Recensione di: “Crudele come il sole” di Christiana V.

Ciao Notters,

questa settimana mi sono crogiolata, con un paio di letture meravigliose. Ma la prima di cui voglio parlarvi è: “Crudele come il sole” di Christiana V., autrice di molti libri dall’Urban Fantasy al Romance.

divisorioCrudele come il sole CS

 

TITOLO: Crudele come il sole
AUTORE: Christiana V.
EDITORE: Self-Publishing
DATA PUBBLICAZIONE: 31 Marzo 2016
GENERE: Romance
FORMATO: Ebook/Cartaceo
PREZZO: € 1,99/ € 12,oo

SINOSSI

Credeva di poter ottenere tutto…
Rampollo di una ricca famiglia milanese e proprietario dell’azienda Prism Light, Jacopo Maria Ferrante è un uomo arrogante e ambizioso. Nella vita non ha mai dovuto conquistare nulla ma ora combatterà per realizzare la sua vendetta.
… ma la sua anima non era in vendita
Quando Clizia Diamare scopre l’esoso debito contratto dal padre non immagina il prezzo del riscatto: per un anno sarà proprietà esclusiva di Jacopo, in ufficio e tra le lenzuola.
Per preservare la gemella Elettra e salvare la pasticceria di famiglia e i suoi dipendenti, Clizia sarà costretta a trasferirsi a Milano alle dipendenze di un uomo che disprezza. Niente, però, può prepararla all’insana passione che la invade e che poco a poco si trasforma in un sentimento pericoloso e complesso.
La resa spesso è una vittoria
Un uomo difficile, una donna risoluta, una vendetta da consumare, un contratto da onorare. Perché amore e odio sono due facce della stessa medaglia.

RECENSIONE

Clizia Diamare, donna prorompente, che della sua intelligenza ne ha fatto la sua bellezza. Figlia di Tommaso Diamare, proprietario di una pasticceria a Napoli, con il vizio del poker. Perde una cifra ingente contro Jacopo Maria Ferrante, uomo cinico, potente, scaltro e con un fiuto impeccabile nel costruire a doc una vendetta. Clizia si trova costretta, per non perdere la sua famiglia e le sue proprietà, a donare i suoi servigi all’affascinante Jacopo per un anno, ma fa di tutto per non donare tutta se stessa.

«Un contratto?» chiese con noncuranza. Jacopo sorrise e annuì. Da quando si era seduto a quel tavolo aveva avuto la sensazione di giocare una partita a scacchi con quella donna e adesso stava per dare scacco al suo re, sconfiggendola.

Riuscirà Clizia a sottostare a Jacopo, per un intero anno? Tiene testa alle lusinghe di Jacopo, anche se non nega la forte attrazione verso di lui.

Il tono basso e roco di Jacopo la accarezzò, ma la parola mostro dissipò bruscamente il languore che l’aveva invasa. Ecco a cosa doveva stare attenta, non doveva farsi circuire dalle lusinghe di un serpente con le sembianze di un bell’uomo.

In prime battute, lui le si rivolge con astio, pronto solo a prendere una cosa, oltre il corpo di Clizia. Vendetta. Ma contro chi nutre una profonda rabbia, tanto da creare una vendetta, tramite un contratto? Nonostante Jacopo ha costruito perfettamente nei minimi dettagli, non ha tenuto conto ad una cosa… L’amore. Sì, perché Clizia è una donna dal grande fascino e questo non fa altro che attrarlo. Ma quello che prova Jacopo, è solo attrazione o c’è di più? Quando sembra che tra i due, sia nato un sentimento vero… La vendetta che lui aveva messo in atto i mesi prima, viene a galla, Jacopo ha giocato una mano a carte scoperte e non gli porta nulla di buono. Clizia, sarà pronta a perdonarlo, nonostante il cuore “rotto”?

“Crudele come il sole” l’ho trovato affascinante, ma per i miei gusti troppo affrettato. Avrei voluto che il sentimento di Clizia crescesse lentamente nelle pagine, anche se leggendo, i mesi sono passati dalla sua resa ma io come lettrice non li ho vissuti. La vendetta che Jacopo ha messo in atto, l’ho trovata incompleta, anche qui avrei voluto che venisse più approfondito. Per creare una sorta di suspense. Ho solo questi due punti da “criticare”, per mio giudizio personale. Nel complesso è un buon libro, Christiana è un’ottima autrice. Sa scrivere molto bene, lettura scorrevole e per nulla pesante, le scene passionali tra i protagonisti, sono ben dettagliate e per nulla volgari. Il mio voto è quattro, sarebbe stato un cinque, se i punti che ho sottolineato fossero stati più completi!

Naty

 

picsart_01-08-01.48.46.jpgpicsart_01-08-02.05.27.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...