Presentazione di: “Dentro l’acquario – la ragazza del centro massaggi” di Viola Nagis

Ciao Notters,
nuova presentazione per voi e si tratta di un romanzo di narrativa contemporanea dalle sfumature erotiche firmato Viola Nagis.
divisorio

unnamed-5

TITOLO: Dentro l’acquario – la ragazza del centro massaggi

AUTRICE: Viola Nagis
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 5 ottobre 2016
GENERE: Narrativa contemporanea
FORMATO: epub, mobi
PAGINE: 399
PREZZO: 3,99 euro

SINOSSI

“Esiste un giorno capace di mimetizzarsi fra gli altri, non lo si distingue dal profumo nell’aria o dalla luce che cade diversamente sulla testa. Si annida insospettabile in un tempo qualunque, in attesa di raggiungere la quotidianità per imporre una scelta rapida, una direzione che cambierà per sempre la vita.
Per me fu un mercoledì.”
Inizia così la parabola discendente che porterà Viola a vivere, nell’ambiguo mondo dei “Centri Massaggi”, esperienze intense e degradanti, in un racconto poetico e disperato che mescola lo squallore della quotidianità al ricordo dei traumi dell’infanzia.
Il caso, la necessità o l’attrazione per il lato oscuro del sesso la avvicineranno a pratiche erotiche perverse, consentendole di osservare con lucidità i risvolti sfaccettati dei diversi personaggi che popolano i recessi più bui delle moderne case del piacere.
L’intensa rievocazione degli amori morbosi che la protagonista sperimenta nella vita conferiscono alla narrazione introspettiva un denso sapore a volte dolcemente trasognato, altre amaramente tormentato.
Una nota di benevola autoironia e la profonda aspirazione alla libertà preserveranno infine Viola dall’autodistruzione, in un viaggio emotivo tra ragione e follia attraverso cui giungerà alla consapevolezza di sé.
Uno struggente romanzo di sensibilità femminile che tratteggia in chiaroscuro, attraverso i brividi del corpo, le pieghe dell’anima.

L’AUTRICE

Viola è nata nell’83, vive a Milano insieme al suo vecchio cane, non è sposata.
“Dentro l’acquario – la ragazza del centro massaggi” è il suo romanzo d’esordio, con cui si fa portavoce di una realtà nota ai più, ma di cui nessuno ha ancora raccontato.

ESTRATTO

“Esiste un giorno capace di mimetizzarsi fra gli altri, non lo si distingue dal profumo nell’aria o dalla luce che cade diversamente sulla testa. Si annida insospettabile in un tempo qualunque, in attesa di raggiungere la quotidianità per imporre una scelta rapida, una direzione che cambierà per sempre la vita. 
Per me fu un mercoledì.”
“Rosso è la prima cosa che vedo. Il colore del dolore, delle urla.
Di vita e di morte. Dell’amore, insomma. Forse sto nascendo.
Accenditi, cuore mio, batti e vivi.”
divisorio
Buona lettura!
Naty&Julie ❤
Annunci

Presentazione di: “Sarah Gilmore” di Fabio Fanelli

Ciao Notters!
Come sapete Notting Hill Books è particolarmente affezionato agli autori emergenti e oggi vi parliamo di Fabio Fanelli e del suo fantasy, “Sarah Gilmore”.

divisorio

 

img_6018TITOLO: Sarah Gilmore – Volume 1
AUTORE: Fabio Fanelli
EDITORE: Self-Publishing
GENERE: Fantasy
FORMATO: eBook/Cartaceo
PAGINE: 229
PREZZO: € 2,00/€ 10,40
Link pagina FB: www.facebook.com/sarahgilmorelacustode

 

Sarah Gilmore è un romanzo di genere fantasy suddiviso in due volumi, in cui la magia diventa lo strumento per mettere in primo piano valori come l’amicizia e l’amore ma, anche sentimenti come odio e rancore che, spesso portano a fare scelte irrazionali e autodistruttive.
I primi due: l’amicizia e l’amore, sentimenti tanto uguali quanto differenti, porteranno la protagonista ad accettare e ad affrontare il suo destino. Mentre gli ultimi due: odio e rancore, le creeranno non pochi ostacoli. Abbandona così l’immagine di una ragazza fragile ed insicura creando una Sarah totalmente differente, capace di affrontare ogni sfida per poter salvare coloro che ama.

