Presentazione di: “Il Siberiano” di Giovanna Roma

Ciao Notters ūüôā
Lo sapete no che a Notting Hill Books le presentazioni non mancano mai vero?
Cominciamo con il bellissimo libro di Giovanna Roma dal titolo “Il Siberiano”. ūüôā

divisorio

 

 

IlSiberiano_Medium

TITOLO: Il Siberiano
AUTRICE: Giovanna Roma
DATA PUBBLICAZIONE: 16 dicembre 2015
EDITORE: Self-pubblishing
GENERE:  Dark Contemporary
FORMATO:
PAGINE: 347
PREZZO: ‚ā¨ 1,99

OPERA PRECEDENTE: La mia vendetta con te

 

SINOSSI

Sono stato tradito dal mio migliore amico.

Maksim non ha ben chiaro contro chi ha dichiarato guerra. ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† √ą giunto il momento di un cambio al vertice, di pagare per i propri errori. ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† Lacrime di sangue righeranno le guance della sua bella Katerina.
Non supererà mai il dolore che gli infliggerò. Ha avuto l’audacia di tradirmi ancora, ma scoprirà sulla sua pelle che sarebbe stato meglio non essere ritrovati dal Siberiano.

**Attenzione**
Dark contemporary romance

Questo romanzo contiene situazioni inquietanti, scene molto forti, violente, esplicite e un linguaggio crudo. Non adatto a minori o persone particolarmente sensibili o suscettibili. Leggerlo potrebbe scioccarvi, persino disturbarvi.

DOVE ACQUISTARLO:

 

BOOKTRAILER

 

BIOGRAFIA: GIOVANNA ROMA

Sono nata e cresciuta in Italia e viaggiato sin da bambina.
I generi che leggo spaziano tra thriller, psicologia, erotico e dark romance. Anche quando un autore non mi convince, concedo sempre una seconda possibilità, leggendo un altro suo libro.

 

COME CONTATTARE L’AUTRICE…

PINTEREST: https://it.pinterest.com/romagiovannarom/
BLOG: http://giovannaroma.blogspot.it
GOODREADS: https://www.goodreads.com/user/show/44044342-giovanna-roma
TWITTER: @_GiovannaRoma_
FACEBOOK: https://www.facebook.com/pages/Giovanna-Roma/1575715406038001
GOOGLE+: https://plus.google.com/u/0/116988856383520592979/posts
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCz06Hf1iEeH8zZL-bvx0aCQ


I LETTORI NE DICONO…

“Favoloso l’ho letto d’un fiato era emozionante,passionale ,non mi delude mai , tuoi libri mi piacciono tantissimo,perch√© non sono monotoni, e dietro c’√® sempre una storia.”

“…non √® una storia d’amore? ma non √® neanche solo una storia di rapimento da parte della mafia russa no? CHE COSA √® ALLORA? Perch√® sapete… se mi chiedessero se mi farebbe piacere essere rapita da un mafioso senza scrupoli la mia risposta sarebbe un bel NO!!!!! E allora mi chiedo perch√® in questa storia ho desiderato incontenibilmente prendere il posto di ” Elin”? “

“Favoloso l’ho letto d’un fiato era emozionante,passionale ,non mi delude mai , tuoi libri mi piacciono tantissimo,perch√© non sono monotoni, e dietro c’√® sempre una storia. Complimenti :-)”

divisorio

Dopo tutte queste informazioni… noi siamo curiose, e voi?

Naty&Julie ‚̧

Annunci

Presentazione di: “La roccia del diavolo” di Pamela Baiocchi

Ciao Notters,
oggi vi presentiamo il seguito di “Cuore insanguinato” di Pamela Baiocchi. ¬†“La roccia del diavolo”, della serie La maledizione di BlackBeard.
Un entusiasmante romance storico, con un pizzico di mistero fantasy!

divisorioddd

TITOLO: La roccia del diavolo
AUTORE: Pamela Baiocchi
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 31 Gennaio 2016
PAGINE: 408
FORMATO: Ebook/Cartaceo
PREZZO: ‚ā¨ 1,49/‚ā¨ 15,60
LINK D’ACQUISTO: Qui

