Recensione di: “Conoscimi” di Briseide D.

Ciao Notters! Oggi ho il piacere di parlarvi del primo volume della trilogia “I fratelli Neri”.

“Conoscimi” di Briseide D. Ora seguitemi!

divisorioCOPERTINA CONOSCIMI

TITOLO: Conoscimi Vol. #1
AUTORE: Briseide D.
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 2015
GENERE: Romace
FORMATO: Ebook
PREZZO: € 0,99

SINOSSI

Quando Cecilia Palti, trentenne, senza laurea e in cerca di occupazione, legge l’annuncio di lavoro come addetta di un centralino erotico, capisce che è la sua unica possibilità. Nonostante sia una donna dal carattere riservato e inesperta, mossa da necessità economiche decide di provare la nuova esperienza. Ludovico Neri è un noto avvocato affascinante e irraggiungibile che nasconde un segreto che lo perseguita da tutta la vita: la sua impotenza. Nessun metodo utilizzato fino ad ora sembra avergli giovato alcun effetto, fino a quando non compone un numero dato per scherzo da suo fratello Marcello. Nel momento in cui sente la voce seducente di Artemisia il corpo di Ludovico prende vita. Da quel momento, la vita dei due prende una svolta inaspettata, conducendoli su una via fatta di emozioni intense, pensieri ossessivi e discorsi erotici. Tutto sembra andare bene, fino a quando il fato li costringe a tornare bruscamente alla realtà.
“Conoscimi” è il primo romanzo della trilogia “Fratelli Neri” che racconta le storie di tre uomini affascinanti, abituati a ottenere sempre ciò che vogliono, ma che di fronte all’unico desiderio proibito rischiano di perdere tutto.

RECENSIONE

Cecilia Palti raffigura la classica ragazza medio borghese della società italiana, in cerca di un lavoro che non riesce a trovare. Ludovico Neri è un avvocato di successo, forgiato sotto le pretese di genitori autoritari interessati a tenere alto il nome della famiglia, una pressione eccessiva che lo condiziona a tal punto da reprimerlo psicologicamente, rendendolo impotente. Due persone che in comune non hanno nulla, ma che vengono guidati dalla mano del destino attraverso un centralino erotico.

Una trama originale, costruita passo dopo passo per tenere il lettore legato alla storia, che si snoda in un approfondimento della psicologia dei due personaggi principali. E fin qui tutto bene direi, di note positive c’è ne sono molte ma sarebbero molte di più senza la presenza dei numerosi refusi e degli errori grammaticali. Alcuni sono trascurabili, almeno per me, non lo sono più quando diventano troppi come in questo caso, perché diventano sinonimo di trascuratezza ed è un vero peccato. Altra nota dolente è il poco approfondimento dei personaggi secondari, sono pallide figure sullo sfondo, eppure potrebbero risaltare e questo servirebbe a stuzzicare maggiormente la curiosità del lettore su quello che potrebbe accadere loro.

Anche se stiamo parlando di un romanzo erotico non vuol dire che si dovrebbe eccedere nelle scene a sfondo sessuale, il troppo storpia in qualunque situazione, capisco che gli incontri telefonici siano importanti ai fini della storia ma potrebbero essere gestiti in modo diverso, così come i rapporti con Melissa. In sintesi consiglio un editing da parte di una persona esterna perché la storia merita veramente.

Ilia  White

picsart_01-08-01.50.58.jpgimage

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...