Presentazione di: “Lettere fra l’erba” di Clara Cerri

Vi chiederete: Ma quante presentazioni hanno? Tantissime!
Un mondo letterario davvero vasto. Ora tocca a un romanzo rosa, edito Lettere Animate: “Lettere fra l’erba” di Clara Cerri.
Scopriamo la trama 🙂

divisoriocopertina proposta lettere 2
TITOLO: Lettere fra l’erba
AUTORE: Clara Cerri
EDITORE: Lettere Animate
DARA PUBBLICAZIONE: 05 Gennaio 2016
GENERE: Romanzo Rosa
FORMATO: eBook
PREZZO: € 1,99

 

SINOSSI

Isabella è tornata a casa dal collegio e cerca di ritrovare la normalitĂ  con suo padre, la scuola, la sua passione per il teatro. Conoscere gli amici di sua madre, morta quando aveva pochi mesi, risveglia la sua curiositĂ  verso di lei. Con fatica ricostruisce il suo vero volto dai loro racconti, dalle lettere di un’amica lontana, dallo stesso bisogno di amore e di bellezza che sente crescere dentro di sĂ©. Ma dovrĂ  farsi strada tra i rimorsi e i silenzi di suo padre e di tutti quelli che la circondano, attraverso momenti di rabbia e di sconforto, per trovare la sua veritĂ  su sua madre e sulla storia d’amore che ne ha segnato la vita, una storia iniziata nel 1990 con l’occupazione dell’universitĂ  e col tentativo di suicidio di un amico pieno di talento ma fragile, che rimarrĂ  ossessionato da lei e le starĂ  accanto quando sarĂ  lei a vedersi cadere il mondo addosso.

CHI E’ CLARA CERRI?

Clara Cerri è nata e vive a Roma, ha studiato ebraico e lingue orientali antiche. Ha studiato musica classica e jazz e fa parte come cantante di diverse formazioni musicali. Ha pubblicato racconti sul web (per esempio sul blog Cronache Urbane) e in antologie come I piccoli e i grandi (edita dal sito genitoricrescono.it), Cocktail e Lunapark (edite da Lettere Animate), Strenne d’inchiostro (edita dal gruppo USE – Book lovers). Dodici posti dove non volevo andare (ed. Lettere Animate), il suo libro di esordio nella narrativa, ha vinto nel 2015 il I Premio letterario Amarganta. Nel gennaio 2016 ha pubblicato il suo secondo romanzo, Lettere fra l’erba (ed. Lettere Animate). Si occupa di editing, di promozione editoriale e di eventi culturali per il Circolo letterario Bel-Ami.


I LETTORI NE DICONO…

“…Ă© un libro che ti lascia l’amaro in bocca, la rabbia e l’impotenza di una storia forte e vera. Non il solito romanzo da spiaggia, ma un libro solido, scritto davvero bene, che ti lascia qualcosa una volta finito.”

“Una storia che fa amare e odiare i protagonisti, che ti fa venir voglia di urlargli contro: ‘ma che cavolo fai?’ come a un amico cui si vuol dare un consiglio. E a proposito di consigli… ne consiglio vivamente la lettura.”

“E’ una storia in cui la ragione è di chi è rimasto vivo, di chi ha accettato la fatica di vivere e non ha avuto bisogno di essere un eroe. E’ una storia in cui i figli assolvono i padri e forse per questo è molto consolatoria.”

divisorio

E’ la storia di quelli che oggi hanno piĂą di 40 anni e sono una delle generazioni piĂą sconfitte degli ultimi due secoli. [CIT.] Scopriamo Lettere fra l’erba!

