Presentazione di: “Stolen” di JD Hurt

Ciao Notters!

Oggi vi presentiamo l’ultimo romanzo di JD Hurt dal titolo “Stolen”, primo capitolo dell’omonima duologia che farà parte della Dark Necessities Series.
Si tratta di un dark romance che narra la storia di Shiloh. E’ambientato alla New York University…

divisorio

Stolen copertina.jpg

 

TITOLO: Stolen
AUTORE: JD Hurt
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 11 Settembre 2016
FORMATO: eBook
GENERE: Dark romance
PREZZO: € 1,99
PAGINE: 276
LINK DI ACQUISTO: qui

SINOSSI

E’ stato la mia salvezza, il conforto la gioia nel dolore più atroce. Ora è divenuto l’incubo, il buio. Il mostro che cova nell’ombra.
E’ stata l’amore dell’infanzia, la bimba che consolavo dalle angherie della mia matrigna. Ora è tutto ciò che odio. Ora voglio solo vederla distrutta.
Andrew e Shiloh. Quando l’amore si trasforma in odio.

Nota dell’autrice: Stolen è il primo capitolo di una duologia dark dedicata alla storia di Shiloh. La duologia Stolen farà parte della Dark Necessities Series.


Buona lettura! ❤
Naty&Julie

Annunci

Presentazione di: “Non è mai troppo tardi” di Katt Liyn

Ciao Notters!
E’ arrivato il momento di segnalarvi una uscita imminente firmata Katt Liyn. Si tratta del secondo  volume della serie “Wrong” ed il titolo è “Non è mai troppo tardi”. ❤

divisorio

cover-non-e-mai-troppo-tardi

TITOLO: Non è mai troppo tardi – Vol #2
SERIE: Wrong series  (i libri si possono leggere separatamente)
AUTRICE: Katt Liyn
EDITORE: Self-Publishing

DATA PUBBLICAZIONE: 30 Settembre 2016
In pre-order su Amazon: QUI

GENERE: Romance/Erotico
FORMATO: eBook/Cartaceo

PREZZO: € 0,99/€ 9,00

PAGINE: 230

 

SINOSSI

 

William Peterson è un ex poliziotto rinchiuso in carcere nell’attesa di conoscere la sua pena; è un soggetto potenzialmente pericoloso, ha picchiato la ex fidanzata e sparato a suo fratello.
Ginger Roger è una psicologa criminologa, fredda e implacabile nel lavoro anche se non riesce a mettere fine a una relazione puramente sessuale con il suo collega che la rende fragile e confusa nella vita sentimentale.
A Ginger viene affidato il caso Peterson e capisce subito che William nasconde uno sporco segreto, vuole salvarlo a ogni costo ma l’attrazione per il suo assistito e la scoperta dell’intensità del sesso con lui, renderanno tutto più difficile…


Buona lettura e non perdetevi questo caldissimo romanzo! 🙂
Naty&Julie

Recensione di: “L’eco del rimorso” di Lucio Schina

Buongiorno Notters,
oggi vi parlo di “L’eco del rimorso” di Lucio Schina, un racconto molto breve sospeso tra leggenda e sovrannaturale.

divisorio

51TwXFtvE1L.jpg

TITOLO: L’eco del rimorso
AUTORE: Lucio Schina
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 27 Aprile 2016
GENERE: Fantasy/noir
FORMATO: eBook
PAGINE: 50
PREZZO: € 0,99
LINK PER L’ACQUISTO: QUI

SINOSSI

Una lontana isola del nord nascosta tra le onde dell’Oceano.
Un’antica leggenda che cela un mistero da scoprire.
Il ricordo di un’eco che libra tra realtà e magia.
Un antropologo che affronta il suo viaggio alla ricerca della verità.

Un racconto che unisce avventura e misteri, dove il tempo ridefinisce i suoi cicli per creare una realtà alternativa.

