Notting’s Mimosa!

Ciao Notters 🙂
Il mese di marzo sta finendo e ci troviamo oggi a condividere con voi l’ultimo racconto “Mimosa”. A farci compagnia oggi è una Grande dell’editoria italiana ed è con immensa emozione che vi presentiamo “All’ombra della Torre Cesarea” di Paola Picasso.

divisorio

372f7b6c67_6177040_med

 

ALL’OMBRA DELLA TORRE CESAREA

di
Paola Picasso

 

Dormivo e ho udito la tua voce chiamarmi. Sono corsa fuori e la luce del sole mi ha abbagliata.
Dove sei, amore mio?
La spiaggia di Torre Cesarea ha la forma di un arco profilato alle spalle da una corona di basse colline verdeggianti. Un gabbiano solitario volteggia sopra di me.
Onde leggere lambiscono la sabbia, accarezzan-dola con lenti sospiri. L’acqua quasi incolore ha la trasparenza del cristallo, ma allontanandosi dalla riva assume una colorazione azzurra che verso l’orizzonte diventa di un blu cobalto.
Era laggiù che volevamo arrivare, ricordi, Daniele? Tu per misurare la tua resistenza e allenarti in vista di una gara. Io perché fin da piccola, ti seguivo dovunque.
– Devi essere più autonoma, Marianna – mi dicevi. Avrai delle preferenze. Assecondale. Non devi vivere nella mia ombra.
Avrei potuto dirti che non avevo scelta. Un mollusco può vivere solo all’interno della sua conchiglia, protetto dalle sue valve, ma temevo che mi avresti derisa.
-Portami a vedere le antiche torri e raccontami dei Saraceni che nel XVI secolo volevano invadere la penisola Sorrentina – ti pregavo.
– Ancora? – protestavi tu, ridendo.
– Ancora. Mi piace vedere quei baluardi di pietre posti a difesa di questo territorio. Amo immergermi nella natura, amo i tronchi contorti degli ulivi che si oppongono al vento, i fiori selvatici, gli uccelli. La nostra terra è così magica che dovremmo esplorarne ogni angolo.
Tu scrollavi la testa ridendo e poi mi accontentavi perché era quello che desideravi fare.
– Ai piedi della torre Cesarea Daniele e io ci eravamo dati il primo bacio ed era là, alla sua ombra, che in seguito ci eravamo incontrati mille volte, consumandoci di baci e d’amore.
Nell’aria vibra ancora il suono delle nostre risate. Il vento lo ha racchiuso nelle grotte carsiche disseminate lungo la costa affinché non si disperdesse e ricordasse agli amanti smemorati di godere ogni istante perché la felicità non dura in eterno.

Dovevamo sposarci, Daniele e io. La data era stata fissata proprio per oggi, l’abito bianco era pronto. Una nuvola nella quale affondavo il viso, sognando. Lui si era laureato in geologia, lavorava e in quegli anni aveva costruito una casetta rustica sulla scogliera che piomba a picco nel Mare Adriatico. Sarebbe stato il nostro nido, una finestra sull’immensità.
E poi…Un mattino di un mese fa, Daniele ha inforcato la sua moto ed è andato a Lecce per comprarmi un regalo di nozze. Non ha fatto in tempo a sceglierlo. Un pirata della strada l’ha fermato per sempre.
Nello stesso istante io ho smesso di vivere e adesso, distrutta da un dolore che non cesserà mai, ho deciso di arrendermi.
Tu non ci sei più e io non voglio pensare al passato. I ricordi mi dilanierebbero. Meglio annegarli nel mare. Meglio, mille volte meglio non ascoltare il tuo richiamo.
Sento che m’implori, che preghi il vento d’impedirmi di avanzare, la nebbia di accecarmi, il mare di diventare cemento, ma non ti ascolto e m’immergo tra le onde.
Sto scappando dal futuro che ti ostini a offrirmi, dalle mille chimere che convochi intorno a me perché mi persuadano che un dolore, per quanto grande, non può spezzare la mia vita come la tua.
Non voglio più sperare in un futuro felice per poi torcermi dal dolore come un’alga strappata dal fondale.
Il sussurro delle Chimere m’insegue. – Sei giovane, Arianna, sei sana, sei bella. Il tuo corpo vibra, desidera e aspetta.
РNo!- grido.- Non ̬ vero. Sarebbe un sacrilegio.
– Senti la carezza del vento, il tepore del sole, il profumo del mare? E’ la vita scorre dentro di te. Non puoi negarlo.
Non posso e mi dispero. Vorrei essere inerte come un fossile. Vorrei non avere pensieri o desideri, ma li sento e mi odio perché il fiume di lacrime che ho versato non è valso a spezzare la presa del mio corpo che si aggrappa alla vita.
Mi tuffo e l’onda mi accoglie. Il suo abbraccio è delicato, un raso sottile che si lacera per poi avvolgermi. Nuoto con vigore verso la linea che separa il cielo dal mare. Vorrei dissolvermi nell’acqua, vorrei sparire come un granello di sabbia. La stanchezza mi attanaglia le membra, ma non mi fermo. Ormai la mia meta è vicina. Ancora uno sforzo e la raggiungerò.
Morire sarà dolce nel mio mare.
Il richiamo mi giunge improvviso. E’ forte, quasi imperioso. – Torna indietro, Marianna!
E’ lui, l’uomo che mi ha tanto amata e che vorrebbe salvarmi.
– Vivi per me, Arianna. la sua voce è un miele intriso di un veleno che m’intossica.
– No! – urla il mio cuore straziato. – Tu mi proponi un calvario e io non ho la forza di portare questa croce. Lasciami in pace, Daniele.
Amore mio, tu non lo sai ancora, ma il tuo corpo è una culla sacra – sussurra il vento con la tua voce. – Nel tuo ventre si sta formando nostro figlio. Se non vuoi vivere per me, se non vuoi vivere per te, vivi per lui. Permettimi di rinascere in lui.