Naty&Julie ❤

Annunci

Presentazione di: “Il diario del Pirata di Bronzo”

Ciao Notters!
Bentrovati… Le presentazioni di NottingHill Books continuano e questa volta vi consigliamo un fantasy edito Genesis Publishing. Un fantasy avvincente e mai banale, scritto da Federico Maria Brera: “Il diario del Pirata di Bronzo”. 🙂

divisorio
12625923_873665276086515_1399335891_n

TITOLO: Il diario del Pirata di Bronzo
AUTORE: Federico Maria Brera
COLLANA: InFantasia
EDITORE: Genesis Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 22 Dicembre 2015
GENERE: Avventura, Fantastico, Pirati
FORMATO: eBook/Cartaceo
PAGINE: 280
PREZZO: € 3,99/ € 12,60

 

 

 SINOSSI

In una baia segreta, lontana dai domini del Re e avvolta in un mistero che sa di leggenda, un pirata viene scelto dal Dio del Mare per ripercorrere gli eventi della Storia. Il famigerato Capitano della Bronzea, Scatty, rampollo di Mar Grande, strappato dai genitori in tenera etĂ , scoprirĂ  l’arcano del quale, invero, non è il solo protagonista. Qualcuno deve essere fermato, prima che sia troppo tardi. Al fianco del suo fidato amico, Nero, detentore del fuoco, Scatty esplorerĂ  la misteriosa Baia degli Orsi, e sfiderĂ  i cavalieri del Re svelando pian piano l’intricato mistero che avvolge il Centro del Mondo, cuore e specchio del male. Sulla sua strada incontrerĂ  spettri; il terribile Signore dei Mari, Barba Blu, detto il Re Senza Nome; nemici vecchi e nuovi, e poi, infine, se stesso e molto di piĂą.

LA CASA EDITRICE RACCONTA…

Un romanzo d’azione e corsari. Il diario del Pirata di Bronzo è una storia controversa ed accattivante. Il protagonista? Un pirata sui generis che dovrĂ  affrontare un’avventura fuori dal comune. Fitte boscaglie, animali feroci, creature soprannaturali si ritroveranno a calcare la stessa polvere del nostro personaggio, fino a quando non ci saranno piĂą oceani nĂ© arrembaggi, ma una nuova sfida su un nuovo terreno di battaglia. Con uno stile dinamico e attraente, Brera ci disegna un mondo fantastico, in cui tutto è il contrario di ciò che può sembrare. Consigliato agli appassionati del genere action mistery; agli amanti dei racconti di pirati e delle avventure di mare; e a tutti coloro che desiderano conoscere nuovi orizzonti…

CardPirata.png


L’AUTORE: FEDERICO MARIA BRERA

Federico Maria Brera nasce nel 1986, a Roma. Dopo la maturitĂ  classica consegue la Laurea di secondo livello in Salute e AttivitĂ  Fisica presso l’UniversitĂ  degli Studi di Roma “Foro Italico”. Nel frattempo ultima un percorso pluriennale che lo qualifica come Operatore Professionale Shiatsu e, attualmente, sta studiando per raggiungere il titolo di Osteopata. Fantasia e creativitĂ  lo hanno portato a debuttare con Il Diario del Pirata di Bronzo nel panorama del fantasy italiano, elevando una passione come quella della scrittura da semplice hobby a qualcosa di piĂą concreto.

IL BOOKTRAILER 🙂

 

I LETTORI NE DICONO…

” La storia è ben scritta, lineare ma con bei colpi di scena distribuiti lungo il testo in maniera oculata e accattivante.”

“Molto fantasiosa la trama e originali le varie sfaccettature dei personaggi. Consiglio la lettura a tutti gli appassionati di Fantasy ma anche a “lettori non vicini alla lettura” in quanto il testo riunisce vivacitĂ  a fluiditĂ .”

divisorio

Pronti a lasciarvi trasportare da questo mondo fantastico? 🙂
Cliccate qui!

Naty&Julie ❤

 

Presentazione di: “La rosa e il deserto” di Lorenza Bartolini

Ciao Notters! 🙂
Questa nuova segnalazione è di un libro che ci ha colpito molto giĂ  dalla copertina, un libro che ci ricorda il famoso verso di una canzone “…femmina come la guerra”.