SINOSSI

Abbandonata in fasce, davanti alla porta di un convento, Sarah venne adottata da una famiglia del luogo che le dona tutto l’amore di cui aveva bisogno. Condurrà una vita normale fino a quando, in una normale giornata estiva incontrerà Atena.
La donna misteriosa gli aprirà le porte di un nuovo mondo, un mondo magico dove Sarah andrà ad occupare un ruolo fondamentale. Verrà a conoscenza della storia dei suoi veri genitori, ereditando da sua madre, Penelope, un libro potente, bramato dalle forze oscure: il Grimorio.
Riuscirà Sarah a fermare la Triade che vuole ottenere il Grimorio a tutti i costi?
Riuscirà ad adattarsi ad una nuova vita piena di pericoli e di ostacoli da superare?

ESTRATTO

Gli occhi di Morgante fecero fatica ad abituarsi nuovamente al buio, si alzò tastando il terreno alla ricerca della fiaccola.
Quella magia era troppo potente e pericolosa anche per loro, Rufus e Samuel non erano sopravvissuti e a lui restava poco tempo, doveva portare a termine quello che aveva iniziato e così con le ultime forze che gli rimanevano pese il libro dissolvendosi.
‹‹Chi ha parlato, chi sei?›› continuò a domandare più e più volte Becca, ‹‹ti prego parlami›› la implorò seduta sul letto con il viso rivolto verso l’alto.
‹‹Dovrai essere forte e coraggiosa›› la voce misteriosa ruppe il suo silenzio.
‹‹Dimmi chi sei? Perché non ti fai vedere?›› le chiese Becca per niente impaurita da quella strana situazione. La voce continuò: ‹‹Purtroppo le nostre strade non sono destinate a incrociarsi, per ora. Ben presto il mondo magico avrà bisogno del tuo aiuto e non potrai 14 tirarti indietro.
E’ il tuo destino e dovrai compierlo. Nelle tue mani sarà custodito un grande potere, fai attenzione piccola mia!››
‹‹Potere…destino…magia? Non capisco!›› rispose con forza la piccola che iniziava ad agitarsi. All’improvviso Becca sentì una mano abbassare la maniglia della porta, pensò fosse sua madre Sarah attratta anche lei da quella voce ma, ebbe modo di ricredersi quando sulla soglia della stanza comparve il vecchio Morgante.


L’AUTORE: FABIO FANELLI

Sono nato a Capua il 18 giugno 1987, fin da piccolo sono stato attratto dal mondo di carta, cosi come io lo definisco ed in particolare dalle storie narrate e dai personaggi dalle mille sfaccettature che, potevano vivere in luoghi fantastici, affrontando avventure che avevano dell’incredibile. Mi diplomo come ragioniere e poco dopo mi laureo in informatica presso l’Università degli studi della Basilicata riuscendo qualche mese dopo ad essere assunto presso un azienda privata che si occupa di data entry. Ben presto la mia passione per la lettura mi condurrà a desiderare di dar vita alle mie storie iniziando a scrivere ma, solo dopo aver terminato gli studi, riesco nel tempo libero a dedicarmi seriamente alla realizzazione del mio primo romanzo: Sarah Gilmore.

divisorio

Buona lettura!
Naty&Julie ❤

 

Presentazione di: “Remember” di Ashley Royer

Ciao Notters! ❤

Lo avete adocchiato e lo state aspettando già da molto tempo.
Finalmente possiamo dire che manca davvero poco all’uscita in libreria di Remember di Ashley Royer.
Per incuriosirvi vogliamo condividere con voi qualche informazione sui protagonisti di questa nuova e intensissima storia: Levi e Delilah.
Levi è un sognatore, è romantico, molti di voi lo troveranno tenero e forse anche un po’ impacciato.

Delilah invece è vivace, molto dolce, caparbia e soprattutto curiosa.