Boccheggio. L’acqua salata mi entra in bocca, tenta d’invadermi i polmoni ma il mio corpo la rifiuta, espellendola. Un bambino! Il figlio di Daniele! Mi sembra di sentirlo fremere e urlare.
– Mamma, mamma, lascia che io nasca, che impari a conoscere e ad amare questo angolo di mondo così bello, che cammini dove tu e mio padre avete camminato, tenendovi per mano.
Mamma. Gli occhi mi si riempiono di lacrime. Non esiste richiamo più forte. Quella piccola voce ha un potere immenso, un potere a cui non posso sottrarmi.
Tento di nuotare, ma le mie braccia si ribellano. L’energia è fluita dalle mie membra. Sono un relitto trascinato dal moto ondoso, ma cerco di restare a galla. Non voglio più morire.
Lotto, ma sono impotente. Non posso che fluttuare e la corrente mi trascina a riva. Un’onda più forte mi fa rotolare sulla battigia e io mi fermo sulla rena che il sole ha già intiepidito.
Il gabbiano ruota sopra di me, poi punta verso la casetta sulla scogliera, emettendo un grido roco che il vento ripete all’infinito: – Grazie, Marianna.

Paola Picasso

divisorio

Che ne pensate? 🙂
Ditecelo votando il racconto e condividendo la storia di Paola!

Naty&Julie ❤

 

Annunci

Presentazione di: “Caos” di Luca Alessi

Buongiorno Notters,
come di consuetudine Notting Hill Books vi consiglia diversi generi letterari. Per ogni gusto e per una vasta scelta ma soprattutto #madeinitaly, che è assolutamente da mantenere in alto! Ora vi presentiamo un Thriller Soprannaturale di Luca Alessi.

“Caos”

divisoriocaos

 

TITOLO: Caos
AUTORE: Luca Alessi
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: Febbraio 2015
GENERE: Thriller Soprannaturale
FORMATO: Ebook/Cartaceo
PREZZO: € 1,49/ € 10,40
LINK D’ACQUISTO: Qui

 

SINOSSI

Nella contea inglese di Devon, precisamente nella cittadina montana di Talon city, strani omicidi si susseguono a catena.
Ogni cadavere presenta un foro nel petto e due v incrociate marchiate sulla fronte. A capo delle indagini si trova lo sceriffo Rudolf Maier, che scosso da un’inquietante visione, rinuncia al caso, lasciando il posto al giovane vicesceriffo Frank Murphy, che nel tentativo di far luce sulla vicenda, si troverà in un vortice di pericoli, intrighi e colpi di scena che lo metteranno a dura prova…

ESTRATTI

(Fonte: https://lucaalessicaos.wordpress.com/2015/03/30/qui-di-seguito-due-estratti-del-mio-ebook-caos-buona-lettura/)

Correva l’anno 1994 quando Luis Queen e Ann Mcnish si conobbero nella galleria d’arte di Talon City. I due si innamorarono al primo sguardo. Fu un vero e proprio colpo di fulmine: Ann rimase affascinata da Luis per la sua vena artistica di pittore e Luis fu conquistato dalla semplicità e bontà d’animo di Ann. Così dopo pochi mesi i due si sposarono.

Tutto filava liscio come l’olio, la relazione andava a gonfie vele e la felicità regnava in casa Queen; arrivati a un certo punto della loro vita decisero che era ora di avere un figlio, purtroppo per loro sfortuna scoprirono che entrambi erano sterili. Si affidarono a numerose cure anche sperimentali, ma tutto sembrava vano. Allora un giorno Luis decise di adottare un bambino. Così ne parlò con sua moglie e la scelta fu condivisa.

E così si affidarono ad un’agenzia per le adozioni, che dopo un lungo iter burocratico li indirizzò presso l’orfanotrofio Kambridge, gestito dalle suore Domenicane.

E da quel giorno la giovane coppia ebbe un nuovo membro nella famiglia, il piccolo Nicholas Queen…

divisorio

Vi ha incuriosito “Caos”? … Allora cosa aspettate, leggete!

Naty&Julie

 

Presentazione di: ” Una sorpresa per te (in ogni tuo respiro)” di Rujada Atzori

Ciao Notters 🙂
Per rimanere in tema di “grandi ritorni” oggi vi segnaliamo l’autrice Rujada Atzori che torna con un nuovo romanzo: “Una sorpresa per te (in ogni tuo respiro)”! ❤

divisorio

una sorpresa per te_davanti (2)

TITOLO: Una sorpresa per te (in ogni tuo respiro)

AUTORE: Rujada Atzori
EDITORE Butterfly Edizioni
DATA PUBBLICAZIONE: 22 Marzo 2016
FORMATO: eBook
PAGINE: 160
PREZZO: € 2,99
LINK PER L’ACQUISTO: QUI

SINOSSI
Cosa c’è di peggio che scoprire di aver chiesto la mano alla tua fidanzata storica completamente ubriaco?

