fatto è che ti conosco da solo otto giorni e già mi hai sconvolto la vita. Io…ho paura».
«Non averne, ci sono io con te» la sua lingua mi accarezza il collo livido «Scusami anche tu, ma la mia reazione è stata proporzionale alle tue parole» mi solleva di peso e mi posiziona a cavalcioni sulle sue gambe».

 

IMG_7716«Che schifoso bastardo, non posso neanche pensare al fatto che poco prima di venire a letto con me, sia stato con lei, si può sapere che cazzo vuole da me?» cerco di trattenere le lacrime, ma non ci riesco, scendono copiose lungo il mio viso, cadendo sopra la pagina di giornale.
Anna di avvicina per abbracciarmi e cercare di confortarmi «Ehi tesoro, mi dispiace tanto, io non so proprio perché si comporti così, e soprattutto che cosa cerchi da te, ma una cosa la so per certa, fidanzata o non fidanzata lui non ha la minima intenzione di uscire dalla tua vita, tanto meno dal tuo letto».
«Questo è tutto da vedere» afferro la tazza, e trangugio il cappuccino tutto d’un fiato, per poi pulirmi con la lingua i residui di schiuma rimasti sul labbro «Tu piuttosto come fai a sapere che è stato qui?» volto il viso verso di lei.
«Tesoro, credo che tutti nel vicinato abbiano saputo che Markus è stato qui stanotte, ululavi come una cagna in calore».

 

*** Scopri La Playlist di Markus Kane ❤ ***


L’AUTRICE: SILVIA GURIERI

Silvia Gurieri è una ragazza di 36 anni che vive nella bellissima Bologna con il suo fidanzato e il loro cane. Da sempre appassionata di libri ha deciso di intraprendere questo nuovo progetto di scrittrice grazie ai suoi amici e ai suoi familiari che l’hanno sempre sostenuta.
Nell’estate 2015 pubblica, in Self-Publishing, il suo primo romanzo “Sotto ai ciliegi in fiore” un romanzo rosa che ha riscosso notevole successo tra i lettori del genere.
Nel 2016 pubblica il suo primo romance erotico dal titolo “Markus Kane” e annuncia ai suoi lettori la pubblicazione di nuove ed inedite storie d’amore.

Per contattare l’autrice:
Facebook dell’autrice – Silvia Gurieri;
Gruppi Facebook dedicati – Markus Kane;
Pagine Facebook dedicate – Markus Kane.

IL BOOKTRAILER 

 

divisorio

Siete pronte a farvi sconvolgere dall’irresistibile Markus Kane? ❤

Naty&Julie

 

12508817_1067561263307006_7036142935984775372_n
Markus Kane