Che ne dite di scoprire insieme la nostra guerriera Marylya?
E’ il libro di Lorenza Bartolini, primo volume della serie “La Saga della Rosa”: “La Rosa e il Deserto”.

divisorio

download

TITOLO: La Rosa e il Deserto
AUTRICE: Lorenza Bartolini
COLLANA: La Saga della Rosa
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 04 Settembre 2015
GENERE: Fantasy
FORMATO: eBook/Cartaceo
PAGINE: 434
PREZZO: € 2,99/€ 15,60

 

 

SINOSSI

Marylya, bella e vivace principessa del Regno del Nord, deve mettere da parte la sua innata voglia di libertĂ  ed accettare di sposare Mikelle, il principe del Regno del Sud, per rafforzare l’oramai duratura pace tra i due popoli, dopo un passato di sanguinosi conflitti. Il giovane però si rivela spietato e insensibile nei confronti della sposa, e, come se non bastasse, la sorella di Mikelle, Sadyoh, non tarda a mostrare tutta la sua ostilitĂ  e antipatia verso Marylya. L’unico ad esserle amico e pronto a sostenerla è Meros, fratellastro di Mikelle, che al fianco della principessa si troverĂ  ad affrontare una battaglia dall’alta posta in gioco: la riconquista della pace tra i Regni.

ESTRATTO

I tamburi si fermarono, anche la pioggia s’interruppe e intorno a noi calò il silenzio.
“Sono il principe Mikelle Xerofit, erede al trono del Regno del Sud, giunto fin qui per servirvi”. Elegante, s’inchinò davanti a noi, con lo sguardo abbassato.

Questo gesto di umiltà colpì subito il re, il quale gli diede l’ordine di alzarsi.

“Mikelle, siamo onorati della tua presenza. La nostra casa è la tua casa. Niente formalità di corte. Presto sarai per me come un figlio”. Con queste parole, mio padre tese la mano verso di me, avvicinandomi al principe.

Dovetti alzare la testa per guardarlo negli occhi e, quando i nostri sguardi si incrociarono, mi persi nel suo sorriso e la paura si dissolse come neve al sole.
Non aveva piĂą le trecce come nel quadro, ma lucenti capelli neri e corti, in disordine. Probabilmente, si era passato una mano in testa per ripulirsi dai petali di rose che i cittadini avevano lanciato al suo passaggio.
Stavo per inchinarmi, quando lui mi trasse a sé, baciandomi sull’angolo della bocca.

“Siete veramente bella, proprio come l’ambasciatore vi ha descritta” mi sussurrò all’orecchio.
Mi sentii avvampare il volto, non so se per il bacio, o per le sue parole. Lo ringraziai, balbettando vergognosamente.

“Adesso permettetemi di presentarvi la mia famiglia” disse con un sorriso smagliante, girandosi verso il suo seguito.

Con un gesto del principe, una portantina tutta decorata e dipinta in oro, sorretta da quattro persone, si avvicinò a noi. Da essa scese una splendida ragazza dalla pelle color caramello, come quella del fratello. Lunghi capelli neri raccolti in una treccia, ricadevano quasi fino a terra, decorati con nastri di seta arancione e gemme. Uno stretto corpetto, abbellito con perle, le risaltava il punto vita e la sua gonna era lunga, con una fitta plissettatura. Sulle spalle aveva un mantello per ripararsi dalla pioggia. Prese la mano di Mikelle e fece una riverenza. Rimasi stupefatta dalla quantità di bracciali in avorio che le ornavano i polsi.

“La mia preziosa sorella Sadyoh. Principessa di Afke”.
“Spero che diventeremo come sorelle, principessa Marylya”. La sua voce non mi piacque, era ambigua, e i suoi occhi non fecero altro che scrutarmi con malcelata ostilità.

