Presentazione di: “Sradiofonicamente amore” di Silvia Sciamplicotti

Ciao, Notters!

Siamo qui a presentarvi un libro edito Omnia One Group Editore, dell’autrice Silvia1391704_1325839490763433_5754155201689502692_n Sciamplicotti e dal titolo originale e divertente Sradiofonicamente amore

divisorio

sradiofonicamente-amore

 

TITOLO: Sradiofonicamente Amore
AUTORE: Silvia Sciamplicotti
EDITORE: Omnia One Group Editore
PREZZO: € 2,99/ € 8,32
FORMATO: Ebook/Cartaceo

SINOSSI

Ci sono notti che mi manchi talmente tanto che avrei voglia di urlare al mondo come ti amo e quanto. Ci sono notti insonni, bastarde, che sanno di fumo, di parole, di musica e di solitudine. Si può essere soli in un mondo che non senti più tuo, quando aspetti una parole che durante il giorno non viene detta e aspetti che le tue gambe siano avvinghiate alle sue e ti depili la fica per fare qualcosa di eccitante e di nuovo e ti racconti di quanto avresti bisogno di buttare giù un po’ di chili per essere scopata appiccicata al muro o con la testa in giù. Ci sono notti nelle quali ti scendono le lacrime e hanno un sapore più salato del solito.Ci sono notti in cui odio talmente tanto chi mi dorme accanto che ucciderei o fuggirei lontano. Ci sono notti mie, solo mie, che forse non ti dirò mai.

divisorio

Naty&Julie

Annunci

Presentazione di: “Stella Polare” di Paola Garbarino|ANTEPRIMA!

Ciao Notters,
torniamo a parlarvi di Paola Garbarino e della sua prossima ed imminente uscita: “Stella Polare”.
Stella polare è uno spin-off nato dalla Stars Saga (Come la coda delle comete; Black Hole; Supernova; Pulsar), la cui storia viene narrata dalla viva voce di Thorger e Lisa.

divisorio

 
TITOLO: Stella Polare
AUTRICE: Paola Garbarino
EDITORE: Self-Pulishing
DATA PUBBLICAZIONE: 01 Dicembre 2016
GENERE:
PAGINE: 617
FORMATO: eBook/Cartaceo
PREZZO: € 5,99/€ 14,99 (Gratis su Kindle Unlimited)

 

SINOSSI

Harald Kuehn ha ventiquattro anni e una vita apparentemente favolosa: italo-austriaco di Innsbruck, è passato dal suonare la chitarra nel garage di amici, a esibirsi davanti a milioni di persone. Col fratello gemello Thorger e gli altri componenti della band Supernova, ha lasciato l’Austria per trasferirsi a New York, tra celebrità e tappeti rossi. Ha uno stuolo di donne che lo vogliono. Ha un gemello col quale è sempre stato in connessione profonda. Ma basta una sera perché tutto cambi, per aprirgli gli occhi e fargli ammettere che molto di ciò che ha è soltanto apparenza: Thorger muore durante una notte di eccessi. Per ottantasette secondi il suo cuore cessa di battere ed è come se anche quello di Harald si fermasse, per poi ricominciare a pulsare ma in modo diverso.

Thorger lascia quel mondo per ritrovare sé stesso e Harald lo segue, lo supporta come ha sempre fatto da quando il padre, da bambini, se ne andò di casa.

Thorger decide di andare in Italia, a Genova, come studente erasmus e là, da rockstar in incognito, conosce Lisa, una delle sue coinquiline. La vita dei due fratelli è colpita in pieno da questo incontro che cambierà per sempre le loro esistenze e il rapporto che hanno sempre avuto.

Che cosa si è disposti a fare, per amore di una donna? E cosa, per amore di un fratello?

“Avevo letto che esistono lame, di cui non ricordavo il nome, che quando penetrano nella pelle tagliano e quando escono la strappano: era così che mi sentivo quando venivo dilaniato contemporaneamente dal desiderio per Lisa e dal senso di colpa verso mio fratello.”

