Presentazione: Sequel “Le spose della notte” di Anonima Strega

Ciao Notters,
oggi vi segnaliamo non un libro, bensì due insieme!
Si tratta di un sequel dal titolo “Le spose della notte” di Anonima Strega.

Proviamo a capire qualcosa di più! 😉

divisorio

8ef0e995-ccea-46f5-9474-f1e6ac7f1af4

TITOLO: Le spose della notte
AUTRICE: Anonima Strega
GENERE: Urban fantasy/paranormal romance
PAGINE: 214
EDITORE: Self-Publishing
PREZZO: € 0,99 euro
DATA DI PUBBLICAZIONE: 1 ottobre 2015
LINK DI ACQUISTO: Amazon

 

SINOSSI
I potenti maghi che stanno cercando di sedurti possono dire il falso o il vero. Solo tu puoi scoprire chi ha ucciso le tue compagne di congrega.

Notte di Halloween. Dunia sta festeggiando in un locale con le compagne della Congrega, quando una consorella viene misteriosamente uccisa. L’amico Sabisto, appartenete al credo esoterico della Loggia, protegge le streghe con un rito di magia sessuale, e le aiuta a indagare non solo sulla morte della consorella, ma anche su quella di tutti i compagni trucidati quella stessa notte. I loro cammini s’intrecciano con quelli di tre membri dell’oscura Cabala: il seducente Elias, l’ex confratello Ramòn e il mezzelfo Fulke. I maghi forniscono tre diverse versioni dei fatti. Secondo Elias è la Loggia che le sta manipolando per i suoi scopi; ma per Ramòn, che si dichiara doppiogiochista per proteggerle, la colpa è proprio di Elias, che ha in mente un progetto assolutista per portare avanti un unico credo.
E poi c’è Fulke, che afferma di appartenere ai servizi segreti magici. Dunia potrà fidarsi di quest’uomo tanto arcano e bizzarro?

divisorio

b95308e7-5b2f-4efc-ae67-82c228030fc5

TITOLO: Luna di notte
AUTRICE: Anonima Strega
GENERE: Urban fantasy/paranormal romance
PAGINE: 211
EDITORE: Self-Publishing
PREZZO: € 0,99 euro
DATA DI PUBBLICAZIONE: 18 dicembre 2015
LINK DI ACQUISTO: Amazon

SINOSSI
possibile, senza magia, redimere il Male?

I maghi e le streghe che si sono scontrati nella notte del solstizio sono condannati dall’Alto Consiglio per aver agito in modo discutibile. A Dunia è imposta una pericolosa punizione esemplare: una Luna nella prigione magica con Elias. Qui, secondo le istruzioni di Jeremiah, affascinante membro del Consiglio legato alla Cabala, dovrà spingere il nemico a gettarsi nel burrone dell’oblio, per restituirlo alla comunità magica con tutti i suoi poteri e un’identità ripulita.
La caverna è dominata da un’entità demoniaca che toglie ai prigionieri ogni possibilità di usare la magia, e che si dichiara intenzionata a proteggere Dunia, impedendole tuttavia di fuggire da quello che fino a quel momento pensava fosse il rivale peggiore. Ma quali sono le reali intenzioni del misterioso Jeremiah?

È PREFERIBILE AVER LETTO IN PRECEDENZA “LE SPOSE DELLA NOTTE”, MA I PRIMI CAPITOLI PRESENTANO RAPIDI RACCORDI CHE RENDONO COMPRENSIBILE LA TRAMA ANCHE A CHI NON È ANCORA IN POSSESSO DEL VOLUME 1.


CHI E’ “ANONIMA STREGA”?

ANONIMA STREGA si occupa da sempre di tematiche legate all’occulto. Preferendo tutto quanto concerne l’universo femminile neopagano, è di conseguenza al contempo molto romantica, anche se l’oggetto dei suoi desideri esce spesso dalle righe, così come i personaggi delle sue storie. Crede fermamente che gli elementi del creato siano guida e strumento, sia per le streghe, sia per i protagonisti di avventure d’amore paranormali, come quelli del romanzo “Spettabile Demone” e dei racconti “Killer di cuori”, “La felce e il falò” (su “La mia biblioteca romantica”) e “La fame del ghoul” (su “Romanticamente Fantasy”). Il suo antro è situato in un luogo nascosto, custodito da una gatta nera d’angora e una coppia di anziani troll norvegesi. Dispensa consigli magici su anonimastrega.blogspot.it

http://anonimastrega.blogspot.it
http://www.facebook.com/anonimastrega
https://twitter.com/anonima_strega
https://plus.google.com/106275681860194841718


I LETTORI NE DICONO…

“Imprevedibile, ironica, realista nonostante racconti mondi immaginari”

“Non riuscivo a staccarmi…”

“Un romanzo affascinante ed acuto sulla magia e sulla realtà.”

“parole efficaci che sanno commuovere, tormentare, sorprendere, far sorridere”

divisorio

Una storia da non perdere, anzi due!
Fatevi un regalo! 😉

Naty&Julie ❤

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...