Cosa ne dite, hanno le carte in regola per stupirvi?

divisorio

Vincitore del Premio Wattys 2014:
il riconoscimento per il miglior talento letterario su Wattpad

Una storia dolcissima che racconta in modo delicato l’amore, la perdita e la malattia

A. ROYER
REMEMBER

Data di uscita: 31 gennaio pp. 320 – 14,90 euro

 

SINOSSI

Dopo una tempesta arriva sempre il sereno. Levi ne è convinto. Per tutta la vita ha osservato la pioggia e ha rincorso gli arcobaleni, credendo ciecamente nel lieto fine. Ma un giorno tutto è cambiato: il giorno in cui la sua ragazza è morta in un terribile incidente. Da quel momento il temporale l’ha inghiottito, e la luce non è più tornata. Così Levi ha smesso di parlare. Preoccupata per lui, la madre gli propone di prendersi una pausa e di raggiungere il padre, in Maine. Levi non ha voglia di lasciare l’Australia, ma ancor di più non ha voglia di lasciare i propri ricordi. Alla fine però decide di partire. E sarà proprio dall’altra parte del mondo che Levi incontrerà Delilah, il suo arcobaleno.

“Chiudo gli occhi e cerco di calmarmi. Ma tutto quello che riesco a vedere è il volto di quella ragazza. Il suo sorriso, la fossetta sulla guancia sinistra. Rivedo i capelli che le cadono sulle spalle e le guance che arrossiscono mentre la scatola le sfugge dalle mani. Pensavo davvero che fosse lei. Pensavo che fosse tornata. Ma non è possibile. Delia non tornerà mai. Non la rivedrò mai più.”
L’AUTRICE
A. ROYER ha 17 anni e frequenta un liceo a nord di Boston, Massachusetts. Scrive su Wattpad da quando aveva 13 anni, e le sue storie hanno guadagnato più di 30 milioni di fan. Remember è il primo romanzo che viene pubblicato anche in cartaceo.
divisorio
Buona lettura Notters! ❤
Naty&Julie

Recensione di: “L’amante Mitteleuropeo” di Ale X

Buondì Notters!
Oggi, se avete molto freddo, non vi preoccupate, vi scaldo io parlandovi di questo romanzo super bollente!
Sto parlando di “L’amante Mitteleuropeo” di Ale X, un romanzo erotico tutto da… scoprire! 😉
divisorio

TITOLO: L’amante Mitteleuropeo

AUTRICE: Ale X
GENERE: Erotico
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 22 maggio 2016
PAGINE: 249
FORMATO: eBook
PREZZO: 3,99€
SINOSSI

