Recensione di “Lanty in love” di Tiziana Iaccarino

Buongiorno Notters!
È con immenso piacere ( a dir la verità scalpitavo, morivo dalla voglia di leggerlo! 😉 ) che oggi vi racconto il secondo volume della serie di Tiziana Iaccarino “Lanty&coockies”: “Lanty in love”!
Una nuova divertente e romantica avventura si prospetta per la nostra protagonista…
Ma sarà la nuova strada per la felicità?
Venite a scoprirlo con me! 🙂

divisorio
10254034_10208747669799269_5339170635126238245_n

TITOLO: Lanty in love
AUTRICE: Tiziana Iaccarino
GENERE: Romance
EDITORE: Genesis Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 02 marzo 2016
PAGINE: 138
FORMATO: ebook/cartaceo
PREZZO: 2,99€/8,99€


SINOSSI

La vita professionale di Lanty va a gonfie vele, ma quella privata è un totale disastro. Questo sembra essere il suo destino anche quando, a coincidere con la sua nuova condizione da single, le capita sotto mano un affare allettante.
Un imprenditore americano decide di investire sull’attività della ragazza che vola a New York accompagnata dall’amica Daniela, per definire i dettagli della collaborazione, senza immaginare che ad attenderla ci sia una nuova vita.
Gli ingredienti? Pochi e semplici: una cena di lavoro, un bicchiere di troppo, un ascensore e un’amica ubriaca che farà da terzo incomodo nel momento in cui Lanty incontrerà Ryan.
Ma chi è questo ragazzo dall’aria scanzonata e il fascino irresistibile di chi sa da subito ciò che vuole?
Quando sembra tornare il sereno nella vita di Lanty, però, entrano in scena due persone pronte a cambiare di nuovo le carte in tavola: Alex e Giorgio.
Che siano in combutta?
Lo scopriremo nel modo e per le circostanze più impensabili, soprattutto quando Lanty si accorgerà di esser diventata l’oggetto del desiderio di due uomini. Ma con chi sarà vero amore?
Lanty in love è l’appassionante seguito di una serie piccante e divertente che trova nell’amore la sua naturale evoluzione.

RECENSIONE
***ATTENZIONE, POSSIBILI SPOILER***

Mi è capitato spesso di iniziare una trilogia o una serie e di innamorarmi all’istante del primo libro, della storia, dei personaggi.
Purtroppo, mi è capitato altrettanto spesso di rimanere delusa dai libri a seguire.
Ebbene cari Notters, sono lieta, anzi felice, anzi… Felicissima, di dirvi che questo con la serie di Tiziana Iaccarino che racconta le avventure della nostra stravagante Lanty, non è assolutamente successo.
Un’eccezione alla regola, una grande conferma, un seguito all’altezza delle aspettative.
In tre parole?
Lanty in love.

Dov’eravamo rimasti alla fine di Lanty&Cookies, dite?
Beh, ve lo ricordo io!

Lanty si è spezzata.
Da un lato, ha visto crollare attorno a se tutto il suo mondo, le sue certezze.
Ha visto infrangersi il suo sogno di vivere un matrimonio felice, ha visto il suo migliore amico voltarle le spalle e la sua unica speranza di felicità volatilizzarsi nel nulla.
Lanty ha perso.
Fine, the end, stop, game over.
Dall’altro lato, seppur con il cuore rotto in mille pezzi, ha cercato di riprendere in mano la sua vita da combattente qual’è; da quel giorno maledetto, quel giorno in cui ha scoperto i tre uomini della sua vita cospirare alle sue spalle, Lanty si è svestita di tutte le sue delusioni, di tutte le sue amarezze ed ha deciso di indossare l’abito della conquista, della perseveranza, del coraggio.
Dal quel momento in poi solo una parola riecheggiava nella sua testa, solo una era la parola d’ordine per la sua nuova vita: ricominciare.

… Ed ecco che qui entra in gioco la Lanty di “Lanty in love”.
Una donna tenace, forte, bella come non mai, grintosa, combattiva e ambiziosa fa da protagonista a questo secondo libro.
Ma tutto questo noi già lo sapevamo; con “Lanty&Cookies”, infatti, tutti noi abbiamo imparato a conoscere e ad apprezzare Lanty per quello che è.
Abbiamo riso con lei, pianto con lei, ci siamo arrabbiate con lei, ci siamo eccitate con lei, abbiamo provato gli stessi brividi che ha provato lei.
Dov’è la novità?
Che qui, in “Lanty in love”, ritroviamo sì la stessa Lanty , ma se prima l’adoravamo, adesso non potremo faremo a meno di innamorarcene.
Ritroviamo una Lanty più dolce, fragile.
Una Lanty che ha paura di soffrire, di “cascarci di nuovo”.
Una Lanty che vorrebbe tanto lasciarsi andare, prendere la rincorsa e fare quel salto che forse le permetterebbe di essere finalmente, di nuovo, felice.
Anche se… Lanty lo è mai stata? Forse no.