Questo slideshow richiede JavaScript.


Questa è la storia di Harald, la sua vita, che inizia prima degli eventi narrati in Come la coda delle comete.
È per tutti quelli che hanno amato la Stars Saga, per chi vuole scoprire cosa ne sia stato degli altri protagonisti una volta chiusa l’ultima pagina di Pulsar e anche per chi non ne ha ancora letto nulla.
E per tutti quelli che avrebbero voluto uno svolgimento diverso tra Harald e Lisa, alla fine del romanzo c’è Starburst, cinquanta pagine di alternativa.

 L’AUTRICE: PAOLA GARBARINO

Paola Garbarino è nata a Genova il 30 novembre 1974. Ha studiato Letteratura e Arte e insegnato a lungo nella Scuola pubblica. Ha viaggiato molto e vissuto in Finlandia, Corea del sud e Inghilterra. Attualmente vive in un esotico luogo del mondo assieme al marito e alle due figlie e sta scrivendo una nuova storia.

“Come la coda delle comete” è il suo primo romanzo pubblicato. Oltre alla Stars Saga ha pubblicato il romance-fantasy “Il popolo dei Sogni”.

I CONTATTI

paolagarbarinowriter@gmail.com
http://paolagarbarino74.wixsite.com/author-site
https://web.facebook.com/paolagarbarinowriter
https://twitter.com/paolagarbarino2
https://it.pinterest.com/paolagarbarino5/
https://www.instagram.com/labyrinth74/

I SUOI LAVORI

Star Saga (Le cose che non sapevamo di noi)

 

“Il popolo dei Sogni”

 

The Golden Light

 

divisorio

Non ci resta che augurarvi di perdervi nella storia di Paola! 🙂

Naty&Julie ❤

Recensione di: “Nulla si dissolve” di Maria Capasso

Ciao Notters, con queste giornate uggiose amo mettermi, quando posso -la sera- sul divano, con una tazza di tè in una mano e il Kindle nell’altra, una coperta sulle ginocchia e tanti mondi paralleli fantastici. Infatti l’ultimo libro che ho letto è: Nulla si dissolve di Maria Capasso.

divisorio

519GpEZMhqL._SY346_.jpg

TITOLO: Nulla si dissolve
AUTORE: Maria Capasso
EDITORE: Les Flaneurs Edizioni
DATA PUBBLICAZIONE: 2015
GENERE:Narrativa Contemporanea
FORMATO: Ebook
PREZZO: € 2,99

 

SINOSSI

La vita di Alice scorre tranquilla: ha una famiglia che ama e un lavoro stabile. Un giorno arriva una strana telefonata dall’ospedale di Parigi, e la vita di Alice non sarà più così scorrevole. Un passato che ritorna. Alice ha custodito il ricordo di Stefano come una monaco buddista che cura il suo tempio per anni, non rivelando mai a nessuno. Un viaggio improvviso. Un’amica la seguirà senza fare domande, perché l’amicizia sa attendere il momento giusto. Un tuffo nei ricordo dove Alice per la prima volta racconterà a qualcuno di Stefano. Una cicatrice che porta un nome. Ma Alice non conosce tutto di Stefano, e lei ancora non lo sa. Una tremenda verità avvolgerà la sua esistenza. Le persone non sempre quello che sembrano. Anche quelle più vicine.

RECENSIONE

Il diario della vita è qualcosa che non si scorda. I ricordi felici si ricordano quanto quelli dolorosi. img_20161121_151413Il vero amore e forse l’unico quello per la protagonista Alice è un ricordo doloroso, che il tempo non dissolve. Quell’amore platonico poi fisico che ha distrutto ogni certezza in cui credeva. Torna a galla sempre, ogni istante. Sarà il rimpianto? No, è il rimorso di non aver lottato abbastanza. Lasciare andare quell’amore per farla vivere felice. Sì, così pensava Stefano:” Lascio Alice, anche se mi manca l’aria. Ma lei deve essere felice.” Però poi cosa succede? Che torna a bussare alle porte del cuore quest’amore tormentato e mai scordato.

