Presentazione di: “Cronache della stirpe nascosta” di Isabella Vinci

Ciao Notters,
vi segnaliamo il romanzo di Isabella Vinci edito Lettere Animate: “Cronache della stirpe nascosta”.

divisoriopoi

TITOLO: Cronache della stirpe nascosta
AUTORE: Isabella Vinci
EDITORE: Lettere Animate
DATA PUBBLICAZIONE: Aprile 2016
GENERE: Urban Fantasy
FORMATO: Ebook
PREZZO: € 1,99

SINOSSI

Il libro è diviso in tre parti.

Levyathan – Le Origini. Dopo mille anni di prigionia Levyan, padre di tutti i mostri, viene risvegliato da Lyse, Detentrice del Potere Divino. Trasformato in umano, aiuterà i suoi figli a sfuggire all’ira di Behemot, suo fratello e antico rivale, trasformandoli in umani, permettendogli così di nascondersi. L’attrazione tra Lyse e Levyan diventa amore, ma senza alcuna speranza per la pericolosità di unire i poteri più forti dell’universo. Dopo una duro scontro Levyan sconfigge Behemot, sigillandosi con lui in una stella. Sacrificandosi, Lyse riesce a salvarlo. Sulla Terra Levyan scopre che è ancora viva e con la magia della Rinascita decide di rischiare, unisce i loro poteri e la salva.

Phoenix – L’Identità. Nathan Scott, ex agente CIA, si trova ad aiutare Fenny e la sua famiglia, che scopre essere la Fenice e le altre Creature Magiche. Inseguiti da una sezione segreta, la Sigma, che cerca di ottenere i poteri paranormali, li metterà in salvo, mentre l’attrazione con Fenny cresce. Nathan viene catturato, torturato e trasformato dai loro esperimenti in umano potenziato. Distrugge la Sigma, ma è troppo tardi per salvarlo. Fenny impazzisce, ma la ferma prima che seppellisca la città in una tempesta di sabbia. Le lacrime di Fenny riescono a guarirlo, al prezzo della sua umanità.

Starlight – Il Sogno. Nathan aiuta Nico, l’Unicorno, a scoprire dove dei pazzi fanatici tengono prigioniera Tsukiko, la Veggente che l’ha salvato dall’Oscurità. Catturato da questi, si connette telepaticamente con Nathan. Nonostante l’antipatia reciproca, riescono a collaborare e contattare le altre Creature Magiche per i rinforzi. Scoprono che alcuni hanno ceduto all’Oscurità, come Wade, re dei Giganti, con cui si scontrano. Fenny e Nathan raggiungono Nico, salvandolo, ma è troppo tardi per Tsukiko. Nico trattiene la sua anima dentro di sé, fino al Giorno della Rinascita. Con l’aiuto della sua famiglia riesce a materializzare un nuovo corpo per lei.

L’AUTRICE: ISABELLA VINCI

Terapista della Neuropsicomotricità e dottoressa in Psicologia e Salute, attualmente sta per conseguire la Laurea Magistrale di Neuroscienze Cognitive e Riabilitazione Psicologica. Lavora presso un centro di riabilitazione alla periferia di Roma.Appassionata lettrice dall’età di sette anni, ha iniziato la sua carriera di scrittrice con i diari segreti all’età di dieci. Ha una vera e propria ossessione per il fantasy, la fantascienza e i romance.Ha partecipato con alcuni racconti alla pubblicazione di diverse antologie. Nel novembre 2015 ha vinto il concorso Narratopoli per la sezione Romance con il racconto Dieci passi verso te. Cronache della Stirpe Nascosta è il suo primo romanzo, pubblicato da Lettere Animate.

divisorio

Buona lettura!
Naty&Julie

Annunci

Presentazione di: “Dopotutto posso farcela” di Irene Val

Ciao Notters,
andiamo avanti e vi segnaliamo un libro emozionante, toccante e profondo. Un libro che ci fa ripercorrere i momenti dell’adolescenza, quei momenti che abbiamo “tanto amato” e tanto odiato.
E’ “Dopotutto posso farcela” di Irene Val.

divisorio

247 DOPOTUTTO, POSSO FARCELA
TITOLO: Dopotutto posso farcela
AUTRICE: Irene Val
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 08 Maggio 2016
GENERE: Romance
FORMATO: eBook
PAGINE: 362
PREZZO: € 0,99

 

SINOSSI

Milena, Lena per tutti, ha quasi diciotto anni, ma non si sente per niente giovane. È il 1987, e a Roma ci sono le cabine telefoniche e gli autobus verdi, e c’è anche il suo liceo classico, un bellissimo ex convento atterrato lì da chissà dove, in mezzo ai palazzoni grigi della periferia. È là che un giorno di settembre arriva Luca, dal nord. Nella vita di Lena ci sono già l’amico Andrea, l’ex migliore amica Marta, la sorella Silvia, la ginnastica ritmica, i libri… ma quando in quella vita piccola e stretta entrerà Luca, tutto il resto diventerà uno sfondo. Con lui, Milena diventerà Mile, fino a diventare davvero, e completamente, Milena, anche per gli altri.

Un romanzo di formazione, ambientato in anni in cui computer e cellulari non facevano parte della vita delle persone, quando per sentire la voce del tuo amore dovevi aspettare che ti chiamasse al telefono di casa, rigorosamente in camera dei tuoi genitori. Formazione sentimentale, quando inizi a confrontare ciò che credi di essere con l’immagine che un altro ha di te, fino a capire chi sei e chi vuoi diventare, e formazione personale, quando il futuro indistinto inizia a farsi più chiaro e la tua prospettiva, con un’intensità quasi dolorosa, si allarga.

Peccato che diventare grandi sia sempre così maledettamente difficile, e chiunque abbia detto che la gioventù è un’età d’oro non sa niente della gioventù, o ha dimenticato la sua.

L’AUTRICE: IRENE VAL

Irene Val vive, nella sua fantasia, a Londra, città che adora. I suoi romanzi, però, sono sempre ambientati in Italia, perché è nata e cresciuta in Italia e, in fondo, la ama. Sta sulla quarantina, vive  (nella realtà) al mare, ma va in spiaggia, rigorosamente, solo in inverno.
“Dopotutto, posso farcela” è il primo di una serie di due libri.

I LETTORI NE DICONO…

“Ammetto di aver sorriso nel leggerlo, e di avere anche pianto, non perché sia una storia triste, anzi, è piena di energia e speranza e baci e prime volte fatte solo per amore, ma perché la giovinezza mi commuove sempre con le sue testarde fragilità…”

“L’ unica cosa che subito ho pensato appena finito e’ stata: voglio il cartaceo, vorrei che fosse uno di quei libri da custodire nella libreria e far leggere ai miei figli. Loro che sono figli dell’era digitale e non sanno neanche cosa sia una cabina telefonica e non hanno mai visto le Lire, vorrei che questo libro sia anche per loro.”

divisorioBuona lettura Notters 🙂
Naty&Julie ❤