Ale è una delle campionesse di tennis più amate, è la regina di Wimbledon e del Roland Garros, la Kaiserin per i fans tedeschi, la encantadora per i sudamericani; è bellissima e mediatica, i suoi successi sportivi e i suoi amori famosi conquistano la stampa. Nessuno direbbe mai che nella sua vita c’è un uomo segreto, Axel, fascinoso e sposato erede al trono del Principato del Wilhemstein.
Sono amanti da quando uno sguardo, a un party, ha cambiato le loro vite. Si incontrano segretamente in giro per l’Europa, l’attico di lei a Montecarlo, il pied a terre di lui in Baviera, una masseria in Puglia, nei posti più sconosciuti del continente, per evitare i paparazzi; scoprono i loro corpi, sperimentano il piacere in tutte le sue forme, affrontano i tabù che educazione e retaggi culturali hanno lasciato loro, non riescono a rinunciare ai sentimenti che li uniscono, nonostante la loro relazione probita metta in pericolo i progetti e gli obiettivi di vita di entrambi.
Ma può un amore clandestino resistere al passare del tempo? Può un principe cattolico prossimo al trono dimenticare il proprio destino? E una donna bella e corteggiata può rinunciare al proprio futuro?
L’amante mitteleuropeo è una storia d’amore e di sesso inaspettata e travolgente, in cui i protagonisti mettono in gioco i propri valori e i propri corpi, in un viaggio sentimentale ed erotico che li cambierà per sempre.
RECENSIONE
***ATTENZIONE, POSSIBILI SPOILER***
Lei, appassionata, sexy, determinata.
Lui, un uomo altolocato, composto e tutto d’un pezzo.
Lei, sportiva, tenace, intraprendente.
Lui, devoto alla sua carica pubblica, impassibile, inarrivabile.
Lei, che ha fatto della sua passione il suo amore più grande, la sua forza, la sua vita.
Lui, che la sua vita l’aveva già scritta ancora prima di nascere, che vive seguendo i propri schemi mentali e che ha rigide regole da rispettare e seguire.
Loro, così diversi eppure così simili.
Loro, così distanti ma così vicini.
Loro, che è bastato uno sguardo, uno solo per catturare l’anima di entrambi e incatenarla alla propria.
Loro, bellissimi, famosissimi e… innamoratissimi.
Innamorati di un amore che non conosce tempo, non conosce luoghi, non conosce ostacoli.
Un amore che non conosce impegni sociali, che non segue le regole e nemmeno gli schemi mentali.
Un amore che lei ha sentito subito sotto la pelle, a cui lui, invece, si è dovuto abituare.
Per forza, perché quando il vero amore bussa non puoi che aprire la porta…
Questa è la storia dell’amore di Ale e Axel, la tennista più gettonata è famosa del momento è il futuro erede al trono della Mitteleuropa.
unnamedAle è una bellissima ragazza che ha impostato la sua vita seguendo il suo sogno, la sua passione: il tennis.
Vola a destra e a manca per giocare, per sognare e sperare di vincere quelle partite, che vede, ogni volta, come traguardi da raggiungere, come ostacoli da superare, che le servono per mettersi in discussione come tennista e come persona perché non puoi fare niente senza amore e grinta.
È una ragazza diverte e brillante, che, però, non si è mai innamorata.
Beh, questo almeno prima di conoscere Axel…
“Eravamo a un party, organizzato da qualche ente benefico, nel Wilhemstein. Axel e Helena erano seduti in altri tavoli e, a un certo punto, lui si era alzato, per andare non so dove, ed era passato vicino al nostro tavolo. Mi aveva guardato e io avevo guardato lui e mentre lo guardavo pensavo “Wow!” e sapevo che lui stava pensando la stessa cosa. È stato il momento più magico della mia vita.”
unnamed-1Axel è un uomo ricco, importante, che deve sottostare alla propria carica pubblica, dettata da una vita che gli è stata imposta fin dalla nascita.
È un uomo all’apparenza freddo e distaccato, ma che sa lasciarsi andare ad una passione travolgente ed eccitante, se solo sapessero toccare le corde giuste.
Quelle corde che sembra saper toccare solo lei, solo Ale, la famosa tennista più giovane di lui di 17 anni che gli ha rapito il cuore quel maledetto giorno in cui i loro occhi si sono posati sullo sguardo dell’altro.
Già, maledetto…
Maledetto perché Axel è sposato, ha dei figli.
Maledetto perché Ale è destinata ad essere la sua amante e, per tanto, a rimanere nell’ombra.
Perché la società non potrebbe tollerare un tale scandalo.
Perché Axel non può permettere di vedere affondare la sua famiglia e gli sforzi fatti di una vita.
Maledetto perché vincolato da imposizioni sociali e religiose a cui non possono sfuggire.
E maledetto anche perché sono loro, perché sono semplicemente Ale e Axel.
” -Ho 17 anni più di te, Ale.  Sono tanti. Potremmo farci molto male-mi aveva sussurrato. E io avevo annuito, perché tutte le volte che qualcuno ti attrae potrebbe farti molto male.”
La loro è una storia travagliata, una storia vissuta in giro per i mondo, in stanze di alberghi nei paesi più strani che hanno visto fin troppe volte lenzuola spiegazzate e materassi ancora bollenti.
Una storia vissuta di nascosto, in segreto, sussurrata solo alle loro orecchie, quelle stesse orecchie che non si stancano mai di sentire il piacere che accompagna entrambi ogni volta che si incontrano.
E, nonostante le difficoltà, nonostante tutto sembra essere contro di loro, Ale e Axel trovano sempre il modo di consumare il loro amore, trovano sempre il modo di incontrarsi…
“Il taxi mi lascia all’angolo della Kleistrasse con la Kalckreuthstrasse, a Schoeneberg, Berlino. 
 Lo vedo appena scendo, biondo, longilineo e mitteleuropeo, con il suo abito grigio, impeccabile e leggero, nel fresco giugno tedesco. Mancano pochi minuti alle 15 del nostro appuntamento e lui è già lì, che guarda distrattamente le anonime vetrine di un supermercato, per far passare il tempo. Non arrivo mai prima di lui.
[…] unnamed-2 Ci scambiamo un abbraccio fuggevole e un tenero bacio sulle labbra.
-Ciao- mi sussurra teneramente, guardandomi negli occhi.
 -Ciao- gli rispondo con un sorriso.
 -Aspettavi da tanto?- gli chiedo, mentre lui mi indica la direzione da prendere, appoggiando leggermente una mano sui miei fianchi. 
 È quasi un gioco delle parti, che non ci neghiamo mai, a ogni incontro. “
unnamed-3
Un bacio al volo e un salto su un aereo e chissà poi quando potranno rivedersi…
Ma se molti pensano che l’imprevedibilità è la non staticità di questo amore può solamente renderlo più forte e mantenerlo vivo a lungo, c’è chi inizia a non essere più di questa idea.
Inizia a volere più notti passate addormentati abbracciati, più momenti vissuti insieme e non solamente in stanze di alberghi.
Ale inizia a crescere, e a sognare di avere una famiglia, quella famiglia che sogna solo con lui, con la persona che ama.
Ma Axel sarà pronto a rinunciare a tutto ciò che ha costruito fino a quel momento, alla fiducia e al rispetto del suo popolo, alla sua vita, per stare con Ale?
Troveranno un compromesso?
E soprattutto, riusciranno a mantenere forte e vivo questo amore impossibile ma che fa sognare?
“L’amante Mitteleuropeo” è un libro emozionante e travolgente.
Un po’ troppo surreale forse a tratti e, ai miei umilissimi occhi, forse un pelino troppo incentrato sugli incontri passionali dei protagonisti ma è un libro che funziona.
Funziona perché non solo fa sognare e fantasticare, ma anche perché ha mille sfaccettature.
È un libro che riesce a cogliere il diverso, l’altra parte, quella parte che spesso noi non vediamo o non vogliamo vedere perché abbindolati da preconcetti e pregiudizi che non ci permettono di vedere tra le righe, di vedere il vero.
Perché si, un tradimento è sempre brutto, ma un amore vero, forte, unico, è sempre bello, é sempre giusto.
Edna

