Recensione di: “Baci a labbra salate” di Maddalena Cafaro| Anteprima!

Buongiorno Notters,
oggi abbiamo un’altra fantastica recensione in anteprima! 🙂
La Rizzoli, collana YouFeel (mood erotico), ci regala per San Valentino dei fantastici romanzi rosa con sfumature erotiche. Io oggi vi parlo di un’autrice che Notting Hill Books conosce bene: Maddalena Cafaro, conosciuta come autrice di libri fantasy, per una volta cambia abiti e approda il 14 Febbraio 2016 con un new adult 😉 ed è: “Baci a labbra salate”. Ora se siete curiosi… Seguitemi!

divisorio51K2G4Z6ZaL__SX373_BO1,204,203,200_

 

TITOLO: Baci a labbra salate
AUTORE: Maddalena Cafaro
EDITORE: Rizzoli
DATA PUBBLICAZIONE: 14 Febbraio 2016
COLLANA: Youfeel
MOOD: Erotico
PAGINE: 125
FORMATO: Ebook
PREZZO: € 2,49

 

SINOSSI

La magia di un’estate può trasformarsi nell’amore di una vita?
Claudia ha vent’anni ma ha già perso la fiducia nei confronti degli uomini, per colpa del padre e della relazione che ha concluso da poco. L’unica cosa che vuole dalle vacanze estive è mare, libri e nessun ragazzo all’orizzonte. Un giorno, mentre sulla sua tavola da surf si lascia cullare dalle onde e guarda il cielo sopra di sé, incontra Daniele. Nessuno dei due vuole una relazione, tra loro solo un accordo: fingersi fidanzati per scoraggiare la concorrenza. Invece, tra una passeggiata sulla sabbia bagnata e un battibecco, scopriranno quanto sia naturale per loro parlare e parlare. Mentre ignorare un’attrazione che brucia più del sole diventa sempre più difficile. Ma un rapporto come il loro, nato tra le onde e le stelle cadenti, può sopravvivere alla lontananza?

Un trascinante new adult, una storia d’amore in cui la freschezza della gioventù incontra la passione, quella vera.

RECENSIONE
*** ATTENZIONE POSSIBILI SPOILER ***

L’amore cos’è? L’amore è quel chiaro sentimento che riempie il cuore così come lo può distruggere. Ma si può riprovare a credere nell’amore? Sì, non bisogna mai smettere di crederci. Claudia è una giovane ragazza di vent’anni, senza troppi grilli per la testa. Studentessa di letteratura a Bergamo, è una ragazza dal carattere forte e con la battuta sempre pronta. Le piace stare in compagnia, ma a volte ha bisogno di chiudersi nella sua solitudine con un buon libro. Forse, a volte, sente la necessità di nascondersi dalla realtà che l’ha travolta da due anni a questa parte, dopo la scoperta del padre con l’amante. Ha vissuto un amore che l’ha consumata e ora non riesce più a credere in questo sentimento.

untitledlFino a quando…

Claudia è in vacanza con la sua famiglia, sua madre e sua sorella Emma, all’isola d’Elba.
Una vacanza che le sta regalando nuove amicizie, ma anche tanti cambiamenti. Passa le sue giornate in compagnia di un gruppo di giovani ragazzi come lei, ama però andare in mare aperto alla mattina presto con la tavola da surf e vivere quella libertà che solo il mare può dare. E’ molto corteggiata, ma da un due di picche a chiunque si avvicini, non è la ragazza da un’avventura estiva di qualche giorno.
Ma i suoi piani potrebbero cambiare, da un momento all’altro!

“Sono a cinque metri da terra, mi guardo intorno e scopro lo spettacolo più imprevisto, ma non per questo meno bello, che mi sia mai capitato di vedere nei miei vent’ anni.
Hai capito il micio! Si è appollaiato sul ramo che dà sul maxicaravan dei nostri vicini, proprio sulla finestra aperta del bagno. Devono essere arrivati ieri sera, perché nessuno si perderebbe il biondino dal fisico da nuotatore che in questo momento sta insaponando con molta cura le sue lunghe gambe. Io no di certo! Quindi è normale che rimanga qui in bilico a gustare quella spugna che sale, lenta, dalla caviglia al polpaccio, dal polpaccio alla coscia, dalla coscia alla natica, dalla natica al…
Sto sbavando e mi sto godendo la scena quando quello stupido gatto si ricorda che, in fondo, lui lo sa bene come scendere dall’albero. Poco male, penso, pronta a tornare sul corpo pieno di muscoli che ho davanti, se non fosse che mia sorella accoglie quel ritorno di memoria gattofila con grida di gioia così forti da stordirmi fin quassù, a questi dannati cinque metri di altezza. Per lo spavento rischio di cadere, ma per fortuna non accade.”

