Recensione di: “Gli uomini preferiscono le Dee” di Celeste Giampietro Collins

Ciao Notters 🙂
Torno a farvi compagnia con la recensione di un libro esilarante che mi ha piacevolmente affascinata… Vi racconto “Gli uomini preferiscono le Dee” di Celeste Giampietro Collins.

divisorio

51iFyyySarL._SX373_BO1,204,203,200_
TITOLO: Gli uomini preferiscono le Dee
AUTRICE: Celeste Giampietro Collins
EDITORE: Rizzoli
COLLANA: YouFeel
MOOD: Ironico
DATA PUBBLICAZIONE: 08 Gennaio 2016
FORMATO: eBook
PAGINE: 113
PREZZO: € 2,49

SINOSSI

Una settimana da Venere 

Carla Russo è un’archeologa precaria con la passione per il rock. Ha una madre invadente che sogna di vederla sposata, una sorella maniaca dell’aspetto fisico e un fidanzato professore che la fa disperare. Ma non c’è problema! Ognuno ha un angelo custode, e se sei un’archeologa il tuo arriva direttamente dall’Olimpo. Nei suoi scavi infatti Carla rinviene una cintura magica, appartenuta alla dea Venere, che rende irresistibile chi la possiede. La sua tranquilla esistenza ne è subito sconvolta: diventa più attraente, comincia a nutrire un’insana ossessione per il miele e i bagni nel latte e, soprattutto, gli uomini non le tolgono gli occhi di dosso. Perché dunque non approfittarne e vendicarsi del fidanzato? Ma si sa: mai scherzare con gli dei, perché potrebbero arrabbiarsi!

“Gli uomini preferiscono le dee” è una magica commedia di equivoci spiritosa e sorprendente, ambientata in una romantica Matera in fermento per la nomina a capitale europea della cultura.

RECENSIONE

Molti non sanno che Matera si trova in Basilicata una terra ricca di mistero, forse un po’ per i sassi oppure per i siti archeologici, magari per le caratteristiche della terra o delle persone, ma cosa succede se un’archeologa ritrova una cintura appartenente a Venere?

Succede che la sua vita finisce in un vortice di avventure e disavventure, che l’amore di una vita finisce tra le braccia di un’altra e il più improbabile degli spasimanti si faccia avanti. Carla Russo è una donna innamorata del suo fidanzato e del suo lavoro, che si trova in un momento della vita dove la fiducia in se stessa non è in cima alla lista delle necessità.

“Cerco i suoi occhi chiari, ombreggiati dalle lunghe ciglia castane, e sento uno stormo di farfalle impazzite turbinarmi nello stomaco. “Non importa verso chi o cosa si rivolge e se siamo ricambiati. Può portarti in Paradiso o all’Inferno” ribadisco, pensando al posto buio nel quale sono piombata all’improvviso. “O, per meglio dire, all’Ade” rettifico, giacché un professore di epigrafia latina ti capisce di più, se parli la sua lingua.”

Una commedia romantica dai toni ironici e introspettivi che vi permetterà di trascorrere un paio d’ore di svago tra miti e equivoci, dove l’amore la fa da padrone ma con leggerezza. I personaggi sono tutti ben caratterizzati, ognuno di loro si distingue per alcune peculiarità molto interessanti, a partire da Daniele il fidanzato in crisi che parte per Londra, a Titty la mangiatrice d’uomini, alla sorella iper fashion che non riesce ad accettare l’improvviso successo della sorella, una moltitudine di personalità per nulla scontate, ma anzi ben calibrate e che non fanno altro che accendere i riflettori sulla protagonista.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Continuare a parlarvi di questo romanzo senza spoilerare diventa sempre più difficile, però una cosa ve la posso dire non perdete l’occasione di leggerlo, riderete e invidierete Carla e la cinta di Venere in suo possesso, ma alla fine la vorreste davvero una cintura che vi rende irresistibile agli occhi di tutti gli uomini?

Ilia White

picsart_01-08-01.48.46.jpg

Annunci

Un pensiero su “Recensione di: “Gli uomini preferiscono le Dee” di Celeste Giampietro Collins

  1. Celeste ha detto:

    Grazie per le bellissime parole che avete usato per recensire il romanzo. Sono contenta che sia stato di vostro gradimento e che abbiate trascorso delle ore piacevoli tra le sue pagine. Un abbraccio a voi e ai lettori di questo favoloso blog!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...