Il mio giudizio:

voto-bello

RELEASE BLITZ:”NIKOLAJ” DI KRISTEN KYLE

Ciao Notters! ❤
Come non partecipare a questo splendido Release Blitz?!
Si tratta dell’evento lancio di Kristen Kyle che festeggia alla grande il suo debutto nell’editoria. “Nikolaj”, primo romanzo della serie “Man of Honor” sta scalando vertiginosamente le classifiche. E voi cosa state aspettando? 🙂

Ancora poche per partecipare al giveaway collegato all’evento e vincere la copia digitale dello strepitoso romanzo di Kristen Kyle ed un buono amazon da 5 euro!

divisorio

cover-nikolaj-kristen-kyle

TITOLO: Nikolaj
AUTRICE: Kristen Kyle
DATA PUBBLICAZIONE: 15 Gennaio 2017
SERIE: Men of Honor, #1
GENERE: Mafia Romance
EDITORE: Self-Publishing
PREZZO: € 1.99 (prezzo lancio per la prima settimana € 0.99)


SINOSSI

Le mie origini mi perseguitano.
Le mie mani sono sporche del sangue dei miei nemici.
Ho lottato per essere libero.
Ho combattuto per conquistare il mio posto nel mondo.
L’ambizione e il successo hanno sempre placato il mio desiderio di riscatto.
Ma non i miei incubi.
Ora finalmente sono sul punto di raggiungere tutti i miei obiettivi e dimenticare il passato. Sulla mia strada, però, c’è un ostacolo: Anthony Calabrese.
Il boss della mafia italiana mi ha fatto una proposta che non posso accettare.
La guerra è inevitabile, tuttavia non ho bisogno di un esercito.
Isabella Calabrese sarà la mia arma.
La principessa scoprirà che con i russi non si scherza.
Suo padre dovrà scegliere tra il vivere senza il suo cuore o arrendersi a me.
C’è solo un problema.
Gli occhi di Isabella mi scavano dentro, leggono la mia anima corrotta, si insinuano nella mia mente disturbata.
Riuscirò a piegarla prima che lei distrugga me?