Subito dopo, si avvicinò una terza figura, un ragazzo avvolto in un mantello color sabbia e una mano inguantata.
“Lieto di fare la vostra conoscenza, sono Meros, principe di Afke” si presentò con una riverenza e lo sguardo rivolto a terra. “Ho una piccola sorpresa per voi” continuò mettendosi due dita in bocca ed emettendo un fischio prolungato.
Dal cielo giunse un grido, e dopo pochi istanti, una bellissima aquila dalla testa bianca si posò sul braccio del principe. Nel becco, stringeva una rosa bianca, che mi venne donata da Meros: “Un dono che rispecchia la vostra purezza, Altezza”.


L’AUTRICE: LORENZA BARTOLINI

Lorenza Bartolini è nata nel 1982. Dopo gli studi, ha lavorato per anni nel settore della ristorazione, e solo di recente ha deciso di scrivere il suo primo romanzo. Con i piedi per terra e la testa fra le nuvole, ha cominciato per gioco, senza pensare che da qualche pagina sarebbe giunta a comporre un intero libro. Fa il suo esordio, nel mondo della narrativa, con una storia d’amore e di guerra incentrata su Marylya e Meros, che ha suscitato l’entusiasmo di amici e parenti.

Per saperne di piĂą seguite la pagina Facebook:
https://www.facebook.com/larosaeildeserto

I LETTORI NE DICONO…

…”La rosa e il deserto” mi ha sinceramente conquistata fin dalla primissimadownload (1) pagina, mi ha portato in regni lontani e diversissimi tra loro, in isole paradisiache e su navi tormentate dalle tempeste, mi ha fatto ridere, arrabbiare, sospirare, dal sollievo o dall’insoddisfazione, mi ha fatta commuovere portandomi alle lacrime per il dispiacere o per la gioia… e non tutti gli autori sono capaci di far provare tante emozioni ad un lettore in un solo libro….”

“Mi sono immedesimata in Marylya e ho fatto mia la sua storia, e questo per me è il vero sapore che ti lascia un buon libro!”

“Questo libro è una rosa nascente nel deserto, così come la sua scrittrice. Appassionante e ben scritto, visibilmente con passione e affetto verso personaggi e storia. L’ho divorato, ma la sensazione è di averlo letto piĂą e piĂą volte per piĂą di un anno, e sicuramente lo ricorderò per molto di piĂą.”

divisorio
Una storia appassionante fin dalla prime righe, una storia che Notting Hill Books leggerĂ  per voi… Ma non siete curiosi? Cliccate qui e… buona lettura!

Naty&Julie ❤

Presentazione di: “Specchio, specchio delle mie brame” di Elisa Manzini

Ciao Notters! Naty&Julie vi presentano: “Specchio, specchio delle mie brame…” di Elisa Manzini. Edito Harper Collins Italia, disponibile negli store online dal 30 Ottobre 2015. Scopriamo l’autrice, la trama e le disavventure di Nicole!

divisoriounnamed
TITOLO: Specchio, specchio delle mie brame…
AUTORE: Elisa Manzini
EDITORE: Harper Collins Italia
DATA PUBBLICAZIONE: 30 ottobre 2015
GENERE: Romance
FORMATO: Ebook
PREZZO: € 2,99

 

 

SINOSSI

Ero una dannata stronza! Poi, una mattina, mentre portavo a spasso il mio beagle, un’auto pirata mi ha travolta e ora non ricordo niente del mio passato. Ciò che so me lo ha raccontato Amanda, che dovrebbe essere la migliore amica… anche se non la sopporto, con quel viso che sembra finto per colpa del botox. A quanto pare ero una mangiatrice di uomini nel privato, una schiacciasassi sul lavoro e in famiglia un’ingrata senza cuore che non ha neppure trovato il tempo di partecipare al funerale della madre. Per forza quando mi guardo allo specchio non riconosco me stessa! Mentre osservo i fotogrammi in bianco e nero della mia vita passata, tre parole mi rimbalzano nel cervello: uomini, lavoro, famiglia. Comincio a ripeterli come un mantra, e all’improvviso vedo la soluzione come se fosse scritta su una pagina colorata.