RECENSIONE

ATTENZIONE, POSSIBILI SPOILER

Premetto che non sono mai stata un’amante dei racconti proprio per la loro brevità, se devo scegliere preferisco perdermi tra le infinite pagine di una storia, se non addirittura di una saga.
Ogni volta che leggo un racconto ci vado molto cauta, sempre mantenendo il gusto di scoprire la storia che si vuole raccontare.
“L’eco del rimorso” è una di quelle storie che, a mio modesto avviso, ha potenziale, che potrebbe essere trasformata in qualcosa di più 😉
Mi hanno sempre affascinato le storie (romanzate e romantiche) sui fantasmi e la storia di Lucio mi ha incuriosita, un vero peccato fosse così breve 😉

Una lontana isola del nord nascosta tra le onde dell’Oceano.
Un’antica leggenda che cela un mistero da scoprire.
Il ricordo di un’eco che scivola tra realtà e magia.
Un uomo alla ricerca della verità.

Hashima1 (1).png

Ogni cosa è avvolta nel mistero.
Un uomo sulle tracce di una leggenda sentita quando era solo un bambino.
Non un semplice uomo curioso, attratto dall’oscuro, ma un ricercatore presso la  facoltà di studi antropologici  all’università.
Una leggenda che sembra una favola oppure una storia realmente accaduta?
Spinto dal desiderio di far luce, di indagare, di scoprire la verità, il protagonista arriva sull’isola dove tutto ha avuto inizio.

Nel  buio  della  camera, con le coperte  tirate  su  fin  sopra  il  naso  e  il  rumore del  vento  che  sibilava  tra  i  rami  degli  alti alberi,  talvolta  mi  sembrava  di  udire  in lontananza  una  lieve  melodia,  un  sussurro lamentoso  simile  al  canto  del  rimorso dell’isola  di  Thara.

Un canto. Una melodia. Una voce di donna. Un mistero avvolto nell’ombra.

1215694103969_f-1Suggestione? Sogno? Illusione?
Cosa si nasconde nella nebbia?
Chi sussurra il proprio tormento al vento?
Chi agita le fronde degli alberi?
Chi si insinua nei sogni del protagonista?
Chi grida il proprio dolore nel cuore della notte?
Chi è il misterioso pescatore che guarda fisso il mare?
Cosa si nasconde sull’isola?
Cos’è realmente successo in quel giorno lontano, che si perde nella nebbia?
Domande destinate a rimanere senza una risposta? Sogno? Follia?

Personalmente ho trovato l’inizio un poco incerto. Non sono molto portata per i racconti, lo ammetto, anche perché quel modo che aveva l’autore, quel raccontare senza raccontare mi mandava veramente fuori di testa. Volevo (dovevo!) assolutamente sapere dove sarebbe andato a parare e invece lui si divertita a non dire nulla, anzi a confondere ancora di più le idee!
Un punto a suo favore, dando un giudizio a freddo 😉

Il mistero aleggia in ogni pagina, nei ricordi del protagonista, tra le vie dell’isola, nelle profondità del mare.
A chi appartiene la voce che sembra di udire tra le onde?
Melodiosa, malinconica, velata dal rimorso, dal rimpianto.
Cosa si nasconde veramente sull’isola?

Confusa  tra i  rumori  generati  dal  vento  si  nascondeva  una voce  di  donna.  La  stessa  identica  voce.  Soave  e dalla  tonalità  bassa,  si  avvicinava  e  mi  sfiorava come  fosse  trasportata,  mentre  la  sua  origine  si perdeva  nell’ignoto.

Mano a mano che proseguiva, il racconto ha preso maggiore ritmo e mi sono ritrovata a leggere le ultime pagine con lo stupore negli occhi.
Un finale inaspettato che lascia incredulo il lettore.
Sinceramente mai avrei pensato un finale simile, consiglio di leggerlo anche per questo motivo.

Serenella 🙂

Il mio giudizio:

IMG_0092

Laurell K. Hamilton torna in libreria con le avventure di Anita Blake!

Ciao Notters!
Il 29 Settembre 2016, torna in libreria Laurell K.Hamilton con le avventure dell’amata Anita Blake!