 

 

SINOSSI

Caraibi, XVII secolo
Isabelle si è imbarcata sulla Strega Rossa insieme al fascinoso Tristan, ma oscuri presagi minacciano il loro amore appena nato e le loro stesse vite.
La Marina ha dichiarato guerra ai pirati e tutti i Capitani si sono dati appuntamento all’impenetrabile Roccia del Diavolo per evitare lo sterminio.
Nel frattempo, Isabelle deve fare i conti col proprio passato, con la maledizione che grava sulla sua testa e nella quale Tristan sembra coinvolto in modo profondo e misterioso… Nel tentativo di sfuggire al potere dello spettro di BlackBeard, i due innamorati affrontano seducenti e dispotiche incantatrici, naufragi, belve feroci e persino il patibolo.
E, tra scenate di gelosia, notti di intensa passione e frasi inaspettatamente tenere, il rapporto fra il bel Tristan e Isabelle diventa sempre pi√Ļ profondo, ma non per questo meno burrascoso.
Un romanzo misterioso e sensuale, avventuroso e romantico, che si legge d’un fiato, ma resta a lungo nel cuore.

Michela Piazza (Sinossi)
Fabio Groppo (Cover)

 

IL CUORE INSANGUINATO (Primo volume della serie)
Caraibi, XVII secolo untitled ff
Isabelle, figlia illegittima di una nobildonna e di un pirata, spera da sempre di abbandonare l’isola di Saint-Christophe e la locanda che gestisce, Il Cuore Insanguinato.
Un invito inaspettato sembra realizzare i suoi sogni, trasportandola nel mondo di lusso e ricchezze che era appartenuto a sua madre.
Ma l’ingenua e impulsiva Isabelle finir√† presto con lo scoprire che l’alta societ√† √© dominata da segreti e inganni e che vogliono strapparle il suo bene pi√Ļ prezioso: la possibilit√† di decidere per se stessa.
E chi √® Tristan Storm, l’affascinante capitano che di giorno lavora per la Marina, ma di notte governa una misteriosa nave dalle vele rosse?
Isabelle sa che √® l’uomo sbagliato per lei, eppure se ne sente attratta in modo inesorabile. Ed √® a Tristan che chieder√† aiuto per salvare Saint-Christophe e la sua gente dalla distruzione.
Tra tagliagole senza scrupoli e duchi lascivi, tra cannoni e crinoline, questo romanzo vi trasciner√† in rocambolesche avventure e vi far√† vivere una storia d’amore travolgente come un’onda, impetuosa come l’oceano.

CHI E’ PAMELA BAIOCCHI?

Pamela Boiocchi studia e insegna danza orientale. Si esibisce come illusionista e danzatrice insieme a Fabio Groppo, direttore Artistico di 13Viole.
Conduce il programma ‚ÄúMagika‚ÄĚ, in onda in prima serata su OneTv Nbc.
√ą ideatrice e conduttrice della trasmissione “Dolci Evasioni”.

divisorio

Questa fantastica serie ci ha gi√† stregate! Adesso fatevi stregare anche voi ūüėČ

Naty&Julie

Recensione di: “Il fantasma di Scrooge” di Aizir G. Ziranov!

Ciao Notters!

Oggi vi voglio presentare un racconto molto particolare, che mi ha sorpreso gi√† dalle prime righe, che ha demolito il mio scetticismo iniziale (ero un poco preoccupata, lo ammetto, all’idea di leggere la storia di un fantasma con una fama cos√¨ immensa) e che mi ha fatto venir voglia di rileggere un classico che da anni non prendevo in mano.
Vi parlo di “Il fantasma di Scrooge” di Aizir G. Ziranov.

divisorio

3139cbaa-ee54-4dea-aa8c-7b987b6f560c

TITOLO: Il Fantasma di Scrooge
AUTORE: Aizir G. Ziranov
EDITORE: Dunwich Edizioni
DATA DI PUBBLICAZIONE: 22 Dicembre 2015
GENERE: Horror
FORMATO: eBook
PAGINE: 41
PREZZO: ‚ā¨ 0,99 (Gratis per Kindle Unlimited)

