Recensione di: “Broken” di Daniela Ruggero

Buongiorno Notters,
Oggi vi parlo del romanzo di Daniela Ruggero: “Broken”. Un dark romance che tratta temi forti e ahimè sempre attuali. Seguitemi 🙂

divisorio

51kB-Z7q93L._SY346_

TITOLO: Broken
AUTORE: Daniela Ruggero
EDITORE: Self-Publishing
GENERE: Dark Romance
DATA PUBBLICAZIONE: Maggio 2016
FORMATO: Ebook/ Cartaceo
PREZZO: € 0,99/ € 8,84 (gratis con KU)
LINK DI ACQUISTO: http://amzn.to/2bzCkNv

 

SINOSSI

Giulia e Manuel sono nati e cresciuti nello stesso quartiere, respirando la stessa aria e vivendo nelle stesse regole. Crescono correndo tra la polvere e il cemento, diventando l’uno l’estensione dell’altra fino a quando da adolescenti la loro amicizia diventa amore. Ma il destino implacabile si abbatte su di loro e i sospiri dell’adolescenza si trasformano in tormento. Spezzati dagli eventi si ritrovano dopo quindici anni bruciando tra le fiamme del passato che li ossessiona. Amore e dolore, tradimento e violenza sono gli ingredienti della loro vita.
Destinati a vivere insieme, condannati a separarsi, saranno vittime del loro amore disperato.

RECENSIONE

Giulia ha diciassette anni, vive in periferia. Una zona popolare circondata da cemento e delinquenza. L’unico luogo dove permette ai giovani di ritrovarsi è l’oratorio del quartiere. Lì passa le serate con i suoi amici d’infanzia, cresciuti in quel luogo che non offre nulla per costruire un futuro migliore.

Manuel  si  volta  nella  direzione  in  cui  Carlo  ha  indirizzato l’attenzione.  Giulia  lo  guarda,  sorride  luminosa  e  raggiunge  le amiche  che  l’attendono  accanto  al  video  intente,  come  ogni sera, a  scegliere  le  tre  canzoni  in cui  si  cimenteranno.

Manuel conosce Giulia fin da piccolo, sono sempre stati buoni amici e crescendo la loro amicizia si è trasformata in amore. IMG_20160822_132054Il primo amore che fa battere il cuore, ma loro non sono destinati ad una solo storiella d’amore di pochi anni: gli anni della adolescenza. È destinata ad essere eterna, sono fatti l’uno per l’altra, sono anime affini legate fin dalla nascita per accompagnarsi nel resto dei loro giorni. Ma in un momento all’altro tutto cambia. Il buio. La luce per una rinascita sarà davvero difficile ritrovarla.

Faranno  l’amore  in  un  posto  speciale.  Sarà  indimenticabile. Avverte  una  fitta  alla  pancia,  il  pensiero  che  Manuel  sia  il primo,  le  fa  provare  un’eccitazione  nuova,  ma  anche  paura  di confessargli   che  lo  ama  tanto  da  desiderare  di  dormire  e svegliarsi  accanto  a  lui  per sempre.

Giulia viene distrutta da una bestia senza dignità. Perde tutto, perde se stessa. Tutti si fidavano di quella persona, che ha sempre aiutato tutti calandosi la maschera del buon samaritano. Senza che nessuno sapesse che quel mostro portava dentro delle perversioni innaturali.IMG_20160822_132226 Per Giulia tutto cambia, il suo corpo, la sua mente e contaminata da quell’odore acre e putrido. Giulia viene portata lontana da quel posto dal padre, vuole proteggerla. Ma così facendo la allontana da quell’amore puro. La luce riuscirà a sovrastare l’oscurità di Giulia? L’amore può curare?

Una  scintilla  accende  qualcosa  di  strisciante  che  gli  vive  dentro da  sempre,  che  lo  accompagna  da  quando  ha  emesso  il  primo vagito. Spegne  ogni  emozione  e  sentimento,  deve  occuparsi  di  lei. Deve  prendersi  cura  del  suo amore.

Broken è un romanzo crudo. Narra vicende purtroppo reali, che distruggono le anime pulite in sol soffio. Sarà un percorso arduo, una crescita ed una rinascita faticosa, piena di dolore. Daniela Ruggero ha descritto molto bene e senza nessuna superficialità le violenze, trattandole in maniera pacata senza mai cadere nella volgarità. Broken si legge tutto d’un fiato, viaggiando nel dolore della protagonista. Mi è piaciuto particolarmente Manuel, con il suo carattere testardo e protettivo. Un ragazzo che non molla, e che fa ogni cosa pur di far stare bene chi ha vicino.

Naty

Il mio giudizio:

IMG-20160606-WA0039

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...