Jason

divisorio

unnamed

 

TITOLO: Jason
AUTORE: Laurell K.Hamilton
EDITORE: Editrice Nord
DATA PUBBLICAZIONE: 29 Settembre 2016
FORMATO: Ebook/Cartaceo
PREZZO: €9,99/€ 14,40
LINK DI ACQUISTO: http://amzn.to/2d09Pi7

SINOSSI

«Credevo di conoscere ogni creatura della notte. Quanto mi sbagliavo…»

Anita Blake

Per Anita Blake, niente è più importante della famiglia che si è faticosamente costruita nel corso degli anni. Perciò, quando il migliore amico di Nathaniel, Jason, si presenta alla sua porta con un delicato problema personale, la Sterminatrice accetta di buon grado di aiutarlo. In fondo, si tratta solo di trascorrere un po’ di tempo con lui e con la sua nuova fidanzata, J.J.: nessuno più di Anita comprende le difficoltà di un rapporto con una creatura delle tenebre, e J.J. ha bisogno di qualcuno che la rassicuri e che le insegni a gestire la doppia natura di Jason, che è sia lupo mannaro, sia pomme de sang di Jean-Claude. Ma ciò che Anita non poteva immaginare è che quel semplice favore la trascinerà ben presto in un intrigo molto pericoloso, la cui posta in gioco è la vita delle persone che ama…

I ROMANZI DI LAURELL K. HAMILTON SONO UN FENOMENO DI CULTO DA 450.000 COPIE VENDUTE IN ITALIA

Per saperne di più: http://bit.ly/JasonHamilton

divisorio

Riunitevi tutti, amanti del fantasy. Le avventure di Anita Blake stanno tornado!

Naty&Julie

Presentazione di: “Il Sogno di Platone, Avventura indiana, Cosi-Sancta: tre racconti di Voltaire” (Traduzione a cura di Sergio Piscopo)

Ciao Notters.

Con grande piacere vi presentiamo un nuovo progetto de La Bottega dei Traduttoriche ha pensato di dare risalto ai classici della letteratura straniera mai tradotti in lingua italiana (o le cui precedenti traduzioni sono ormai introvabili perché fuori commercio) di autori noti e meno noti del panorama letterario mondiale, con particolare attenzione alla forma del racconto breve, genere oggigiorno da rivalutare e diffondere il più possibile.

Il progetto mira, col tempo, a creare una solida community di traduttori, animati dalla passione per la letteratura, il desiderio di sfruttare le proprie competenze per condividere con i lettori piccole grandi gemme dimenticate e maturare esperienza attraverso il confronto e lo scambio reciproco con i membri del gruppo e con revisori più esperti.

E’ arrivato il momento della pubblicazione del primo titolo della collana Classici da (ri)scoprire“Il Sogno di Platone, Avventura indiana, Cosi-Sancta: tre racconti di Voltaire” (Traduzione a cura di Sergio Piscopo).

Seguiteci! 🙂

divisorio

Prima-prova-Voltaire

 

Titolo: “Il Sogno di Platone, Avventura indiana, Cosi-Sancta: tre racconti di Voltaire
Autore: Voltaire
Traduttore: Sergio Piscopo
Editore: “La bottega dei traduttori” (Youcanprint)
Pagine: 23
Formato: eBook/Cartaceo
Prezzo: € 0,99/€ 6,00
Disponibile su: Amazon e tutti gli store digitali

 

SINOSSI

Nel boccaccesco racconto Cosi-Sancta (1746), testo fintamente mutuato da La Città di Dio di Sant’Agostino, la protagonista si troverà, suo malgrado, a tradire suo marito per ben tre volte, nonostante le sue intenzioni siano sempre state virtuose. Cosi-Sancta dovrà svelare un arcano, rispondendo a un quesito alquanto singolare: può da un piccolo male derivare un grande bene?

Ne Il Sogno di Platone (1756), Voltaire immagina che il filosofo ateniese abbia avuto un sogno, nel quale fantastica di una ipotetica diatriba scaturita tra i geni che hanno creato i vari pianeti. Uno di questi deride con malizia Demogorgone, il creatore della Terra, rinfacciandogli di aver plasmato un pianeta imperfetto. La sentenza del grande Demiurgo, nondimeno, risulta essere una lezione piuttosto pungente, accompagnata da una scarsa dose di modestia.

