Recensione di: “Ritratto di un Angelo” di Doranna Conti

Ciao Notters,

Oggi è con piacere che vi presento “Ritratto di un angelo” di Doranna Conti, una storia dolce, romantica, avvincente, che ho letto in poche sere, che scorre fluida, che non mi ha deluso nel finale, ma anzi mi ha fatto sorridere e venir voglia di leggere il seguito 🙂

divisorioritratto

 

TITOLO: Ritratto di un Angelo
AUTORE: Doranna Conti
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: Ottobre 2015
GENERE: Fantasy
FORMATO: Ebook
PREZZO: € 0,99

 

 

SINOSSI

Ognuno di noi ha un Angelo accanto. Anche se non lo vediamo egli è da sempre il padrone assoluto della nostra anima, e ci accarezza toccando le corde del cuore.”
Aria sogna di essere una ragazza normale come tutte le altre, ma la vita le ha riservato tutt’altro. Suo padre era un angelo caduto e lei ha il dono di leggere nella mente quelli che sono i pensieri degli altri. Questa è la sua maledizione ed insieme il suo tormento, di cui farebbe volentieri a meno. Purtroppo però non possiamo scegliere chi siamo, così i giorni trascorrono per lei tutti uguali fino a quando un incontro inaspettato sconvolgerà per sempre il suo destino, arrivando a toccarle le corde del cuore.

RECENSIONE

New York, ai giorni nostri.
Una giornata come tante, una ragazza come tante.
Almeno è quello che sembra.
Spesso la verità è un’altra.
Molte sono le cose che non si conoscono.
E se gli Angeli camminassero e vivessero tra di noi?
Se quella che, all’apparenza, sembra una ragazza come tante, che serve caffè cercando di mantenere il sorriso fino a fine giornata, in realtà fosse una creatura rara con un dono desiderato e temuto allo stesso tempo?

Da piccola ero convinta che crescendo avrei fatto in qualche modo la differenza.
Sognavo di essere un medico, un  astronauta,  uno scienziato destinato a grandi scoperte, o magari anche una ballerina classica in grado di riempire le platee.
Volevo essere milioni di cose insieme e temevo che una sola vita non mi sarebbe bastata a fare tutto. Poi però sono cresciuta, e ho capito che solo ai bambini è concesso sognare, invece i grandi devono accontentarsi  di  quello che gli capita mentre  tentano di sopravvivere.

La vita non è mai stata semplice per Aria. Per nulla clemente. Molto le ha tolto. Molto le ha strappato dalle mani. Una famiglia, la felicità. Perché lei è molto più di quello che sembra. Perché lei è frutto di un amore proibito. Una creatura che non dovrebbe esistere. Che possiede un dono molto potente, un dono che potrebbe scatenare una guerra tra Bene e Male…tra angeli e demoni. Da anni, Aria è sempre in fuga, sempre a guardarsi le spalle, tenendosi lontano dagli altri esseri umani. Non può permettersi di legarsi a qualcuno.
Non può permettersi di mostrarsi indifesa, un facile bersaglio. La vita l’ha già pesantemente segnata, e lei ne è uscita più forte, perché vuole vivere.

amanda-seyfried-wallpaper-57

È dura andare avanti così, non avere legami duraturi con niente e  nessuno, nemmeno un gatto ad aspettarti a casa quando torni la sera stanca per regalarti due coccole in cambio dei suoi croccantini, ma questo purtroppo  è il mio destino. Diciamo che ormai mi ci sono abituata.

Ma il destino è imprevedibile e spesso ti conduce lungo una strada che mai ti saresti aspettato. Un annuncio sul giornale, un’opportunità che potrebbe migliorare la sua vita, una scelta…e tutto cambia. Aria, lunghi capelli biondi e grandi occhi verdi.
Pare un angelo. Bella e determinata, fragile e combattiva al tempo stesso.
Solo la voglia di cambiare direzione la spinge in avanti, a continuare a lottare.
E, quasi per caso o forse per destino, rispondendo a un annuncio di lavoro, si ritrova davanti al cancello della villa dove abitano nonno Raphael, la figlia Clelia e i nipoti Michael…e Gabriel.

La sua stretta mi provoca un brivido caldo che risale lungo tutta la spina dorsale, e ritraggo mio malgrado la mano, come se quel breve contatto mi avesse dato una sorta di scossa elettrica.

Uno sfiorarsi impercettibile e il mondo di Aria vacilla.tumblr_static_5v9z9if0vakog4woswkg8okow
Basta uno sguardo e ne rimane incantata. Perché Gabriel è molto bello, ma di  una bellezza insolita, quasi cupa,  che mette un po’di paura. Eppure Aria ne è irrimediabilmente attratta. Nonostante il suo atteggiamento scostante, freddo, quasi aggressivo. Ogni volta che la vede, sembra quasi non tollerarla e Aria non riesce a capire e a farsene una ragione. Molte volte vorrebbe prenderlo a schiaffi (e sinceramente anch’io 😉 ), allontanarsi, ignorarlo ma ogni volta cede, ogni volta lei si avvicina.
E come se la sua pelle lo riconoscesse. E non avere più controllo delle proprie emozioni può diventare molto pericoloso quando qualcuno si muove nell’ombra, osservando ogni tuo movimento. Il legame che unisce Aria e Gabriel è qualcosa di troppo intenso, impossibile da racchiudere, qualcosa che fa tremare l’aria. Un sentimento che potrebbe alterare diversi equilibri.

È come se prima respirassi solamente perché ero attaccata a una bombola di ossigeno di cui ora non ho più bisogno perché qui c’è lui, che non so come ma è diventato senza volerlo indispensabile, come l’aria che serve ai polmoni per andare avanti.

Non c’è tempo da perdere, però. Un grave pericolo si sta avvicinando.c5ed155f473360767bf3f42f3820392e
Aria lo sente ma non riesce a capire. In gioco c’è un potere inimmaginabile e le forze ultraterrene sono pronte a scendere in campo. Il tempo stringe. Angeli e demoni sono pronti a scendere in campo. Una storia romantica e appassionante, che tiene con il fiato sospeso fino all’ultimo, che ti fa odiare e amare i personaggi, che ti fa tifare sempre e comunque per la bellissima Aria, una storia che, nonostante una lieve perplessità legata a un prologo che, per i miei gusti, svelava fin troppe cose da subito (però ci vedrei bene un prequel sui genitori di Aria e il loro amore proibito 😉 ), mi ha saputo catturare e affascinare, trasportandomi in un mondo soprannaturale dove l’amore ha più di una faccia. Non vedo l’ora di leggere il seguito e scoprire come prosegue la storia 🙂

Lo consiglio? Sì

Serenella

ritratto

  Ritratto di un Angelo

 

picsart_01-08-01.48.46.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...