Alessandro ha una vita sicura e ordinaria: un lavoro, una casa, degli amici fidati e una fidanzata con cui sta dai tempi della scuola.Tutto potrebbe andare a meraviglia, se non fosse che le ha chiesto di sposarlo da ubriaco e una volta sobrio non è poi così sicuro del suo amore e della loro relazione…
Giorgia ha 26 anni e una malattia incurabile: è sfigata cronica!
Ha un lavoro che non le concede un attimo di respiro, una gatta che attenta alla sua vita tutte le volte che può, un’amica che per mantenersi fa video erotici ed è single perché ha fatto una promessa. In paranoia per i suoi difetti fisici, perché non riesce a fare a meno della nutella, cerca di vivere come un maschio: andando di letto in letto con chi le piace, peccato che il destino non le permetta mai di consumare…
Tra battibecchi, equivoci e problemi di omonimia, complice un uovo gigante di cioccolato, i due si ritroveranno spesso sulla stessa strada.
Una sorpresa per te è un romanzo che saprà sorprenderti!

C’è solo una cosa più dolce del cioccolato: l’amore… 

L’amore è la sorpresa che la vita ti fa, quando hai il cuore a pezzi e pensi di non innamorarti più. 

 
 I LETTORI NE DICONO…

“Un storia dolcissima e meravigliosa, scritta con uno stile brillante e ricco di humour che mi ha fatto ridere di gusto, un autentico antidoto contro i malumori e le giornate NO. Grazie Rujada, mi ha fatto provare delle emozioni fortissime.”

“È una storia frizzante, ironica scritta in modo molto dinamico che riesce a toccare anche argomenti delicati come il tradimento, il senso di colpa e di responsabilità verso le persone a cui si vuole bene o ci si sente legati, le scelte razionali e sentimentali in un modo talmente delicato da arrivare dritte al cuore.”

“Ho letto questa storia in poche ore, mi ha catturata dall’inizio alla fine. Un romanzo romantico ed ironico. Lo straconsiglio!”

 divisorio

Altri romanzi della Butterfly Edizioni:

– “Profumo d’amore a New York” di Antonella Maggio
– “Le tue mani mi parlano d’amore” di Angela Castiello
– “24 ore a Parigi per averti” di Vanessa Vescera
– “Al di là di te” di Argeta Brozi
– “Waiting room – l’attesa di un amore” di Bianca Rita Cataldi
– “Il mondo dopo te” di Laura Bellini
– “Il veleno nell’anima” di Mariana Fujerof
– “Il punto esatto di due anime” di Luigi Mancini
– “The Secret – una scommessa d’amore” di Rujada Atzori
– “Quando cala il buio” di Massimiliano Bellezza
– “Amarti è il mio destino” di Margaret Privitera
– “Impronte d’amore” di A.A.V.V.
– “Ho sposato uno struzzo” di Antonietta e Silvia Scarabelli
– “I colori che ho dentro” di Nadia Boccacci
– “La vendetta di Dio” di Cristian Rossi
– “Sabbie mobili – l’amore oltre le radici” di Rita Parisi
– “L’altra metà della mela” di Viviana Leo
– “Senza di te” di Teresa Di Gaetano
– “Ops! Che figura!” di A.A.V.V.
– “Acque – l’amore indissolubile” di Laura Clerici
– “Il tesoro della Vera Cruz” di Roberto Modolo
– “Il cuore aspro del sud” di Coralba Capuani
– “Manchi solo tu” di Antonella Maggio
– “L’amore nei tuoi occhi” di Rujada Atzori
– “Un qualunque respiro” di Emily Pigozzi
– “Questo nostro dolce Natale” di Antonella Maggio
– “Note d’amore” di Giovanni Novara
– “L’amore non si nega a nessuno” di Valentina Bazzani
– “Come vento ribelle” di Francesca Prandina
– “Anima dannata” di Massimiliano Bellezza
– “Sfida d’amore a San Valentino” di Antonella Maggio
– “Una sorpresa per te (in ogni mio respiro)” di Rujada Atzori

Buona lettura!
Naty&Julie ❤

Presentazione di: “La ragazza con le scarpe di vernice rossa” di Andrea Sperelli

Ciao Notters,

vi presentiamo oggi un romanzo che ci incuriosisce molto, si tratta di un romanzo erotico/sentimentale scritto da un uomo: Andrea Sperelli.
Si tratta di “La ragazza con le scarpe di vernice rossa” edito ErosCultura.

divisorio

scarperosse_pic (1).jpg
TITOLO: La ragazza con le scarpe di vernice rossa
AUTORE: Andrea Sperelli
DATA PUBBLICAZIONE: 18 Febbraio 2016
EDITORE: ErosCultura
GENERE: Erotico / Sentimentale
FORMATO: eBook
PAGINE: 54
PREZZO: € 2,99

In vendita sui migliori store on line (Amazon, Feltrinelli, Rizzoli, Mondadori, IBS e direttamente sul sito della casa editrice,www.eroscultura.com, dove sarà possibile leggere gratis le prime pagine)

 

SINOSSI

Vent’anni dopo la fine di una grande storia d’amore, un uomo affronta un viaggio che lo riporta negli stessi luoghi di allora. Man mano che li riscopre, nella sua mente tornano a disegnarsi gli avvenimenti passati, dal primo incontro fino alla passione irrefrenabile e all’inevitabile separazione. I flashback tendono quasi a fondersi con il presente, in un susseguirsi di momenti di tenerezza, di rabbia e di estrema carica erotica. Pian piano l’uomo lo rivisita il passato e lo analizza quasi in terza persona, per cercare di dare un ordine compiuto alle emozioni che ancora vagano dentro di lui in maniera caotica. Alla fine del viaggio scopre finalmente la verità nascosta dietro quella storia, una verità che dà forma e sostanza all’intera sua vita.