Nella Avventura indiana (1766), il filosofo parigino ci racconta di un Pitagora sventurato il quale, trovandosi in India, assiste al supplizio di due giovani indiani condannati al rogo per aver dubitato della sostanza di due divinità indù. Tuttavia, egli riuscirà a salvarli anche se, per uno scherzo del fato, non riuscirà a salvare se stesso. Non a caso, la lapidaria chiosa finale porta con sé un’amara ironia: “si salvi chi può!”.

presentazione-traduzione-sergio-piscopo

BIOGRAFIA del TRADUTTORE: SERGIO PISCOPO

Laureato in linguistica e traduzione specialistica, è attualmente dottorando presso l’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”. Ha tradotto per la Società Editrice Montecovello “Taide” di Anatole France e pubblicato per “La Bottega dei Traduttori” tre racconti brevi di Voltaire (Cosi-Sancta, Il Sogno di Platone, Avventura Indiana).

divisorio

Non perdetevi questa grande occasione!
Naty&Julie

Presentazione di: “Verso le Luci del Nord – Drove through ghosts to get here” di Alessia Savi

Buongiorno Notters 🙂
Vi segnaliamo oggi la recentissima pubblicazione del romanzo d’esordio di Alessia Savi, un urban fantasy dalle tematiche horror dal titolo: “Verso le Luci del Nord – Drove through ghosts to get here”.

Scopritelo con noi! 😉

divisorio

TITOLO: Verso le Luci del Nord – Drove through ghosts to get here
AUTRICE: Alessia Savi
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 05 settembre 2016
GENERE: Urban fantasy
FORMATO:
PAGINE:
PREZZO: € 3,49 (in promozione fino al 11/09 ad € 1,49)

 


Nessuno sa cosa sia successo il XX maggio 2012, quando la Terra è stata colpita dal Grande Bagliore, che ha investito e spazzato via tutto ciò che ha incontrato sul proprio cammino. Nessuno, sa con quale criterio siano stati scelti i superstiti all’Apocalisse. Il mondo, da allora, è cambiato in modo radicale. La popolazione è stata decimata e i pochi sopravvissuti sono disposti a tutto per un giorno di vita in più.
La storia di “Verso le Luci del Nord” è ambientata vent’anni dopo il Grande Bagliore e si apre sul viaggio di Tamara Willson e Dave Higgles, diretti verso la California per compiere un esorcismo su richiesta di una loro vecchia conoscenza, il dottor Karl Baker.
In una Terra inospitale, dove la vita ormai non è che un bene con cui barattare qualche pasto caldo, si snoda il viaggio dei protagonisti alla ricerca delle Luci del Nord, di cui si racconta che abbiano la risposta a ogni domanda. E di quesiti, scheletri nell’armadio e catene da spezzare è munito ogni personaggio della storia. Il viaggio verso Nord è un percorso di crescita e formazione dove i dubbi sulla fede, sul senso della vita e sulla libertà giocano un ruolo fondamentale nello sviluppo di ogni personaggio.
La narrazione mette in risalto i grigi, un popolo di né buoni né cattivi, dove gli eroi non esistono e gli unici a vincere sono quelli che non hanno più nulla da perdere. Il romanzo racconta un’umanità disperata, senza regole né scrupoli in cui gli elementi esoterici e l’occulto giocano un ruolo fondamentale.
La funzione predominante della visione Gnostica, i riferimenti simbolici, il credo ebraico e quello cattolico si uniscono sullo sfondo di un’avventura che attraversa gli Stati Uniti, ormai niente più che una landa desolata composta da città-stato e un’highway ormai ridotta a un sentiero sterrato.