CHI E’ ELISA MANZINI?

Elisa Manzini, Dopo anni di esperienza come autrice televisiva, viene assunta come autrice a Comedy Central. In pochi mesi diventa casting director e capo sviluppo per i nuovi programmi. Collabora con Endemol. Nel 2010 si trasferisce a Los Angeles. Scrive due lungometraggi e continua a produrre segmenti per la TV e la radio italiana (Radio 24). Si cimenta con la scrittura anche sul web: crea una miniserie per la rete, “Hollywood Angels”. Scrive e dirige diversi cortometraggi presentati a vari festival. Nel 2013 diventa membro del prestigioso Actors Studio in qualitĂ  di drammaturgo. Per il teatro scrive gli spettacoli: “Going Down”, “It hit you when you know it” e “Tango and Love” (selezionato per il Summer Playwrights Festival di Los Angeles).

divisorio

Volete passare qualche ora a sorridere e a vivere le disavventure di Nicole? Specchio, specchio delle mie brame…

Naty&Julie ❤

Presentazione di: “Un amante nel mio letto” di Alessia Cucè

 

Buongiorno Notters, oggi vi presentiamo una commedia divertente al limite dell’esasperazione.
Dall’autrice di “Cercami tra i ciliegi in fiore”, “Tra le braccia di un sogno”, “Seguimi nel buio” e “Emozioni sulla pelle”, Alessia Cucè approda con un nuovo romanzo online dal 25 Gennaio 2016: “Un amante nel mio letto”.

divisorio

amante letto WEB

TITOLO: Un amante nel mio letto
AUTORE: Alessia Cucè
EDITORE: Self Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 25 Gennaio 2016
GENERE: Romance ironico
PAGINE: 222
FORMATO: Ebook/Cartaceo
PREZZO: € 1,99/€ 8,84

 

 

SINOSSI

Sono sempre stata convinta che l’aspetto esteriore troppo curato e in bella vista, lasciasse trasparire un intelletto alquanto insoddisfacente. Non voglio assolutamente fare di tutta l’erba un fascio, ma come si dice: provare per credere? E io ho provato! Non svelo particolari assurdi ma posso tranquillamente affermare che il mio compagno ha dato conferma a queste ipotesi. Una commedia divertente al limite dell’esasperazione. Nadia si trova a fare i conti con i tanti aspetti negativi della relazione con Mattia, tanto bello quanto infantile. Sempre più convinta di essere nella ragione, ma codarda a tal punto da non riuscire a lasciarlo, prova a trovare soluzioni alternative per interrompere la relazione. Tra battute pungenti, paragoni irriverenti e situazioni imbarazzanti, incontrerà un uomo che la travolgerà e si troverà faccia a faccia con la cruda realtà.

BOOKTRAILER

 

CHI E’ ALESSIA CUCE’?

Alessia Cucè è nata a Palermo nel giugno del 1980. Vive in un piccolo paesino del Viterbese insieme a suo marito, due figlie, un gatto e un cane Nel 2014 dà vita al suo primo romanzo, un fantasy “Tra le braccia di un Sogno” pubblicandolo in self su varie piattaforme. Ha proseguito l’avventura scrivendo il secondo volume della trilogia “Il ritorno del Sigillo Bianco” (Novembre 2014) e un racconto Romance paranormal “Seguimi nel Buio” (Maggio 2015.) Nello stesso mese ha esordito come scrittrice di un racconto erotico “Emozioni sulla pelle. A novembre 2015 pubblica un Erotic Romance “Cercami tra i Ciliegi in fiore”.

 

Ha inoltre vinto un concorso di scrittura creativa con il racconto “Io sono Polvere” (settembre 2015) indetto da La ragnatela Editore. Ha partecipato all’ antologia benefica a favore dell’Unicef “Un Natale Speziato”, organizzata da Harem’s group.

ESTRATTI

divisorio
Divertitevi anche voi con “Un amante nel mio letto” link d’acquisto qui!

Naty&Julie ❤