“Solo nell’eros più profondo ritrovo i germogli dell’amore più puro”

BIOGRAFIA: ANDREA SPERELLI

Nato nel 1972 in provincia di Roma, l’autore si è laureato in lettere alla Sapienza di Roma.

Scrive quando è in cerca di risposte, e usa la scrittura come forma di auto analisi, ispirandosi ai concetti che tendono a sintetizzare ed esaltare ogni forma di edonismo e considera l’arte come forma meno disciplinata della follia.

Non sopporta le luci dei riflettori, mentre apprezza il silenzio, la riflessione e la buona grappa.

Autore di 2 romanzi editi e di alcuni racconti premiati a concorsi nazionali e pubblicati su antologie varie, pubblica ora il racconto “La ragazza con le scarpe di vernice rossa” servendosi dello pseudonimo “Andrea Sperelli”.

È attualmente impegnato nella ricerca di nuove risposte.

Per contattare l’autore
FACEBOOK: Andrea Autore Sperelli

I LETTORI NE DICONO…

“Letto e apprezzato moltissimo; il rating si ferma a 5, ma io gliene avrei date 6. Ha soddisfatto pienamente la mia aspettativa riguardo a un romanzo erotico, cioè quella di essere talmente coinvolgente da desiderare di entrare nelle pagine e partecipare.”

“La protagonista è tratteggiata benissimo: fortunata la donna che ha un uomo capace di leggerla tanto in profondità.”

“E’ per me una storia d’amore e di passione bellissima e intensa, di quelle già vissute e ancora da vivere.”

divisorio
Buona lettura!
Naty&Julie ❤

Presentazione di: “Necrotica. Trama di un sogno e sottile raso d’incubo” di Jessica ScarlettRose Tommasi

Ciao Notters,
dopo avervi segnalato romanzi di ogni genere, poteva mancare il Gothic? 🙂 Certo che no e quindi vi raccontiamo di Jessica ScarlettRose Tommasi e del suo “Necrotica. Trama di un sogno e sottile raso d’incubo”.

divisorio

Copertina a cura di Elisabetta Baldan. jpg

Cover a cura di Elisabetta Baldan

TITOLO: Necrotica. Trama di un sogno e sottile raso d’incubo
AUTORE: Jessica ScarlettRose Tommasi
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 20 marzo 2016
GENERE: Gothic
FORMATO: Ebook & cartaceo
PREZZO: 1.77€ (ebook), 7€ (cartaceo)
LINK D’ACQUISTO: QUI
SINOSSI
L’Immortalità ha da sempre affascinato l’uomo. Sacerdoti, alchimisti, ricercatori basano i loro studi per prolungare la vita umana quanto più possibile, per combattere la paura della morte.
Poi ci sono i Vampiri.
Il lapislazzuli non protegge dalla luce del sole, che è rigorosamente vietata.
I sentimenti scemano pian piano, lasciando solamente una gran collera dentro di te, una furia incapace di essere colmata anche col sangue. Doversi attenere a Patti Antichi andando contro il tuo essere, dover rifuggire le persone che si amano, con cui si è stretto un profondo legame. Dover mentire sulla propria identità, sulla propria età, mostrarsi più stolti ed ignoranti di quanto non si è davvero. Dover custodire il segreto dei Secoli passati. Dover combattere contro superstizioni umane.
È la dannazione, non il raggiungimento della Perfezione.
I Figli vanno scelti con cura. Coloro che hanno un animo predisposto all’adattamento e alla sapienza. Coloro che sono pronti a rinunciare a tutto, senza paura, seppur con riverenza. Coloro che non pongono mai interrogativi, ma sottomettono il loro volere ai più Anziani. Coloro che sono fedeli e che mai mostrano pentimento.
Quindi pensateci. Pensateci prima di compiere un passo su un terreno instabile e pregno di dolore, di rabbia, d’insoddisfazione, di vendetta.Questa è la Condanna più grande che Dio potesse dare.

L’AUTRICE: Jessica ScarlettRose

10690249_378012849045233_5558519014108765283_n-179x300A Jessica ScarlettRose, classe 1995, appartiene da tempo la voglia di scrivere, ovvero da quando frequentava le elementari; poi, alle superiori, divenne più consapevole. Ha pubblicato la sua prima opera (in formato cartaceo) nel 2014, un mese dopo il compimento dei diciannove anni, grazie alla casa editrice Kimerik. Partecipa ai concorsi più disparati, sia di genere narrativo sia di poesia, per i quali ha già ricevuto alcuni riconoscimenti pubblici. Riguardo al suo percorso formativo, si è diplomata presso il Liceo Psico Pedagogico Sociale; prosegue in via privata gli studi a impronta socio-umanistica, in quanto ora si diletta nello studio del linguaggio non verbale, della psiche umana e della Criminologia. Collabora anche con riviste online a favore, per esempio, della tutela dell’ambiente e degli animali. Ama il genere gotico in tutte sue forme e declinazioni. Per un po’, infatti, ha posato come fotomodella alternativa, un modo attraverso cui ha potuto, a maggior ragione, esprimere se stessa.
divisorio
Buona lettura!
Naty&Julie 🙂

Presentazione di: ” Ti voglio. Ti amo. Ti prego, resta.” di Antonella Maggio

Ciao Notters 🙂
Siamo felicissime di annunciarvi “il ritorno” di Antonella Maggio e dell’amatissima coppia “Vito&Camilla”! ❤
Sì, proprio così, Antonella Maggio regalerà ai suoi fans il sequel di “Un’estate a Rimini per innamorarsi”; dal 01 Aprile 2016 sarà ufficialmente online ” Ti voglio. Ti amo. Ti prego, resta.”
divisorio
Tivoglio,tiamo,tipregoresta_formatoAmazon

Titolo: Ti voglio. Ti amo. Ti prego, resta.