SINOSSI

Sono passati vent’anni dal giorno del Grande Bagliore. Dave Higgles e Tamara Willson sono in viaggio verso Nord: la protezione che permette a Tamara di sfuggire a Barbero, Generale dell’Ira dei Sette Stati Infernali, si sta indebolendo. Quello che li aspetta al Monastero di Newberry Spring è qualcosa di più di un semplice caso di possessione e Sorella Magdalene viene esorcizzata dopo una violenta lotta. Dave e Tamara si rimettono in viaggio: raggiungere le Luci del Nord e liberarsi del Generale significa tornare a essere liberi. Magdalene, quando scopre la loro destinazione, non si fa scrupoli e si unisce a loro, decisa a ritrovare sua madre. La convivenza durante il viaggio tra le città-stato degli USA è difficile e i casi soprannaturali da risolvere si fanno sempre più pericolosi. Una bambina bionda popola i sogni di Magdalene, tra canti yoruba e suoni di tamburi lontani. Piange. Grida. E invoca aiuto. È New Orleans che li chiama. Giunti in città, la contesa tra l’Alfiere Nero e l’Alfiere Bianco, signori del Voodoo e della Santeria, li travolge. Jaime, l’Alfiere Nero, è disposto a tutto per imprigionare gli Arconti e diventare il Re dei mondi spirituali; sovvertire le Leggi del Creato e liberare gli uomini dalla Gabbia in cui sono imprigionati sin dall’alba dei tempi. Sarà compito di Dave Higgles e Tamara Willson fermarlo: quale sarà il prezzo da pagare?


L’AUTRICE

Alessia è figlia degli Anni Ottanta, cresciuta a pane, marmellata e cartoni giapponesi. Giornalista mancata, ha ripiegato imbrattando di opinioni il suo blog personale. Appassionata di genere fantastico e horror, odia il fantasy classico e ama in modo viscerale le contaminazioni di genere.
Vive a Parma con due gatti ed esercita la sua attività di Prosivendola in uno studio in blu. Scrive dal tramonto all’alba. Se son storie, fioriranno, altrimenti scrive articoli per il suo blog. Che scrivere, è un po’ come respirare: non puoi più farne a meno.
Da Haruki Murakami ha imparato che a fare grande una storia sono i personaggi che ci muovi dentro e quello che ci costruisci attorno.
Da Palhaniuk che utilizzare le parole giuste è come avere sempre un ultimo colpo in canna da sparare.
Da Stephen King che il fantastico può permetterti di raccontare la realtà con l’aiuto di qualche effetto speciale.

CONTATTI

Sito: http://www.alessiasavi.com Twitter: https://twitter.com/PennyL4ne
Facebook: https://www.facebook.com/AlessiaSaviAutore/
Pinterest: https://it.pinterest.com/alessia_savi/
Instagram: https://www.instagram.com/vengeancedoll/
E-mail: jamrevenge@gmail.com
Fanvideo del libro a cura di Elisa Piasentin https://youtu.be/xfkpVa4ux1A
Ebook disponibile per l’acquisto su Amazon ASIN: B01LDLSEQ6
Edizione cartacea disponibile su Amazon: ISBN-13: 978-1537438900 ISBN-10: 1537438905

divisorio

Buona lettura!
Naty&Julie.

Presentazione di: “A domani” di Maura R.

 

 

divisorio

copertina_a_domani

TITOLO: A domani
AUTRICE: Maura R.
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE : 25 Luglio – 03 Agosto (cartaceo) 2016
GENERE : Romanzo Rosa Contemporaneo
FORMATO: eBook/Cartaceo
PAGINE: 238
PREZZO: € 0,99/€ 10,39

 

 

SINOSSI

Andrea Furlan è una giovane donna avvocato, ha quasi quarant’anni e apparentemente nulla può scalfire il suo carattere ed il suo atteggiamento.
Una profonda cicatrice segna il suo passato ed è stata motivo per cui i suoi genitori, inaspettatamente, quando lei era appena diciannovenne, avevano deciso di trasferirsi da Torino a Trieste, strappandola dalla quotidianità e dalla complicità con Chiara, amica di sempre.

Socia di Gianmaria Sartori, esercitano la professione nello studio del padre di quest’ultimo. Nonostante sia riuscita a realizzarsi, Andrea appare in perenne sfida con se stessa, come se tutto ciò che è riuscita a conquistare non fosse sufficiente ad appagare la sua costante insoddisfazione.
Dopo la separazione con il marito Paolo, Andrea si barrica dietro ferree convinzioni, non riuscendo ad accettare quel fallimento, mantenendo un severo atteggiamento nei confronti di tutti e un controllo esasperante in ogni situazione.
L’unico in grado di ridurre a brandelli tutta la sua rigidità costante è l’amore di suo figlio Samuele. A dispetto del pessimo carattere, è circondata dall’affetto delle amiche e degli stravaganti vicini di casa, con i quali condivide una palazzina nella zona residenziale di Trieste, città che con il tempo ha imparato ad amare e sentire sua.