Dopo aver chiuso tutti i ponti con Marcello, Giorgio e Alex, la sua carriera (almeno quella!) però, procede a gonfie vele: Lanty è riuscita ad aprire il suo show-room nella Milano bene insieme alla sua amica, nonché fidato braccio destro, Daniela attirando l’attenzione di tutti con i suoi bellissimi prodotti di alta moda.
E quando dico che ha attirato l’attenzione di tutti, intendo proprio tutti tutti!!
Persino da… New York.
Sì, avete capito bene!

La Sig.ra Leonor Martins, moglie di Dave Martins, uno dei più famosi imprenditori americani nel mondo della moda, si è innamorata della collezione di Lanty, tanto da parlarne al marito che è immediatamente rimasto ammaliato sia dai prodotti di Lanty, che da lei stessa (strano, no?!).
E sapete questo cosa significa per la nostra meravigliosa protagonista?

“<<Allora, signora Lantes…>> Dave Martins prende la parola, dopo essere rimasto in silenzio, in attesa del momento più opportuno per intavolare il suo discorso. La sua voce risulta calda e bonaria in un italiano dal chiaro accento americano.
Lo interrompo subito per invitarlo a una conversazione più informale.
<<La prego, mi chiami semplicemente Lanty.>>
Annuisce, compiaciuto e riconoscente, prima di proseguire, senza distogliere lo sguardo da me e Daniela.
<<Mia moglie Leonor ha trovato i vostri accessori all’avanguardia, molto piacevoli e comodi da indossare per una signora che ama sperimentare nuove mode e soprattutto che adora usare oggetti artistici>> […].
<<Mi piacerebbe che stipulassimo un contratto produttivo per entrambi: il mio nome in Italia e il tuo in America>> propone Dave Martins, per poi chiedere. <<Che cosa ne pensi?>>.

Una collaborazionBlond girl shopaholic in Manhattan New Yorke con l’imprenditore più famoso di New York.
Un soggiorno all inclusive proprio a New York in un hotel di lusso per conoscere l’ambiente.
Un week end a Miami, nella casa dei Martins, per conoscersi meglio.
Sembrerebbero quasi gli ingredienti perfetti per la ricetta della felicità! (Altroché cookies! :p)
Che la fortuna stesse dalla sua parte, per una volta?

Esterrefatta, meravigliata, incredula, lusingata e altre mille parole non servirebbero a descrivere lo stato d’animo di Lanty in quel momento.
Quel momento in cui una sola parola, la stessa, le tornava in mentre, nitida e chiara più che mai: ricominciare.
Una nuova avventura e un’esperienza straordinaria iniziavano per Lanty che, dal canto suo, era pronta più che mai.
È fatta, è deciso, si parte.

Atterrata a New York con Daniela, tra cene chic, visite negli store dei Martins e qualche cocktail di troppo, Lanty ricomincia a vivere.
Ricomincia a sentire brividi di eccitazione, emozioni vere, forti, ricomincia a sognare.
E proprio quando pensava che non potesse essere tutto più perfetto di così, ecco che arriva lui, con un ingresso quasi trionfale a rubarle la scena ma, soprattutto, a ruimage (34).jpegbarle il cuore.
Ecco che arriva Ryan.

“Aspetto, quindi, che le porte si chiudano per ripartire alla volta del nostro piano ma, proprio quando stanno per sigillarsi, nella sottile fessura lenta a serrarsi, s’infila una mano agile a riaprirle.
I suoi occhi verdi entrano nei miei nel preciso istante in cui ci troviamo l’uno innanzi all’altra a guardarci in un ascensore in cui il terzo incomodo è un’amica ubriaca che, nel silenzio dei piani a venire, comincia pure a ruttare.
Restiamo occhi negli occhi per un lasso di tempo che sembra interminabile […]
Ha un aspetto regale. Ho il cuore che batte all’impazzata e non so cosa fare.
Cosa diamine mi è preso all’improvviso? Quasi non mi riconosco. Devono essere i fiumi dell’alcol, possibile che mi stiano facendo un effetto tanto… emozionante?
Perché di questo si tratta.”

image (2).gif

L’attrazione era palpabile, l’imbarazzo a mille e la voglia di aversi ancor di più.
Una birra con gli amici, un lento ballato in un pub, una tessera magnetica che cade dalle mani di Lanty e…
Ecco che l’incontro tra Lanty e Ryan, degno del titolo del film “Attrazione fatale”, diventa un incontro destinato a cambiare la vita di entrambi per sempre.