(Sequel di – Un’estate a Rimini per innamorarsi)
Autore: Antonella Maggio
Editore: Self Publishing
Genere: Romance
Formato: Cartaceo
Prezzo: 9,90 €
Formato: Ebook
Prezzo:  0,99 €
Data di uscita: 1 Aprile 2016

 


SINOSSI

L’amore non va compreso…

Tutte le donne sognano il giorno del matrimonio, l’abito bianco, l’anello al dito e il principe azzurro in ginocchio che dichiara il proprio amore. Ma cosa succede quando una donna ha la fobia dei matrimoni e ha già mollato un fidanzato sull’altare per poi conoscerne un altro facendo l’autostop con l’abito da sposa?
È trascorso un anno e Camilla ha un lavoro, una casa da gestire, il suo Chef personale da amare e una promessa di matrimonio da rispettare per tenere buono suo padre. E poi c’è Vito che tra la cucina, i colpi di testa della sua fidanzata e l’odio per il sushi, rischia di perdere la pazienza e vedere per sempre sfumato il suo amore.
La cattiva influenza di Alessia, una nuova fuga in Puglia, un viaggio fuori programma in un paese caraibico con nuove amicizie, nuove conquiste e tanta gelosia porteranno scompiglio nella loro relazione.
Può l’amore sconfiggere tutto? Anche la paura? Anche quando in una storia ci si prende e si lascia?
… ci sono posti dove neppure un tornado può portare scompiglio. Nel cuore, se ci entri, non ne esci tanto facilmente.

tivoglio_tiamo_tipregoresta_Cardpromo.jpg
IL BOOKTRAILER 🙂

divisorio

Che Antonella sia una garanzia ormai lo sappiamo quindi non ci resta che augurarvi una buona lettura in compagnia di Vito e Camilla! 🙂

Naty&Julie ❤

Book Blog Tour| “Tutto accade a San Valentino” di Ilaria Militello

Buongiorno Notters, dopo il ponte pasquale riapriamo le nostre giornate!

E le apriamo con il botto 😉 Siamo liete di ospitare la nona tappa con recensione del:

 Book Blog Tour

di

“Tutto accade a San Valentino”

Ilaria Militello

divisorio

919Zs5ra8sL._SL1500_

 

 

TITOLO: Tutto accade a San Valentino
AUTORE: Ilaria Militello
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: Febbraio 2016
GENERE: Romance
FORMATO: Ebook
PREZZO: € 0,99

SINOSSI

“Mi stringo a lui e ci sdraiamo sul divano, mi accoccolo fra le sue braccia come una bambina piccola e mi rilasso, inspiro il suo profumo e lui mi stringe a sé. Tutto il resto non esiste più.”

Ilenia è una scrittrice. Da sempre sogna di andare a Seul, di ammirare le strade, i cartelli scritti in coreano, passeggiare sul Banpo Bridge e salire sulla N Tower.
Quando alla sua agente arriva un’email nella quale le comunicano che una casa editrice intende pubblicare anche in Corea il suo ultimo romanzo, Ilenia è incredula. Non le sembra vero che dopo tanto averlo sognato finalmente sta per diventare realtà, ma non sarà l’unico sogno. Arrivata a Seul, Ilenia vivrà due settimane intense, piene d’emozioni e…di amore!
Una storia d’amore che la scrittrice stenterà a credere, proprio lei che scrive dell’amore in ogni suo romanzo…ora, sembra arrivato anche per lei il momento di vivere una storia degna di romanzo.
Lasciatevi incantare da una città unica, da un sogno stupendo e da un amore dolce.

RECENSIONE

Lo so, sogno sempre in grande, ma del resto sognare costa zero e nessuno può privarcene, quindi è sempre meglio esagerare, ho sentito dire, non ricordo da chi, che “bisogna sempre mirare alla Luna, mal che vada afferri una stella.” E se davvero afferrassi una stella così tanto male non sarà certo.

Ilenia è una scrittrice affermata in Italia, ha riscosso parecchio successo con il suo ultimo libro. Ma ha un sogno ancora più grande, andare a Seul in Corea del Sud e pubblicare lì il suo libro. Ama quella città come se fosse sua, conosce ogni cosa e poi e appassionata dei 9mmB, gruppo musicale coreano; di cui ha scritto il libro di suo successo. La fortuna ha deciso di premiarla, la notizia della pubblicazione del suo libro avverrà nella città che Ilenia ha sempre amato: Seul.

instaquote-29-03-2016-13-25-57

Parte per questa avventura con sua sorella Sofi e la sua manager Laura, finalmente può vivere il suo sogno. Atterrata a Seul, sente che lì è il suo posto, si sente a tutti gli effetti coreana, anche se non ne ha i tratti somatici. Ma quando si ama talmente un luogo ci si sente tutt’uno con esso 🙂 . L’incontro con la casa editrice che vuole pubblicarla in Corea, le fa scoprire un altro bellissimo sogno. Den, componente dei 9mmB, ha letto il suo libro, e ne è rimasto affascinato tanto da chiedere una pubblicazione a questa casa editrice. Ilenia, ha anche la possibilità di conoscere i ragazzi del gruppo. Il sogno di Ilenia continua, ma ne è diventato realtà. “Tutto accade a San Valentino” è  realtà e libertà di sognare per Ilenia.