Anche se cambi vita, non ti salvi dal passato. Non siamo riusciti a essere nulla di speciale, ma per me è stato tutto.

Il filo invisibile che lega Alice e Stefano non si è spezzato nemmeno dopo vent’anni. L’amore per l’uno per l’altro non si è mai spento.img_20161121_151423 Ma è troppo tardi. Qualcuno deve andarsene, per sempre. Bisogna chiudere i conti col passato. Vivere sereni e ricordare quell’amore perduto con gioia, non con dolore. Lasciarlo impresso nel cuore e aprirlo solo quando si sente la nostalgia. Il diario della vita non può prendere polvere, deve risplendere fino alla fine dei nostri giorni.

Se due sistemi interagiscono tra loro per un periodo di tempo e poi vengono separati, non possono essere più descritti come sistemi distinti, ma in qualche modo diventano un unico sistema. In altri termini, quello che accade a uno di loro continuerà a influenzare l’altro, anche se distanti.

Due sistemi distinti ma che non brillano senza l’uno o l’altro. Questo sono Alice e Stefano. Ma Alice è andata avanti, ha smesso di essere una ragazza interrotta. Anche se nulla si è dissolto. L’acido corrosivo della vita non ha corroso questo ricordo.

Ero una ragazza senza regole e senza morale.

Stefano, non è cambiato con gli anni. Era distrutto ed è rimasto così. Ma nemmeno per lui la luce non ha rischiarato l’oscurità.

Ogni incontro ha il suo amore, e il suo modo di prenderti.

Nulla si dissolve è un viaggio interno. Ci sono entrata in punta di piedi e ci sono uscita in silenzio. L’introspezione narrativa di Maria Capasso è stato un viaggio emozionante. Il dolore di Alice per quell’amore che non si è dissolto con gli anni, è lì vivido e palpabile per il lettore. Lettere scorrevoli che si incidono sulla pelle. Ricordi di amori perduti, che forse hanno trovato finalmente pace in un angolo del cuore e della mente.

Naty

Il mio giudizio:

IMG_0096

Recensione di: “Possession: Ascesa” di Valentina C. Brin

Buongiorno, Notters!
Oggi vi parlo di “Possession” di Valentina C.Brin. Un romanzo M/M, dove l’oscurità e luce tentano di sovrapporsi.

divisorio

51wmq13sjpl-_sy346_

 

TITOLO: Possession: Ascesa
AUTORE: Valentina C. Brin
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: Giugno 2016
GENERE: M/M
PREZZO: €2,99 (Gratis con KU)

 

SINOSSI

Londra, 1680. Per il giovane Charles Rochester, marchese di Bolton ed erede del duca di Norfolk, desiderare un uomo è inaccettabile: la feroce attrazione che il nuovo servo suscita in lui deve essere soffocata a qualunque costo. Tuttavia non è facile costringere il cuore a tacere quando coloro che dovrebbero comprenderti ti tradiscono e l’unica persona leale sembra essere la sola da cui cerchi disperatamente di scappare. Per Dorian Pratt, invece, non c’è speranza: capisce subito di essere perduto non appena posa gli occhi sul suo signore. Sa bene che non potrà mai averlo, eppure impedire al proprio corpo di reagire in sua presenza sembra essere impossibile.
Quando i pericolosi segreti nascosti tra le mura di Norfolk House vengono a galla, tutto precipita. C’è solo un modo in cui Charles può sperare di tenere Dorian con sé, ma per poterci riuscire deve essere pronto a sacrificare il valore più importante che Dio gli ha donato: la propria umanità.
I torti non si perdonano e per il sangue versato c’è sempre un prezzo da pagare.

**Attenzione!**

A causa di scene crude e inquietanti, di tematiche violente e di sesso descrittivo tra uomini, si consiglia la lettura di “Possession – Ascesa” a un pubblico adulto e consapevole.