SINOSSI

¬ęMaledetto Natale!¬Ľ Una figura, di spalle, alla finestra. Indossa un trench logoro; i capelli bianchi, lunghi e sporchi si intravedono da un cappellaccio bucato e sudicio. ¬ęChe posto √® questo?¬Ľ
Lydia non riesce a pronunciare nessuna parola.
L‚Äôuomo tira su con il naso, rumorosamente. ¬ęTi ho fatto una domanda, piccola peste. Esigo una risposta e ho gi√† aspettato troppo.¬Ľ Scoppia in una risata sguaiata.
¬ęSiamo a Staten Island, New York City. America.¬Ľ
¬ęCosa? America?¬Ľ
Lo sconosciuto si gratta la barba lunga. Comincia a camminare per la camera, passi lenti e cadenzati. Le catene che porta arrotolate al collo e agganciate ai pantaloni producono un cigolio agonizzante. Nota il libro sul letto. Lo afferra. ¬ęHai letto Il Canto di Natale?¬Ľ
La ragazza fa un cenno affermativo con la testa.
Lui tira su con il naso. ¬ęDimenticatelo. Le cose sono andate un tantino diversamente.¬Ľ
¬ęTu sei Ebenezer Scrooge?¬Ľ
¬ęIn carne e ossa. Si fa per dire. Hai fatto un casino, bellezza.¬Ľ
Scrooge osserva il libro di Dickens che tiene ancora in mano. Storce la bocca e sbuffa.


RECENSIONE

Gi√† dal prologo sono stata catturata dall’atmosfera, incuriosita e sorpresa dalla piega che stava prendendo la storia.
L’autore rivolge un invito a Scrooge, l’indimenticabile protagonista di “Canto di Natale” di Charles Dickens.
Chi non ha mai letto il libro almeno una volta oppure visto una delle tante trasposizioni cinematografiche? (Esistono pure due versioni Disney, una con Topolino ūüėČ )

canto-di-natale

“Sarai tu¬†lo¬†spirito,¬†il ¬†fantasma. E sarai cattivo, fino¬†alla¬†fine. Nessuna redenzione.”

Un invito che Scrooge accetta subito, senza esitazioni! Finalmente potrà essere se stesso. Finalmente potrà assecondare la sua vera natura: essere cattivo sempre e per sempre!

Sono passati secoli, ci troviamo a Staten Island, nella città di New York, Scrooge è morto, è diventato un fantasma e vaga per i corridoi della casa dove la giovane Lydia si è appena trasferita con i genitori.
Accanto abita il poliziotto Sam Burton, poco propenso ai festeggiamenti, poco amante dell’atmosfera natalizia, molto devoto al suo lavoro e con un segreto che si porta dentro da tempo.

Lydia √® una giovane adolescente, appariscente, con un taglio di capelli assurdo (secondo il punto di vista di Scrooge), vestita sempre di nero, con la pelle candida come la neve, una dark nello spirito…o nella sua battaglia di provocazione nei confronti del padre autoritario e severo.
Lydia, però, è anche una ragazza sola, che vive una situazione familiare non facile.
La prima sera nella casa nuova succede qualcosa di strano.

1

“Quando riapre gli occhi trova accanto a s√© una copia del libro “Il Canto di Natale” di¬†Charles¬†Dickens. Lo prende.¬†√ą sicura che prima non¬†ci fosse.”

Una presenza si aggira per la casa, una presenza inquieta e oscura.
Qualcosa che la osserva, che sembra sapere di lei cose che nessun altro sa o dovrebbe sapere.
Una presenza che si accinge a mostrarsi.