 

«Ci credi che sono reale? », mi domanda dopo un po’. « Non lo so… se non lo sei allora non voglio tornare alla realtà ».

“Tutto accade a San Valentino” è una breve lettura ma molto intensa. Sogni ad occhi aperti con la protagonista. Poi il luogo dove è ambientato è magico, nuovo e diverso. Difficilmente troviamo libri ambientati in Corea. Questo fa si che il breve romanzo di Ilaria, sia originale e meritevole. La scrittura semplice ma scorrevole, coinvolge il lettore senza mai distrarlo. Ilaria, fa riflettere e fa capire che: Non bisogna mai smettere di sognare, in ogni caso. Non si sa mai… i nostri sogni potrebbero realizzarsi, così come la protagonista di “Tutto accade a San Valentino”.

Naty

919Zs5ra8sL._SL1500_

Tutto accade a San Valentino

picsart_01-08-01.48.46.jpg

Tiziana Iaccarino festeggia i 15 anni di carriera|Giveaway!

Cari Notters,
diamo il via ad un nuovo e generosissimo Giveaway! 🙂

Notting Hill Books ha il piacere di informarvi che tra di voi ci potrebbe essere il fortunato vincitore di una COPIA CARTACEA AUTOGRAFATA di uno dei romanzi della bravissima autrice

Tiziana Iaccarino

Quest’anno la nostra Tiziana coronerà 15 anni di carriera nella scrittura e ha deciso di festeggiare questo importante traguardo con chi le ha permesso di crescere in questi anni: i suoi fans. 🙂 Quale modo migliore di coronare questo sogno? ❤

I LIBRI IN PALIO:

  1. “Un barlume di speranza”;
  2. “Sulle orme della notte”,
  3. Lanty&Cookies”;
  4. Lanty in love”

N.B. Chi vince una copia di “Lanty&Cookies” o “Lanty in love” avrà il diritto di ricevere anche l’altra parte!.

 

 Data inizio evento: 28 Marzo 2016 alle ore 21:00
Data chiusura evento: 31 Marzo 2016 alle ore 21:00

 

PARTECIPARE è semplicissimo, basta seguire questi cinque passaggi:1) Seguire il blog Notting Hill Books: trovate l’apposita sezione a destra sul nostro, cliccate “Iscriviti alla Newsletter”;

2) Cliccare “mi piace” alla pagina Facebook di Notting Hill Books: qui;
3) Cliccare “mi piace” alla pagina Facebook dell’autrice: qui;

4) Condividere l’evento Facebook (qui) con privacy pubblica e taggare tre amici;
5) Selezionare la voce “Parteciperò” e scrivere “Partecipo e Condivido” sulla bacheca dell’evento Facebook.

In caso di mancato o errato completamento di uno di questi passaggi, la partecipazione non sarà ritenuta valida.
A ciascuno di voi verrà assegnato un numero (tramite il sito Random.com).
L’estrazione del numero vincente verrà pubblicata il 31 Marzo 2016 sulla Pagina Facebook Notting Hill Books, sulla bacheca dell’evento e sul nostro blog.

divisorio
“Lanty in Love” è il romanzo più giovane di Tiziana, se non avete ancora acquistato il libro e non sapete di cosa si tratta, vi lasciamo il link delle recensioni dei due romanzi della serie “Lanty & Cookies” che lo staff di Notting Hill ha avuto il piacere e l’onore di leggere per voi (Lanty & Cookies & Lanty in Love).

…Se vi state chiedendo se avete capito bene, la risposta è si: ci saranno 4 vincitori! 🙂
Partecipate numerosi, divertitevi e buona fortuna!

Naty&Julie ❤

Anteprima| Recensione di: “L’esecrabili scritture” di Antonio Giordano

Buongiorno Notters!
Oggi ho il piacere di raccontarvi questa chicca in anteprima: “L’esecrabili scritture” di Antonio Giordano.
Uno libro che, se avete voglia di ridere, di divertirvi e, al contempo, se avete voglia di leggere qualcosa di estremamente serio non potete assolutamente farvi scappare!
La parola d’ordine per leggerlo?
Avere una mente libera! 😉

divisorio
COP - L'ESECRABILI SCRITTURE.jpg
TITOLO: L’esecrabili scritture
AUTORE: Antonio Giordano
GENERE: Narrativa contemporanea
EDITORE: Santi Editore
PUBBLICAZIONE: 2011
PAGINE: 210
FORMATO: ebook / cartaceo
PREZZO: 0,99€ / 12,00€

SINOSSI

Un’antologia di scritti che intercetta diversi generi letterari: il giallo (SOS – L’arcana concezione); il poema epico (Miceneide); l’epistola (Lettera di un aspirante Scrittore….); le fiabe (Incipit fabula); il racconto autobiografico (Viaggi); il testo teatrale (Un uomo d’affari); il forum di discussione su internet (Insomnia); il saggio (San Silvestro). Da leggere assolutamente e meditare profondamente. Imparerete, infatti: che la discrezione e la riservatezza sono il segreto del successo negli affari. A rispettare gli animali, soprattutto cani e gatti. A compiere un viaggio catartico negli abissi dell’inconscio per sciogliere i nodi irrisolti che avvelenano la vostra psiche. A chiarire il mistero della creazione. Come creare delle fiabe di successo e scrivere una lettera efficace ad un Editore per spingerlo a pubblicare la vostra opera prima. Come accogliere degnamente il nuovo anno per ingraziarvelo. Come trasformare in vantaggio la vostra insonnia abituale. Sarà un’avventura emozionante, del corpo e della mente. Leggere per credere! Buona lettura.