RECENSIONE

*** ATTENZIONE, POSSIBILI SPOILER! ***

Dorian dopo anni vissuti in orfanotrofio, sembra che finalmente una famiglia sia disposta di prenderlo in adozione. La bellezza e dolcezza di Dorian, forse riescono a trovare un luogo affettuoso.img_20161121_151032 Ma quello che succede a Norfolk House e tutt’altro che affetto. Le carte in tavola si mescolano brutalmente e la luce che circonda Dorian, viene ben presto oscurata dal tenebroso ma altezzoso figlio del duca di Norfolk. Charles uomo ben voluto da tutti, stimato e attratto da questo giovane ragazzo arrivato nella sua reggia. E qui voi direte: Ehm beh, che c’è di male? Assolutamente nulla! Ma invece molto “grave” per il periodo storico. Il 1680 in Inghilterra, già conosciuta per altri ben più noti pettegolezzi.

Un passo. Un altro. E ancora, ancora. Furono come affondi di pugnale per il suo cuore già provato dalla presenza del marchese, e quando quest’ultimo lo raggiunse, quelle coltellate divennero squarci.

Charles che con tutte le forze reprime questo sentimento ingiusto verso Dorian. img_20161121_151045 L’anima tormentata ha bisogno di sfogare le sue ire, ma lo fa nella maniera sbagliata. Il terrore ora ricopre quelle mura. L’inferno brucia all’interno… Brucia quanto la passione viscerale. Cruda. Charles, un uomo che sa dare una carezza dolorosa quanto uno schiaffo. Tutta la passione può trasformarsi in possessione? Posseduta dal male l’anima tanto quanto è forte la possessione per quell’ingenuo ragazzo che lo fa tanto impazzire.

L’oscurità si nutriva di questo. Lo corrodeva. Gli levava il fiato. Ed era bizzarro, perché Charles riusciva a intravedere alcuni fugaci momenti di luminosità proprio in quegli istanti, quando il suo valletto scostava le lenzuola e gli faceva spazio nel letto. Quando le sue mani si posavano sulla sua pelle nuda e non c’erano altro che baci e ancora baci, e per un attimo il sollievo sembrava essere davvero possibile. Ma viveva nell’angoscia, Charles. Il buio era troppo fitto perché potesse domarlo […]

Due personaggi così diversi che si completano da rendere la lettura intensa. Il disprezzo che si prova per Charles e così potente quanto la dolcezza che si prova per Dorian. Valentina C. Brin non si perde in inutili dettagli, ma sono tutti perfettamente incastrati tanto da coinvolgere il lettore fino alla fine. Ben scritto il periodo storico, la storia passionale e tutto il susseguirsi di scene crude. Si arriva alla fine con il cuore in gola da quanto è trascinante. Quando si arriva alla fine con il cliffhanger che lascia sbigottiti si vuole subito il seguito. Vi consiglio questo libro se amate le storie misteriose e intense. Vi consiglio questo libro se siete lettori con larghe vedute.

Naty
Il mio giudizio:
IMG-20160606-WA0039

Presentazione di: “The Black Forest” di Simona Diodovich

Ciao Notters 🙂
Vi segnaliamo con grande piacere l’ultimo romanzo di Simona Diodovich dal titolo “The Black Forest”.
Seguiteci, un breve estratto vi aspetta! ❤

divisorio

the-black-forest-72cover-_

 

TITOLO: The Black Forest
AUTRICE: Simona Diodovich
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 31 Ottobre 2016
FORMATO: eBook
PAGINE: 2012
PREZZO: € 3,00

 