“Un¬†rumore¬†la¬†distoglie¬†dai¬†pensieri. Lydia¬†si¬†volta in¬†direzione¬†del suono.¬†L‚Äôastuccio¬†che¬†contiene¬†i suoi trucchi √®¬†caduto a terra. Si alza,¬†l‚Äôafferra¬†e¬†fa¬†scivolare la¬†zip, aprendolo.¬†Quello¬†che temeva¬†non¬† si √®¬†avverato¬†e¬†sospira¬†di¬†sollievo¬† nel¬†vedere lo specchietto¬†intatto. La felicit√† si¬†tramuta in¬† terrore: Lydia¬† nota il volto¬†di un bambino¬†sulla superficie riflettente.¬†D‚Äôistinto¬† getta l‚Äôastuccio nell‚Äôangolo¬†buio ¬†della camera. Le ombre¬†cominciano¬†a¬†vibrare.¬†La¬† luce¬†vacilla¬†per¬†un attimo.La¬†ragazza si¬†guarda intorno,incapace a¬†fare¬†un¬†solo¬†movimento. Due¬† impercettibili clangori¬†metallici.¬† Qualcosa¬†si¬†muove nell‚Äôoscurit√†. ¬ęChi c‚Äô√®?¬Ľ ¬†chiede con¬†un¬†filo di voce.
¬ęLydia. Non¬†avere paura.¬Ľ
La¬†giovane dark √®¬†scossa¬†da un¬† brivido nel¬†sentire pronunciare il suo¬†nome.”

Davanti ai suoi occhi appare il piccolo Tim, il bambino adottato da Scrooge, almeno secondo la versione raccontata da Dickens.

Ma la storia adesso è diversa.
Molto lontana dalla verità che Lydia deve affrontare.
Scrooge non si è redento, non è diventato (o tornato) buono.
Scrooge è sarcastico, arrogante, aggressivo, arrabbiato (per usare un eufemismo), desideroso di vendetta nei confronti delle persone che tanto amano il Natale, spaventoso, terrificante.
E adesso Scrooge è di fronte a Lydia.

f44825d31bfc7f7dc868121374af70ff

“¬ęNon¬†sono¬†solo¬Ľ,¬†annuncia¬†Tim.Abbassa la testa. Come animate¬† da¬†una¬†forza¬† invisibile¬†le¬†pagine¬† del¬†libro¬†cominciano¬†nuovamente¬† a girare.¬†La¬†matita si¬†alza e volteggia¬†in torno¬†a ¬†Lydia. La ¬†ragazza osserva Tim¬†ma questi scuote¬†il capo,¬†impaurito. I¬† fogli¬† si¬† fermano¬†all‚Äôistante e il¬†lapis si abbassa sul¬† volume. Marca una¬† parola.
Una,¬†due,¬†tante¬†volte fino¬†a¬†creare¬† un¬†solco sotto¬†quel¬†nome. La ¬†parola sottolineata¬†√®:¬†EBENEZER SCROOGE.”

Ma si sa, il confine tra Bene e Male è molto sottile e spesso si confondono. Perché il bene non può esistere senza il male. E viceversa.
Ma se nulla fosse come sembra? Se la verit√† fosse un’altra? Se quello che sembra un cattivo cattivo, uno di quelli forti, duri, che popolano gli incubi, che speri di non incontrare mai, non fosse realmente un cattivo?
Il confine √® labile, sfuggente e ogni persona racchiude dentro di s√© zone di luce e zone d’ombra. E forse il fantasma pi√Ļ spietato, volgare, malevolo, spregevole..in realt√† racchiude pi√Ļ umanit√† di molte persone che lo circondano.

Non voglio svelarvi nessun altro dettaglio perché, a mio modesto parere, questo è un racconto che merita di essere letto.
Nonostante non fosse il mio genere, lo ammetto preferisco storie pi√Ļ soft, non c’√® una virgola, un solo momento che avrei cambiato!
Mi ha sorpreso questa storia alternativa.. che √® molto di pi√Ļ di quello che potrebbe sembrare a un primo impatto! Sono stata molto colpita dal personaggio di Scrooge e spero di poter leggere in futuro altre sue avventure ūüėČ

Lo consiglio? Assolutamente sì!

Serenella ūüôā

3139cbaa-ee54-4dea-aa8c-7b987b6f560c

 

 

 

 


Il Fantasma di Scrooge

 

picsart_01-08-01.48.46.jpg