RECENSIONE
***ATTENZIONE, POSSIBILI SPOILER***

Immaginate di trovarvi in libreria, quel mondo fantastico e colorato pieno zeppo di libri, ce ne sono talmente tanti che scalpitano loro stessi per essere acquistati o semplicemente degnati di uno sguardo.
Girate tra gli scaffali, circondati dai libri, col profumo della carta stampata che vi solletica le narici e un senso di eccitazione misto a confusione perché non sapete da che parte iniziare a guardare fino a che non vi imbattete in lui.
Quel libro che vi attrae inconsapevolmente.
Lo prendete tra le mani e non capite cosa veramente vi attira perché, leggendo la trama, non è proprio il vostro genere.
Spinti però da un moto di curiosità, decidete di provarci, di sgomberare la mente da pregiudizi e decidete di lasciarvi trascinare dalla lettura.
Questo è un po’ quello che è successo a me imbattendomi in “L’esecrabili scritture”.

Già il titolo mi aveva lasciata interdetta ma, iniziando a leggerlo, ho immediatamente capito che di riprovevole non c’è proprio nulla in questo libro, anzi!
Ragazzi, “L’esecrabili scritture” è un libro fenomenale.
E l’autore?
Un genio. Semplicemente un genio.
È vero, lo ammetto, mi sono avvicinata lentamente e con prudenza a questa lettura ma ne sono rimasta affascinata praticamente da subito; l’ho letto in due ore!!

Ciò che mi ha conquistata, ciò che ha catturato la mia attenzione, ciò che ha reso questa lettura estremamente affascinante, l’ingrediente segreto è… L’ironia.
Non è facile fare ironia, né per quanto riguarda il mondo dei libri, né per ciò che concerne il mondo televisivo: purtroppo, infatti, sono molte le persone che si imbattono in questa ostica avventura e che poi, in realtà, ne rimangono scottati creando scontento e delusione tra il pubblico.
Ma sono felice di aver scoperto che Antonio, non è tra queste.
L’ironia che aleggia in tutto il libro è pungente, accattivante, assurdamente divertente.
La ritroviamo in tutti e dieci gli scritti; fa, infatti, da filo conduttore nonostante gli argomenti e l’impostazione degli stessi sia completamente differente.
Ciò che più diverte (nel mio caso sarebbe meglio dire che fa sbellicare dalle risate) il lettore, sono i magici giochi di parole che Antonio adopera per diversi racconti.

Immergendoci in questa lettura impareremo, quindi, che:
1. Non solo i gatti sanno parlare, tengono parecchio alla propria cultura!

“Vi  chiedo  scusa  per  la  mia  scrittura  infantile, quasi animalesca, quella che i Maestri definiscono a “zampa di gallina”, ma non é colpa mia. I miei carnefici non mi hanno consentito di studiare, condannandomi all’analfabetismo. Quel poco che so, l’ho  imparato  da  autodidatta,  di  nascosto,  come un ladro: sappiate che quando riesco a trovare incustoditi  un  libro  o  una  rivista  o  un  giornale,  me li  sbocconcello  e  li  divoro  letteralmente,  siccome uno affamato di cultura.”

2. Possono creare grandi associazioni per combattere il genere umano.

image (4)

“[…] i  nostri operai hanno prodotto grandi quantità di mezzi pesanti da sfondamento CATerpillar  e di razzi KATyusha  che saranno adeguatamente usati dalla nostra aviazione.”

3. I cani maltrattati, posseggono una tenacia da far invidia agli uomini così che possano ribellarsi per i danni subiti in passato, anche a distanza di tanto anni (ma vendicarsi sul serio eh!).

“Aveva  compiuto  un’impresa  eccezionale,  sovrumana: in un periodo all’inciimage (1)rca di un anno e mezzo, aveva attraversato mezza Italia, compreso
lo  Stretto  di  Messina,  era  riuscito  a  localizzare  il suo obiettivo, a pedinarlo, ad attendere il momento propizio per il compimento del suo diabolico piano. Quale intelligenza lo aveva guidato, quale forza di volontà?”

4. Che i detenuti, in realtà, alimentano la propria cultura in carcere attraverso letture molto particolari…

image (2)“Perché vede, io sono sì di umili origini, ma un minimo di cultura la posseggo. Tempo fa, durante un lungo periodo di vacanza in colonia…penale ho letto molto e mi sono fatto una discreta cultura di base. Certo, non leggevo saggi impegnati, solo letteratura d’evasione!  Che so, le dico qualche titolo: Papillon, Le evasioni celebri, Il Fuggitivo, Fuga nel passato, Fuga da Alcatraz, Le mie prigioni, Come evadere le tasse, Diabolik, Kriminal, Arsenio Lupin  e roba simile.”