SINOSSI

La foresta nera, prigione di Scarx, ora ha fame. Senza l’ex regina che getta anime al uso interno, quest’ultima medita vendetta. È Sofia stessa a darle la soluzione senza saperlo.
Sono passati ventun anni da allora. Riley e Venus sono sposati e hanno un figlio di vent’anni: Ian Tucher è l’erede al trono di Scarx, è potente, la sua magia è quella degli angeli e dei demoni insieme, a lui spetta il compito di salvare il suo mondo dal nuovo avversario.
La foresta nera si prepara all’ultimo round, il decisivo. Quello in cui solo uno di loro sopravvivrà. Scarx contro La Foresta Nera. Solo l’amore può sconfiggere tutto o vincerà l’odio?
Il loro territorio viene invaso dalla giungla stessa che apre il portale per ogni essere diabolico che ha al suo interno. Scarx vuole vincere, e quindi si gioca ogni carta possibile.
Chi può contrastare quella potenza inaudita, affamata e, per la prima volta, libera di potersi muovere?
Ian Tucher pagherà a sue spese l’odio di Sofia e della Foresta nera.

ESTRATTI

“Quando lo sguardo di lui incrociò quello di lei, assunse un’espressione che non poteva essere fraintesa nemmeno per sbaglio. Un lento sorriso sexy apparve sul suo volto «Ciao, amore. Ripetimi, quanto tempo è che non ti vedo?»
Venus scoppiò a ridere «Pochi minuti, credo. E il vestito che hai scelto ieri non è adatto a una cerimonia di quella portata.»
Riley si avvicinò a lei con quella sua camminata sexy che le scombussolava sempre lo stomaco, artigliandole le budella. Il fiato veniva a mancare, gli occhi diventavano lucidi e la salivazione andava a zero. Era sempre così. Inutile sconvolgersi, non avrebbe mai cambiato nulla di tutto ciò.
«Cosa dobbiamo fare di così importante, a questa cerimonia, da non poterci vestire con i nostri abiti normali?» Stava sorridendo e, al tempo stesso, avvicinava la sua bocca al collo di lei.
Venus fu costretta a tenersi al suo braccio, per non cadere al suolo. La sua vicinanza la rendeva sempre debole, ma non per la magia che scaturiva dai loro corpi, ma per l’amore travolgente che provava per lui «Sposarci, credo.»”


«Lo so. Sento il pericolo.»
«Allora questa potrebbe essere la nostra ultima giornata insieme.»
Un sorriso triste attraversò lo sguardo di Ian. Le accarezzò il volto in un gesto disperato e meraviglioso allo stesso tempo «Sì.»
«Voglio baciarti. Voglio che tu mi dica che non finirà qui, noi resteremo insieme anche nelle ombre di Scarx.»
Il modo in cui lo disse fece scendere un brivido lungo il corpo di Ian «Sarò sempre al tuo fianco, anche se diventeremo ombre. Ti terrò sempre la mano. Ti amerò sempre. Sei la mia metà del mondo, perché il cielo non basta.» Avvicinò il volto a quello di lei e la baciò.

divisorio
Buona lettura!
Naty&Julie 🙂

Presentazione di: ” Non lasciarmi cadere” di Emiliana Erriquez

Ciao, Notters!

È con grande piacere che vi presentiamo l’ultimo libro dell’autrice Emiliana Erriquez: “Non lasciarmi cadere”. 

divisorio

non-lasciarmi-cadere

TITOLO: NON LASCIARMI CADERE
AUTORE: EMILIANA ERRIQUEZ
EDITORE: AMAZON
GENERE: NARRATIVA CONTEMPORANEA
FORMATO: EBOOK /CARTACEO
PREZZO EBOOK: €1,99
PREZZO DI COPERTINA: €8,50
PAGINE: 167
STORE: AMAZON
DATA DI USCITA: 19 OTTOBRE 2016

 

