Presentazione di: “Goffaggini erotiche e involuzioni prosaiche” di Maria Grazia Beltrami&Rita Angelelli

Ciao Notters,

oggi vi segnaliamo non un romanzo, non un racconto ma un manuale. Maria Grazia Beltrami e Rita Angelelli “Goffaggini erotiche e involuzioni prosaiche”.

divisorio

41tC1rS7ulL._SY346_

 

TITOLO: Goffaggini erotiche e involuzioni prosaiche
AUTORE: Maria Grazia Beltrami&Rita Angelelli
EDITORE: Le Mezzelane
DATA PUBBLICAZIONE:19 Luglio 2016
FORMATO: Ebook/Cartaceo
PREZZO: € 3,99/ € 9,90

 

 

SINOSSI

L’idea di scrivere questa guida ci è venuta notando che tante persone vorrebbero intraprendere il mestiere di scrittore, forse pensando che oggi, in Italia, di scrittura si possa vivere. Il genere più gettonato da questi aspiranti ricchi e famosi grazie alla scrittura pare essere il rosa/erotico, forse perché ritenuto quello di più facile approccio e maggior ritorno economico.

Rita Angelelli, che ha lasciato il nom de plume che l’ha resa nota nel campo del romanzo erotico per diventare direttore editoriale de Le Mezzelane, e Maria Grazia Beltrami (mgb per amici e nemici) editor, hanno riversato in questo piccolo manuale la loro esperienza in materia, declinando in modo umoristico un testo prettamente tecnico, mediante esempi esilaranti, vignette e battute al fulmicotone.
Un libro indispensabile per chi si vuole dedicare alla narrazione erotica, ma anche per chi vuole scrivere (bene) e basta.

AUTORE

Anna Rita Angelelli

Rita per gli amici, nasce 53 anni fa in un paesino in provincia di Ancona. Madre di due figli ormai adulti che ama più della sua stessa vita, è ricamatrice di professione, creativa per passione e produce bigiotteria di alta classe per sé e per gli amici. In un periodo di profonda crisi esistenziale, con l’ombra della depressione sempre accanto, si affaccia sul mondo dei naviganti del web e conosce personaggi fantastici. Il suo interesse si volge verso demoni e personaggi oscuri, principi, regine e quant’altro di fantastico la mente umana possa creare; poi scopre figure lussuriose: padroni, master, schiave. Si appassiona a questo mondo perverso, fa ricerche, assiste ad alcune “sessioni”, comprende che il sesso può portare a emozioni molto più profonde dei “normali” rapporti tra gente comune. Scrive qualche racconto erotico, brevi storie crude e realistiche, e apre un blog che l’attenzione di numerosi naviganti del web. Scrive anche poesie a metro libero, che parlano d’amore, da quello più tenero a quello più perverso. Ed è proprio tramite la scrittura, e la poesia in particolare, che riesce a ritrovare tutta la brillantezza di un tempo, allontanando la depressione. “Istinto & Passione”, romanzo pubblicato in ebook nel gennaio 2013, è la sua opera prima, un cocktail di possesso e passioni perverse, romanzo che Rita sta attualmente rielaborano alla luce di una raggiunta maggiore maturità autoriale. Partecipa alla raccolta “101 racconti” con uno dei suoi numerosi ritratti di donna e un altro suo racconto viene selezionato per “Obsexion 2013.” Nel giugno 2013 diverse sue poesie entrano a far parte della raccolta “Viaggi Di Versi.” In luglio pubblica il suo secondo romanzo “Le confessioni di Eva”. Nell’aprile 2014 è la volta della raccolta di racconti intitolata “Respiro di Donna”, un insieme di ritratti di donne che vivono il sesso in tutte le sue variazioni, finalizzato alla ricerca dell’amore. Nel settembre 2014 pubblica la silloge poetica “Armonici Equilibri”, mentre nel 2015, dopo la guarigione da una subdola malattia, pubblica “Salve amici della notte, sono Porzia Romano”, un crudo resoconto di vita vissuta di cui è stata protagonista. “Mai dire mai” il suo motto, l’ironia la sua migliore qualità, la tenerezza il suo pregio, la testardaggine il suo più grande difetto.

Maria Grazia Beltrami

nasce a Cremona nel 1960. Impara a leggere e scrivere a soli tre anni grazie alla mitica trasmissione televisiva Non è mai troppo tardi. Il suo sesto compleanno fa registrare due avvenimenti che in qualche modo segneranno la sua vita: il trasferimento a Busto Arsizio per motivi di famiglia e un Piccolo chimico che riceve in regalo. A Busto Arsizio frequenta l’Istituto Tecnico Industriale – dove si diploma in Chimica industriale – e incontra Gabriella Olgiati, straordinaria insegnante che inculca nei suoi allievi la passione per le belle lettere e per la buona scrittura intesi come parte fondamentale della formazione di un bravo chimico. Dopo l’università e parecchi anni di lavoro come progettista di impianti chimici a Milano, si trasferisce a Udine e lavora per qualche anno presso il Comune di Gorizia, come responsabile dell’Ufficio Ambiente. In tutto questo tempo la sua passione per la letteratura non cessa, anzi, aumenta in maniera esponenziale. Pubblica racconti di vario genere su giornali e piccoli magazine e, a tempo perso, si occupa di editing, soprattutto di opere tradotte dal tedesco in italiano. Nel 2007, frequenta il corso di scrittura creativa organizzato dalla casa editrice friulana Kappa Vu e tenuto dalla poetessa Marina Giovannelli, che conclude scrivendo il racconto di fantascienza “Tomorrow or now?” che fa parte della raccolta intitolata “Racconti Udinesi”.  A partire da quello stesso anno decide di mettere la sua competenza a disposizione di altri scrittori e diventa editor a tempo pieno. Da 2013 vive a Berlino.

003 (2)

divisorio

Naty&Julie

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...