Il bellissimo ragazzo, con il fisico da nuotatore, biondo, spalle larghe e gambe lunghe è Daniele. A primo impatto sembra il solito ragazzo sciupafemmine, quello che non si fa problemi ad avere un’avventura con la prima ragazza che capiti. Invece no! E’ un ragazzo maturo, cresciuto con una famiglia stabile alle spalle. Studente di architettura a Puzzuoli. Sogna di trovare una donna con cui costruire un futuro stabile. Si trova anche lui nello stesso camping di Claudia, ha raggiunto suo cugino con sua mamma e suo fratello Alessio. Ed anche lui come Claudia, molto corteggiato dalle ragazze della compagnia. untitledxc

Tra loro nasce subito una sintonia, un’amicizia fatta di battute e risate, di sguardi che lasciano poco all’immaginazione. L’attrazione che li lega è forte, anche se tendono a nasconderla, fino a che non decidono di “allearsi”.

«Ho visto che parlavi con Stefania» butta là. «Sembrava arrabbiata…» Pone la domanda così come mi chiederebbe se ho voglia di un caffè e, lo ammetto, questa è un’altra cosa che mi piace di lei.
«Ho un problema con quella ragazza, speravo di risolverlo ignorandola, ma evidentemente non ero stato chiaro» rispondo mettendo una mano nell’acqua mentre lei si siede dietro di me con un unico movimento flessuoso.
«Ci sta provando con te, giusto?» incalza. Perché le interessa?
«Sì» rispondo cercando di non farmi film mentali inutili, «e non vorrei arrivare a dire qualcosa che potrebbe ferirla, ma non sono molto bravo, e a volte rischio che dalla mia bocca escano delle cavolate.»
«Forse potresti parlarne con Elena, lei sa come prendere la sorella» suggerisce mentre raggiungiamo l’ultima boa di segnalazione prima di lasciare la spiaggia del nostro camping.
«Oppure potrei chiedere a te un favore» dico mentre una stupida idea mi frulla in testa. «Tu non vuoi relazioni, io non voglio relazioni… Ma se tutti credessero che usciamo insieme? Ci lascerebbero in pace per il resto delle vacanze!» esclamo, e in effetti devo dire che è un’idea perfetta. Sono un genio! Forse però lei non la pensa alla stessa maniera perché non risponde.
Quando vedo che non accade nulla decido di rischiare e guardarla.
«Sai, a sentirla sembrerebbe una stupidata colossale» risponde guardandomi attentamente. Voglio lasciarmi andare qui, in questo mare, abbandonato alle correnti… «però ha un suo perché» riprende. In fondo sulla tavola si sta bene. «Ti rendi conto che per essere credibili dovremmo passare del tempo insieme?» continua.
Tempo per conoscerla, tempo per parlare con lei… non mi sembra una sorte orrenda, anzi.

Ma questo gioco, cosa porterà ai due protagonisti?
Cosa succederà quando ognuno dovrà tornare nella sua realtà?
Soprattutto Claudia, riuscirà a schiudersi e a provare di nuovo questo sentimento che tenta di soffocare?
Beh… io non posso dirvelo, dovrete essere voi a scoprirlo!

 

Maddalena è riuscita a regalare un ottimo romance, con il doppio punto di vista che è sempre un ottimo modo per capire il pensiero dei protagonisti e per vivere a pieno i sentimenti descritti. La scrittura semplice ma curata, scorrevole ed ironica.
Un romanzo leggero ma con inserti di dura realtà, trattati con delicatezza, dolcezza e determinazione. Leggendo questo libro si sente sulla pelle un amore reale, vero e sincero.
Io credo che Maddalena, possa scrivere qualsiasi genere… non sbaglia un colpo!
La Rizzoli con la collana YouFeel, regala sempre grandi emozioni e copertine fantastiche! 😉

Ora non mi resta che chiudere con un grosso in bocca al lupo a Maddalena, per questa sua nuova avventura!

Naty<3

51K2G4Z6ZaL__SX373_BO1,204,203,200_
Baci a labbra salate (Youfeel)

picsart_01-08-01.48.46.jpg
picsart_01-08-02.05.27.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...