SINOSSI

Mentre passeggia nella sua amata campagna, una sera Lucia – giovane avvocatessa tornata nel Salento per difendere la propria terra – incontra Emilio, un appassionato agronomo che da anni aiuta suo nonno a prendersi cura dei propri uliveti. Entrati subito in sintonia, i due giovani partecipano alle lotte contadine, animati dall’amore per la propria terra, dal bisogno di difendere le tradizioni e la cultura secolari. Fino a quando Emilio un giorno scopre il segreto di Lucia, continuando a restarle accanto nonostante i propri dubbi, a resistere a quelle emozioni contrastanti che sente nascere dentro, a consigliarla, a proteggerla come merita. La vita di Lucia, che sembra aver preso una direzione precisa, ad un certo punto viene sconvolta in seguito al ritrovamento di alcune lettere del nonno, lettere che contengono una verità che rischia di travolgere tutte le sue certezze. Quella scoperta servirà a farle comprendere il valore di una vita spesa all’insegna del sacrificio, lasciandole addosso tutta l’amarezza dei rimpianti e delle rinunce a cui il nonno è andato incontro solo per il suo bene. Ma le regalerà anche il coraggio necessario a fare scelte ponderate per garantire alle persone che ama un futuro diverso.

AUTORE: EMILIANA ERRIQUEZ!

Emiliana Erriquez è nata e cresciuta in Italia, si è laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università de L’Aquila nel 2002 ed ha conseguito un Master in Traduzione inglese-italiano nel 2004. Ha lavorato come giornalista pubblicista per qualche anno nella redazione di alcuni settimanali e vissuto negli Stati Uniti per un breve periodo. Ora si occupa di traduzione dall’inglese all’italiano di libri di autori internazionali. Autrice del saggio ‘Oriana Fallaci: una vita vissuta in pienezza’ vincitore del premio Giuseppe Sciacca 2006, nel 2007 ha pubblicato il suo primo libro ‘Lasciami stare’ edito da Giovane Holden Edizioni e ora disponibile su Amazon in versione self-pub. Da questo, è stato tratto il breve racconto ‘Sono solo una bambina’, ancora bestseller su Amazon. Ha pubblicato il romanzo ‘Not This Time’, in lingua inglese poi tradotto in italiano con il titolo ‘Raccontami di te’ a cui ha fatto seguito il bestseller ‘Il mare è sempre lì che ti guarda’. ‘NON LASCIARMI CADERE’ è il suo ultimo libro ambientato nella sua amata Puglia.

divisorio

Naty&Julie ❤

Presentazione di: “E se fosse per sempre?” di Antonella Maggio

Ciao Notters,
torna a sorpresa, senza preavviso e senza alcuna preparazione, Antonella Maggio con un nuovo lavoro dal carattere romantico.
Questa volta la casa editrice che la accompagna è Les Flaneurs Edizioni e il titolo del suo nuovo successo (perché sappiamo che lo sarà!) è “E se fosse per sempre?”

divisorio

15101882_10210908248252523_2016719698_o

TITOLO: E se fosse per sempre?
AUTRICE: Antonella Maggio
EDITORE: Les Flaneurs Edizioni
DATA PUBBLICAZIONE: 17 Novembre 2016
GENERE: Romance
FORMATO: eBook
PREZZO: € 2,99 (gratis con kindle unlimited)
LINK PER L’ACQUISTO: QUI
Spin off gratuito: QUI

 

 

SINOSSI

Michela e Roberto erano poco più che ragazzini quando si sono innamorati su un’incantata spiaggia pugliese. La ragazza, travolta dal sentimento e dalla passione, ha seguito il suo cuore e si è trasferita nella fredda Milano. Ma un amore molto giovane può rivelarsi presto molto fragile.
Così quando Michela resta incinta, piano piano qualcosa s’incrina fino al tradimento di Roberto. I due si lasciano. La ragazza mette al mondo Victoria, la loro figlia, e la cresce con le sue sole forze finché la bambina non scrive la sua prima lettera per Babbo Natale chiedendo un regalo molto molto speciale…

Questo slideshow richiede JavaScript.

divisorio

Come dirvi che Antonella è una garanzia e non potete assolutamente perdervi questo nuovo romanzo? Beh così, fidatevi e basta! :p

Buona lettura,
Naty&Julie ❤