Può la felicità, quella vera, arrivare in un attimo?
La cerchi per tutta una vita, disperatamente, e poi eccola che arriva all’improvviso, quando meno te lo aspetti.
Ricordiamoci, però, che il pericolo è sempre dietro l’angolo e, proprio come la fortuna, anche questo ti coglie all’improvviso e, la maggior parte delle volte, impreparato…

“Mi levo le scarpe e mi accomodi sul divano mentre Daniela riprende a parlare.
<<Sai chi ho visto nella hall?>>
La guardo esterrefatta e domando.
<<Chi?>>
<<Alex>> afferma con gli occhi allucinati e la voce distorta che mi convince a non credere neanche per un nano secondo.
<<Ma smettila!>> esclamo. <<Quanto vino hai bevuto?>> le chiedo cambiando argomento.
[…] <<Che cosa ti avevo detto?>> mi dice Daniela a un orecchio con tono soddisfatto, quando ci accorgiamo della presenza di Alex al bar con un uomo seduto al quale accarezza una gamba mentre assaggia un cappuccino.
[…] <<Alex si occuperà della campagna pubblicitaria italiana>> fa sapere Dave Martins. <<Me lo ha raccomandati un amico di mia moglie.>> Sorride.
Già, vorrei conoscere il nome dell’amico di sua moglie!
<<Giorgio Corizzo>> si precipita a dire Leonor e penso che sarebbe stato meglio se non avesse pronunciato quel nome.”

D’altronde queste sono le avventure di Lanty, un pizzico di brio è il minimo sindacale per questo scoppiettante personaggio! 😉
E credetemi, non posso dirvi di più, vi rovinerei questa bellissima lettura e sarebbe davvero imperdonabile!

Avete presente quando aprite il barattolo della Nutella, guardate quella crema così invitante e decidete di prenderne un po’ con il dito anziché con il cucchiaino perché così ha un sapore diverso?
E quel momento in cui il dito si avvicina e il suo profumo vi invade le narici e inizia a venirvi l’acquolina in bocca?
Per non parlare di quel momento in cui la crema sfiora le vostre labbra e…
Accade la magia: le papille gustative entrano immediatamente in contatto col vostro cervello e tutti i cinque sensi, regalandovi uno stato di beatitudine.
(Ok ora ritornate alla realtà! :p ) Sapete di cosa sto parlando, vero?
Ecco, per me leggere Lanty in love è stato esattamente questo.

Tiziana, con “Lanty in love”, ha voluto farci un regalo un po’ come se fosse Babbo Natale che porta a tutti i suoi doni di notte, mentre dormiamo.
Solo che lei non si cala giù da un camino…
Tiziana porta doni attraverso la scrittura.

Una lettura che mi ha regalato ore di pace, di divertimento, di commozione, di gioia.
Una lettura fresca, talmente fresca da sembrare una boccata d’aria in cima all’Everest.
Una lettura sensuale, ammaliante e al contempo dolce, genuina.
Una lettura divertente, perché anche stavolta l’ilarità non si fa certo desiderare; del resto è la firma di Tiziana!
Tiziana Iaccarino non è una maga, ne tantomeno una strega: è semplicemente un’autrice vera.
Un’autrice in grado di trasmettere ai suoi lettori tutta la passione che ripone in una penna, tutti i pensieri che affollano la sua mente e tutte le speranze che ripone nei suoi romanzi.
Incredibile pensare che riesca a farlo solamente attraverso delle semplici pagine, vero?
Ma del resto si sa, Tiziana è infinitamente sorprendente.

Mi sono appassionata alla serie “Lanty&Cookies” fin da subito, ma adesso posso dire che ne sono completamente affascinata.
Brava Tiziana! ❤

Edna 🙂

picsart_01-08-01.48.46.jpg

Annunci

Un pensiero su “Recensione di “Lanty in love” di Tiziana Iaccarino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...