5. Impareremo anche che chiunque è in grado di scrivere fiabe, basta armarsi di un pizzico di fantasia in più…

E impareremo tante, tantissime altre cose ancora perché questo libro è una lente di ingrandimento di ciò che circonda la società oggi giorno.
Questo libro è uno squarcio di realtà crudo, assolutamente veritiero e anche un pochino cinico ma che rispecchia in modo impeccabile ciò che ci circonda.
I temi trattati sono profondi e seri: dalla criminalità, alla violenza sugli animali, ai problemi psichici di cui chiunque può essere affetto senza rendercene conto, persino alla difficoltà che un autore riscontra nel pubblicare le sue opere.

“L’esecrabili scritture” è un libro tremendamente serio, eppure estremamente accattivante e divertente, per la brillante capacità satirica di Antonio che è stato in grado di trattare tutto ciò con disinvoltura e leggerezza, regalando al lettore una vera e proprio “chicca italiana” che non può che renderci orgogliosi.
È una lettura che fa pensare, che implica per forza di cose una presa di coscienza sulla quotidianità, su ciò che ci rappresenta maggiormente, su ciò che siamo agli occhi degli altri, su ciò che gli italiani sono agli occhi degli altri.
È una lettura critica, indubbiamente, ma che lancia un messaggio importante: nulla è perduto.
Accortezza, rispetto per gli altri e sensibilità, sono la base per essere migliori.
Ma lo scopo di Antonio non è certo quello di giudicare.
No, lui vuole infondere coraggio al lettore.
Il coraggio di non stare con le mani in mano quando ci si imbatte in crudeltà, di non tapparsi gli occhi e le orecchie quando si sentono notizie di violenze e soprusi, il coraggio di esporsi e far conoscere il proprio pensiero, il coraggio di non aver paura di essere diversi ma, anzi, di incentivare i propri valori.

Questo non è sicuramente un libro per tutti, inutile perderci in giro.
È un libro estremamente intelligente, ma altrettanto pericoloso e, come tale, va trattato “coi guanti” e col rispetto che merita perché questo, Notters, è un libro che vale.

“L’esecrabili scritture” mi ha regalato ore di risate di cuore, non ricordo di aver mai riso così tanto davanti ad un libro!
Allo stesso tempo, però, mi ha dato modo di riflettere e, in qualche maniera, “psicoanalizzare” me stessa e la realtà che mi circonda perché infondo, per star bene con gli altri, bisogna prima di tutto star bene con se stessi.
E questo è un libro che, nonostante mi abbia provocato un velo di tristezza che mi ha accompagnato per tutta la lettura, mi ha fatto star bene.

Edna 🙂

picsart_01-08-12.48.14.jpg

Le novità letterarie!

Buonasera, siamo finalmente arrivate all’appuntamento più bello della settimana: le Novità Letterarie!

Le maggiori uscite della settimana dal 20 al 26 Marzo 2016, disponibili negli store online e nelle librerie. (Vi ricordiamo che sono in continuo aggiornamento!)

wp-1452260200513.jpeg

divisorio
Dal 20 al 26 Marzo

 

Z
TITOLO: That Boy (serie That Boy n.1)
AUTRICE: Jillian Dodd
EDITORE: Newton Compton
DATA PUBBLICAZIONE: 21 Marzo 2016
GENERE: New Adult
FORMATO: eBook/Cartaceo
PREZZO: € 4,99/€ 8,42
LINK DI ACQUISTO: That Boy

Resta con me fino all'ultima canzone
TITOLO: Resta con me fino all’ultima canzone
AUTRICE: Leila Sales
EDITORE: De Agostini
DATA PUBBLICAZIONE: 22 Marzo 2016
GENERE: Young Adult
FORMATO: eBook/Cartaceo
PREZZO: € 6,99/€ 12,67
LINK DI ACQUISTO:Resta con me fino all’ultima canzone

prova-a-farmi-volare_7619_

TITOLO: Prova a farmi volare. (In flight series)
AUTRICE: R.K. Lilley
EDITORE: Newton Compton
DATA PUBBLICAZIONE: 24 Marzo 2016
GENERE: Erotic romance
FORMATO: Cartaceo
PREZZO: € 8,42

51raUztRlfL._SX332_BO1,204,203,200_
TITOLO: Sweet
AUTRICE: Tammara Wbber 
EDITORE: Leggereditore
DATA PUBBLICAZIONE: 24 Marzo 2016
GENERE: New adult
FORMATO: eBook
PREZZO: € 4,99
LINK DI ACQUISTO: Sweet

imgres
TITOLO: Ti prego dimmi di si. (Mystery man series vol. 3)
AUTRICE: Kristen Ashley   
EDITORE: Newton Compton
DATA PUBBLICAZIONE: 24 Marzo 2016
GENERE: Erotic suspance
FORMATO: eBook/Cartaceo
PREZZO: € 4,99/€ 10,20
LINK DI ACQUISTO: Ti Prego Dimmi di Sì

le-leggi-del-nostro-amore_7618_x1000
TITOLO: Le leggi del nostro amore
AUTRICE: Valentina Canale   
EDITORE: Newton Compton
DATA PUBBLICAZIONE: 24 Marzo 2016
GENERE: Contemporary romance
FORMATO: eBook
PREZZO: € 2,99
LINK DI ACQUISTO: Le Leggi del Nostro Amore

 

 

divisorio

Buona lettura Notters! 🙂
Naty&Julie