Un giorno che pare essere come tanti, un banale equivoco stravolgerà la sua quotidianità:
Leonardo Cacciari irrompe nella sua vita, sgretolandole quelle fervide certezze. La sfiderà e la provocherà, fino ad estrapolare l’essenza della sua femminilità, attraverso una sensualità e una passionalità coinvolgenti che Andrea credeva di aver perse.
Entrambi in lotta con un passato ingombrante che, con prepotenza, non smette di ritornare, vivranno un’altalena di emozioni e di eventi in diverse città del Nord Italia. Dopo Trieste, Torino segnerà una prima tappa fondamentale della loro storia e quindi Genova, con l’artista Frida Kahlo a fare da detonatore per nuovi ed interessanti sviluppi.
Attraverso un percorso caleidoscopico, ironico e sentimentale la professionista irreprensibile che è stata per anni lascerà il posto a una donna alla ricerca di se stessa e della propria vera natura.

Può bastare tutto questo a farle ritrovare la felicità? Dipende veramente tutto e soltanto da noi?
Un destino inesorabilmente cinico, strano e beffardo giocherà nuovamente le sue carte ribaltando tutte le situazioni.
Leonardo sparirà all’improvviso dalla sua vita senza alcuna spiegazione, strappandole l’anima. I perché della protagonista troveranno un’amara risposta; paradossalmente sarà Roberta, ex compagna di Leonardo, a fare chiarezza nel buio in cui brancola Andrea.

Romanzo d’esordio, la storia di Andrea e Leonardo trascina con se il lettore, alternando sapientemente i punti di vista di entrambi i personaggi e senza mai cadere nella banalità, trasmettendo un ampio ventaglio di emozioni sempre diverse.
Come la vita ci insegna, il cambiamento è l’unica certezza: si ride, si piange, si ama, si costruiscono muri per poi buttarli giù.

A domani non è una certezza, ma l’augurio più bello.

IL BOOKTRAILER

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

divisorio

Buona lettura 🙂
Naty&Julie

Presentazione di: “I tuoi occhi mi parlano” di Francesca Palamara

Eccoci di nuovo in vostra compagnia, Notters!

Oggi vi presentiamo un libro d’esordio di una giovane autrice: Francesca Palamara che con “I tuoi occhi mi parlano”, ci illustrerà una storia d’amore e di rinascita.

divisorio

francesca_itipoiocchimiparlano02

 

TITOLO: I tuoi occhi mi parlano
AUTORE: Francesca Palamara
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 6 Settembre 2016
GENERE: Romanzo Rosa
FORMATO: Ebook
PREZZO: € 0,99 (gratis con KU)
LINK DI ACQUISTO: http://amzn.to/2clkIGP

 

 

SINOSSI

FA CHE IL NOSTRO AMORE SIA COME LE ONDE DEL MARE CHE INFRANGENDOSI CONTRO GLI SCOGLI TROVANO LA FORZA DI RIPROVARCI

Alex e Stella hanno il cuore oscurato dall’ombra della violenza. Un passato andato in frantumi e un futuro da ricostruire. Quello che non sanno è che hanno bisogno l’una dell’altra per provare l’amore, quello vero. Combatteranno per le proprie battaglie, ma solo tenendosi per mano riusciranno a sconfiggere i demoni che intralciano il loro cammino verso la felicità. Una storia d’amore, di rinascita e fiducia nata al primo sguardo; perché chi ama profondamente come Alex e Stella, non ha bisogno di parole, ma basteranno gli occhi a mostrare la verità che si cela in fondo ai loro cuori.
AUTORE: FRANCESCA PALAMARA!
Nata a Torino nel 1990, lettrice compulsiva e inguaribile romantica.
Dopo aver conseguito il diploma al liceo socio psicopedagogico della sua città si trasferisce in Calabria (dove vive tutt’ora) per seguire il suo cuore. Mamma e moglie a tempo pieno si diletta a scrivere. I tuoi occhi mi parlano è il suo romanzo d’esordio.

 

divisorio

Naty&Julie 🙂