Presentazione di: “Ti ricorderò, sorridendo” di Marilena Di Micco

Buongiorno Notters,
Oggi vi presentiamo il nuovo romance di Marilena Di Micco: “Ti ricorderò, sorridendo”. Seguiteci 🙂

divisorio

51a7wluxnpl

 

TITOLO: Ti ricorderò, sorridendo.
AUTRICE: Marilena Di Micco
EDITORE: Self -publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 10 Agosto
GENERE: Romance
FORMATO: ebook e cartaceo su amazon
PAGINE: 152 ebook 266 cartaceo
PREZZO: 0,99 ebook – 9,97 cartaceo
LINK DI ACQUISTO: http://amzn.to/2bVfH5B

 

SINOSSI

Elhaida è una ragazza come tante altre, ama i valori della vita, tiene alle persone che la circondano più di quanto tiene a se stessa, e si considera fortunata ad avere una famiglia, degli amici, un ragazzo che la amano allo stesso modo.
Sembra andare tutto per il verso giusto, fino al giorno dell’incidente, in cui tutto il suo mondo viene stravolto. Incubo e realtà diventano le due facce di una stessa medaglia. Spetterà solo alla ragazza trovare la forza per risalire, e tornare alla sua vita…
Ma niente potrà mai tornare com’era prima, e la vita spesso continua anche con qualche pezzo in meno, nonostante il vuoto che riporta. Cos’è accaduto veramente in quell’incidente? Chi sono in realtà le persone che circondano Elhaida? Spetterà solo a lei scoprirlo e riuscire finalmente, a mettere insieme tutti i pezzi del puzzle, ma prima che sia troppo tardi…
Una sfida contro il tempo, in cui solo l’amore può tutto ed essere la vera forza.

ESTRATTO

Sentii il cellulare squillare. -Affacciati. Un messaggio di Luca. Non risposi, ma feci quello che mi scrisse, e lo vidi giù sotto casa: «Scendi?» mi propose. Ero incerta, ma poi mi arresi: «Ok, un attimo.» Era comunque dolcissimo, pensai. «Eccoti!» Mi venne incontro senza aspettare. Mi baciò quasi d’improvviso che non ebbi il tempo di avere una reazione.Mi prese così di sorpresa che riuscii a dire solo: «Eccomi.» Lo osservavo. Portando la mano che aveva dietro la schiena verso di me: «Per te.» Mi diede una rosa rossa. Perché doveva essere complicato l’amore? Era dolce, e in questi momenti riuscivo quasi a dimenticare il resto, ma quando poi ritornavano in mente, diventavo fredda, anche non volendo, era più forte di me. Così mi limitai a dire: «Grazie, è bellissima.» «Come te.» Rispose. Eh sì, sapeva il fatto suo, dovevo ammetterlo. Odorai la rosa, poi tornai a guardarlo.

 

AUTORE: MARILENA DI MICCO!

Sono Marilena Di Micco, una ragazza come tante. Nata a Napoli, dove vivo attualmente. Mi piace l’arte, leggere e scrivere. In quest’ultima ci ho messo il cuore, sperando di arrivare al vostro.

divisorio

Naty&Julie 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...