**Attenzione**

Il romanzo contiene scene di sesso esplicite e tratta contenuti delicati. Se ne consiglia la lettura a un pubblico adulto e consapevole.

MAN of HONOR è una serie di romanzi AUTOCONCLUSIVI.

1 – Nikolaj
2 – Vincent
L’ESTRATTO

«Izabella» iniziò, strattonandomi perché non distogliessi lo sguardo dal suo. «Ti avevo avvisato di non sfidarmi» mormorò.
I suoi occhi mi percorsero il viso in modo oltraggioso, provocandomi una stretta allo stomaco.
Sembrava volesse divorarmi.
«Non scherzavo» chiarì.
La sua attenzione si spostò sulla mia gola, poi sui miei seni, messi in risalto dal reggiseno a balconcino e dal top striminzito. Mi ero rifiutata di infilare una delle camice da notte che avevo trovato nella mia stanza e indossavo ancora gli abiti che avevo al momento del rapimento.
Le sue pupille si dilatarono, il respiro divenne irregolare. Sembrava gradire ciò che vedeva e una parte vile e traditrice di me esultò nel rilevare la sua approvazione.
«Se mi fai del male, non riuscirai mai a ottenere un accordo con la mia famiglia» sibilai.
Il bruciore al cuoio capelluto mi fece digrignare i denti e due lacrime mi bruciarono le tempie.
«E se non volessi un accordo?» ringhiò in un inglese sempre più contaminato da un accento che un tempo avevo trovato affascinante.
«Non hai i mezzi per combattere i Calabrese. Voi siete solo scarafaggi pronti a divorare i nostri avanzi» soffiai sulle sue labbra.
Era così vicino che avrei potuto baciarlo. Ma quella nave era salpata la sera prima, quando mi aveva strappata al mio mondo e costretta ad assistere a una scena nauseante.
Ora volevo solo fargli del male.
«Non vale nemmeno la pena di giocare quando l’avversario non vale nulla.»
Nikolaj mi spinse sul letto con forza, il volto trasfigurato dalla collera.
Ricaddi con violenza sui cuscini e l’aria mi abbandonò i polmoni.
Le sua mano fu sul mio collo ancor prima che riuscissi a riprendere fiato.
Nikolaj piantò un ginocchio sul materasso e si piegò su di me.
Tremava dalla rabbia, ma le sue dita erano ferme e mi stavano soffocando.
«Sei prigioniera in casa mia. Tuo padre sa che sei qui ma non osa avvicinarsi per paura che ti faccia del male.»
Abbassò il viso sul mio e sussultai per il disgusto quando sentii la sua lingua leccarmi la guancia.
La sua presa mi impedì di sottrarmi a quell’affronto, la mancanza d’aria mi strozzava le parole in gola.
«Avrai paura anche tu» mi assicurò. «La tua non è una vacanza nella tana del nemico. Non più.»

TeaserNIKO.png
BOOKTRAILER

PARTECIPA AL GIVEAWAY

Clicca qui!

In palio ci saranno una copia digitale del libro e una gift card da 5 euro!!!

L’AUTRICE

logo-kk
Kristen Kyle ama la lettura, i gatti e il vino caldo. È cresciuta guardando Il Padrino e Scarface e ha sempre saputo che prima o poi avrebbe scritto un Mafia Romance.
Che gusto c’è nel descrivere un “man of honor” senza parlare del suo cuore?
Nikolaj è il suo romanzo d’esordio.
Facebook: https://www.facebook.com/KristenKyleMOH/
Goodreads:https://www.goodreads.com/author/show/16161590.Kristen_Kyle
Instagram:https://www.instagram.com/kristenkylemoh/

divisorio

In bocca al lupo!
Naty&Julie ❤